Claire Danes è “la più bella del reame” agli Emmy Awards

Tante le bellezze che abbiamo visto sfilare sul tappeto rosso degli Emmy Awards, ma tra tutte, la “stella più bella ” è stata giudicata lei, l’efebica Claire Danes , la Giulietta più fortunata del mondo. Il prestigioso magazine InStyle , infatti, ha nominato lei come la più bella della serata a livello di glamour e raffinatezza…dunque vediamolo questo look così speciale: Claire ha indossato uno splendido (in tutti i sensi!!) abito lungo con un lieve strascico, rosa conchiglia della collezione  Giorgio Armani Prive .

Ovviamente “Re Giorgio” è sempre tra i migliori e con un abito dal taglio semplice e seducente come quello a sirena, ha reso perfetta la già meravigliosa serata di Claire che ha vinto l’Emmy per la sua sublime interpretazione nel film “Temple Grandin “, di cui vi posto il trailer.
Seguiteci anche  su  Facebook e su Twitter !

 

Scritto da Style24.it Unit
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Piero Angela rettifica: “mi ero sbagliato!”

Rihanna o Katy Perry? Giallo sulla prima ospite di X-Factor 4. Sesso hot in ‘Teenage dream’, guarda il video

Leggi anche
  • Ivano MonzaniChi è Ivano Monzani, l’addetto alla sicurezza del concerto Love MI

    Ivano Monzani, addetto alla sicurezza del concerto Love MI, organizzato da Fedez in Piazza Duomo a Milano, è diventato una vera e propria star del web

  • Janet JacksonJanet Jackson, chi è l’iconica popstar

    Janet Jackson è una popstar, tra le più iconiche degli ultimi 30 anni, ed è la sorella di Michael Jackson. Una vera e propria icona della musica.

  • Sonia AmmarSonia Ammar: chi è la fidanzata di Rocco Basilico, erede di Del Vecchio

    Rocco Basilico, erede di Del Vecchio, e la sua storia d’amore con la modella e cantante Sonia Ammar.

  • Selvaggia Lucarelli Salmo lite socialSelvaggia Lucarelli e Salmo: botta e risposta al vetriolo sui social

    Selvaggia Lucarelli e Salmo: nuova lite social tra la giornalista e il rapper. Il motivo è da ricollegare al concerto abusivo a Olbia.

Contents.media