Christian Bale compie 50 anni: ecco i suoi ruoli più famosi nei film

Ecco i ruoli più famosi dell'attore britannico.

Christian Bale compie 50 anni. Vediamo insieme, all’interno di questo articolo, quali sono stati i ruoli più famosi nei film.

Christian Bale compie 50 anni

Christian Bale è uno degli attori più amati e noti al grande pubblico. Ieri, 30 gennaio 2024, l’attore britannico ha compito 50 anni. E’ nato in Galles nel 1974 e ha iniziato a recitare fin da quando era piccolo e, a oggi, ha già all’attivo circa una cinquantina di film. Christian Bale è amato e molto richiesto a Hollywood non solamente per il suo grande talento, ma anche per la sua capacità di interpretare personaggi tra loro davvero diversissimi e per i suoi incredibili cambiamenti fisici. L’attore è quindi uno degli attori più versatili al mondo. Per celebrare i suoi 50 anni, vediamo adesso insieme quali sono stati i ruoli più famosi da lui interpretati.

Christian Bale compie 50 anni: i ruoli più famosi nei film

Come abbiamo appena visto, Christian Bale ha appena compiuto 50 anni. Vediamo adesso insieme quali sono stati i suoi ruoli più famosi nei film:

  • American Psyco”: siamo nel 2000 ed è con questo film che Christian Bale si è fatto conoscere al grande pubblico. Nel film interpreta lo spietato serial killer Patrick Bateman, che di giorno lavora a Wall Street, mentre la notte va a caccia di vittime. Bale è stato protagonista di una interpretazione davvero magistrale.
  • “L’uomo senza sonno“: nel 2004 Bale veste i panni di un operario che da un anno non riesce più a dormire e ciò ha un forte impatto sia sul fisico sia sulla mente. Per fare questo film l’attore ha perso 27 chili per mostrarsi quasi scheletrico.
  • “Batman”: uno dei personaggi più famosi da lui interpretati. Bale ha assunto i panni di Bruce Wayne in tutti e tre i film diretti da Christopher Nolan: “Batman Begins”, “Il cavaliere oscuro” e “Il cavaliere oscuro – Il ritorno.”
  • “The Prestige“: nel 2006 l’attore britannico ha vestito i panni di Alfred Borden, un mago illusionista che ogni sera si sfida con un altro mago illusionista, un tempo suo amico, interpretato da Hugh Jackman.
  • “Le ali della libertà”: sempre nel 2006, Christian Bale veste i panni dell’aviatore Usa Dieter Dengler, in missione in Vietnam. Il suo aereo viene abbattuto e lui si ritrova preso in ostaggio e portato in mezzo alla giungla. Anche per questo film l’attore ha dovuto perdere peso.
  • Quel treno per Yuma“: nel 2007 interpreta Dan Evans, un allevatore reduce dalla guerra che accetta di scortare in carcere un pericoloso bandito, interpretato da Russell Crowe.
  • “The Fighter”: il ruolo che lo porta a vincere il Golden Globe come migliore attore non protagonista nel 2010. Nel film interpreta il pugile Dicky Eklund, un ex campione che ha problemi di droga.
  • “American Hustle”: nel 2013 interpreta il truffatore Irvin Rosenfeld e, per farlo, ha dovuto mettere su circa 20 chili.
  • “La grande scommessa”: nel 2015 veste i panni di uno spietato investitore. Durante le riprese l’attore si è fatto male a un ginocchio ma ha comunque continuato a girare il film.
  • Vice -L’uomo nell’ombra“: in questo film ha interpretato Dick Cheney, l’ex vicepresidente degli Stati Uniti durante il mandato di George W. Bush. Per fare questo film ha messo su circa 18 chili.

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI DONNEMAGAZINE.IT

Addio a Sandra Milo, l’attrice è morta a 90 anni: i 10 film più belli di sempre

Golden Globe e Oscar: quali sono le differenze?

Scritto da Sara Guglielmetti

Lascia un commento

Leggi anche
Contentsads.com