come proteggere la pelle dallo smog

Un nemico invisibile della nostra pelle e della nostra bellezza è senza dubbio l‘inquinamento atmosferico.

Tutti gli accorgimenti che mettiamo in pratica per vantarci di una pelle luminosa e liscia, come bere molta acqua, dormire abbastanza e utilizzare prodotti prestigiosi potrebbero essere vani quando ci troviamo a fare i conti con lo smog e le polveri sottili con cui veniamo in contatto ogni giorno.

Se evitare le città particolarmente inquinate è impossibile, come possiamo fare per difendere la nostra bellezza cutanea?

Quali accorgimenti possiamo mettere in pratica?

Ecco di seguito una piccola guida per salvaguardare al meglio la bellezza della nostra pelle dallo smog atmosferico.

  1. Preparare il viso. Ogni mattina è bene effettuare una pulizia delicata ma profonda per preparare la nostra pelle a combattere contro una lunga esposizione all’inquinamento. Un accorgimento utile è quello di scegliere un detergente delicato per il viso da usare in combinazione con una spazzola elettrica per la pulizia del viso, che una volta azionata, esegue un’accurata igiene.

    Molto importante passare poi un tonico astringente per fare in modo che i pori siano ben chiusi, così da evitare l’assorbimento dello smog da parte della pelle. Passare poi una crema idratante per proteggerla al meglio e darle idratazione, meglio se con spf. E’ molto consigliato applicare un velo di fondotinta, perchè questo farà da barriera tra l’esterno e la pelle, lasciandola però respirare.

  2. Pulizia serale. Prima di andare a letto è molto importante eseguire una profonda pulizia per eliminare il trucco e lo smog che si è accumulato sulla pelle durante tutta la giornata.

    Si consiglia di passare prima un dischetto di cotone imbevuto di struccante o acqua micellare e togliere accuratamente tutto il make up. Detergere poi la pelle con acqua e un sapone delicato. Anche in questo caso abbinare la pazzola elettrica è un ottimo metodo. Dopo una pulizia profonda è sempre bene idratare la pelle, questa volta con una crema notte nutriente.

  3. Trattamento. Almeno 3 sere a settimana è bene eseguire un trattamento più specifico e mirato per purificare a fondo la pelle. Si può utilizzare uno scrub delicato per esfoliare la pelle eliminando le cellule morte in superficie. Almeno una volta alla settimana si dovrebbe applicare una maschera purificante.
Scritto da Cristina Testori
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

nuovi profumi maschili da regalare

Come fare ordine nei cassetti

Leggi anche
  • mani screpolate per gel igienizzanteMani screpolate per gel igienizzante: consigli per risolvere il problem

    Mani screpolate a causa del gel igienizzante? Ora più che mai è un problema molto diffuso: di seguito i consigli su come risolverlo.

  • dove buttare cosmetici scadutiDove buttare i cosmetici scaduti e come riciclarli

    Se stai per buttare i tuoi cosmetici scaduti nell’indifferenziata, fermati! Non è una buona abitudine. Ecco dove smaltirli correttamente.

  • come fare un contouring perfettoCome fare un contouring perfetto: le tecniche per non sbagliare

    Semplici passi per realizzare in pochissimo tempo un contouring perfetto per il proprio viso.

  • rimedi naturali contro la cistiteRimedi naturali contro la cistite: i più efficaci da provare

    Soffrite di cistite? Qui di seguito i migliori rimedi naturali da provare per risolvere il problema e vivere più serenamente.

Contents.media