Colla Zio: testo e significato del brano Asfalto

Ecco tutto sul brano Asfalto del collettivo Colla Zio che parteciperà a Sanremo Giovani 2022.

Quello dei Colla Zio è un collettivo di giovani guidati da concetti di fluidità e libertà che sta facendo molto parlare di sé, specie in vista della partecipazione a Sanremo Giovani 2022. Presentandosi come uno dei gruppi più originali, hanno rilasciato il brano Asfalto il 9 dicembre 2022.

Proprio con questo pezzo concorreranno alla sfida che comincerà il 16 dicembre 2022, sempre sotto la guida ormai esperta di Amadeus.

Colla Zio a Sanremo Giovani: significato del brano Asfalto

Il testo ha un significato preciso, di cui la stessa band ha parlato chiaramente: ““Si tratta di una danza liberatoria: cantare e ballare come un modo possibile per affrontare la vita, per celebrare quello che si ha, per attraversare i problemi, senza volerli spegnere, ma anzi accendendoli.

La musica come unica via, come mezzo attraverso il quale esprimere la propria visione del mondo: è questo l’assioma della Colla, un invito a rimanere sempre in movimento, ma coi piedi ben piantati a terra.”

Dunque un inno al movimento, al ritmo, all’andare sempre avanti senza scoraggiarsi e senza farsi abbattere. La canzone sembra essere una colonna portante delle idee dei Colla Zio, i cui membri appena ventenni sono noti come Armo, Mala, Glampo, Berna e Petta.

Riusciranno a conquistare il grande pubblico di Sanremo Giovani con il loro pezzo?

Colla Zio: testo di Asfalto

Di seguito il testo integrale del brano Asfalto, che i Colla Zio presenteranno a Sanremo Giovani 2022.

Brindo con l’avvocato
Nel locale vuoto come un affiliato
Sei strano da sotto il palco
Lei mi fa, fanculo a tutto quanto
Chiamano aiuto, chiamano a Houston
Abbiamo un problema grosso
La mia tasca pesa ancora poco
Però Colla Zio ha riempito il posto

Sogni da star, chiedi ? Come se la tira, quanto mi sta addosso
Cu-cu-cul* che sopra il palco
Sì, sì saltano come pop corn.

Si muove tanto
Che sembra che l’asfalto
Si scioglie come ghiaccio
Stiamo volando giù
È un altro giorno
E tu sei già da un altro
Senza cintura e casco
You’re flyin’ to the moon

Ho messo giù solo per una notte
Sei già mille volte gelosa di me
Che caldo in questo letto, ho bisogno di bere
Qualcosa di fresco, qualcosa di te.

Ho perso il fiato per te
Non mi puoi portare giù, su un pianeta lontano Siamo in due ma siamo soli
Guarda quante facce nuove
Attento a come ti muovi
Lei mi dice, stai tranquillo ma

Si muove tanto
Che sembra che l’asfalto
Si scioglie come ghiaccio
Stiamo volando giù
È un altro giorno
E tu sei già da un altro
Senza cintura e casco
You’re flying to the moon.

Ho messo giù solo per una notte
Sei già mille volte gelosa di me
Che caldo in questo letto, ho bisogno di bere
Qualcosa di fresco, qualcosa di te

Non so cosa mi serve per stare bene
Un morso è meglio di niente
No, non può funzionare
Quello che rimane.

Ho messo giù solo per una notte
Sei già mille volte gelosa di me
Che caldo in questo letto, ho bisogno di bere
Qualcosa di fresco, qualcosa di te

Ho messo giù

Ho messo giù solo per una notte
Sei già mille volte gelosa di me
Che caldo in questo letto, ho bisogno di bere
Qualcosa di fresco, qualcosa di te

Scritto da Francesca Aliperta
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Leggi anche
  • Margherita FumeroMargherita Fumero: chi è l’attrice

    Margherita Fumero è una nota attrice di teatro e di televisione. La sua carriera è ricca di grandi successi e di notevoli esperienze professionali

  • Enzo DecaroEnzo Decaro: tutto sull’attore napoletano

    Enzo Decaro, classe 1958, è un noto attore e sceneggiatore napoletano, ex membro del gruppo comico La Smorfia, insieme a Troisi e Arena.

  • Masterchef 12Masterchef 12: i concorrenti eliminati nella puntata di giovedì 27

    Ecco chi sono gli ultimi due concorrenti eliminati da Masterchef 12.

  • The Last of UsThe Last of Us 2: chi è Abby?

    Abby è uno dei personaggi più criticati di The Last of Us. Ma Laura Bailey ne vorrebbe vestire i panni.

Contentsads.com