Notizie.it logo

Chiara Nasti contro la sorella Angela: “Il brand è mio”

chiara nasti

Angela Nasti, dopo essere finita al centro della bufera per la fine della relazione con Alessio Campoli, è stata attaccata anche dalla sorella Chiara

Negli ultimi giorni, Angela Nasti è finita al centro di una polemica notevole per la fine della sua relazione con Alessio Campoli. La ragazza, per scacciare in ogni modo lo spettro di Sara Affi Fella dalla sua figura, ha tirato in ballo anche la sorella Chiara che, però, ha perso la pazienza e si è scagliata contro di lei.

La ‘bugia’ di Angela Nasti

La storia d’amore tra Angela Nasti e Alessio Campoli è arrivata al capolinea. L’ex tronista di Uomini e Donne, dopo aver nascosto per un po’ la crisi, sempre se si può chiamare tale visto che è arrivata ad una manciata di giorni dalla scelta, si è trovata costretta ad ammettere la realtà. Angela, visto che è stata paragonata a Sara Affi Fella, è scesa in campo per difendersi e per dire di aver deciso di troncare la relazione con Alessio solo perché si è resa conto di essere troppo diversa da lui. Campoli, nel frattempo, ha solo ammesso la fine della loro love story e ha chiesto ai fan di non scagliarsi contro la sua ex.

Insomma, l’ex corteggiatore è stato molto diplomatico, mentre i seguaci più accaniti hanno continuato ad attaccare la Nasti, accusandola di averlo scelto solo ed esclusivamente per business. A tal proposito, Angela è tornata a parlare e, via social ha dichiarato: “Smettetela di dire cattiverie. Io non vi ho fatto del male. Se una relazione non va a buon fine non posso farmene una colpa. Non è che se finisce una storia dopo due settimane o dopo dei mesi significa che qualcuno ha preso in giro qualcuno. Io non mi sarei mai permessa di prendere in giro le persone che lavorano a Uomini e Donne. Io li amo tutti. Ogni tanto tirate in ballo il business. Io però non ho bisogno di fare business. Il mio brand di costumi da bagno si vendeva lo stesso, anzi. Che poi ovvio, ho avuto una visibilità. ma chi se ne frega. Ma secondo voi io avevo bisogno di visibilità?!”.

Insomma, stando alle parole dell’ex tronista, lei è la proprietaria di un brand di costumi e, anche prima della sua esposizione televisiva, le vendite andavano alla grande. Cosa avrà mai avuto da ridire la sorella Chiara Nasti? Semplice, che ha detto una piccola bugia.

Chiara Nasti contro Angela

Dopo le varie Instagram Stories di Angela, anche Chiara è intervenuta più volte. Se in un primo momento ha difeso la sorella dagli attacchi per la fine della relazione con Alessio Campoli, in un secondo momento si è scagliata contro di lei. L’ex tronista, infatti, ha detto di possedere un brand di costumi, ma, a quanto pare, la proprietaria non è lei ma Chiara. La web influencer, senza peli sulla lingua, ha tuonato: “Visto che mi state chiedendo, il brand non è di mia sorella. Mia sorella si spaccia per quella che ha un brand in comune con me. Il brand però è mio, Angela mi dispiace, è mio!”. Insomma, la Nasti junior, molto probabilmente, non sapendo come uscire dal castello di bugie che ha creato, perché è questo quello che sembra, ha millantato di essere titolare di un brand giusto per dimostrare di non aver bisogno di business.

Ora, come reagirà l’ex tronista? Forse le conviene tacere, oppure trovare un lavoro.


© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Fabrizia Volponi
Fabrizia Volponi nata ad Ascoli Piceno nel 1985. Laureata in "Scienze Storiche" e in "Scienze Religiose", sono da sempre appassionata di lettura e di scrittura. Divoro libri e li recensisco sul mio Blog Libri: medicina per il cuore e per la mente. Lasciatemi in una libreria, possibilmente piccolina e vintage, e sono la donna più contenta del mondo.
Leggi anche