Berlin: tutto sullo spin off de La Casa di Carta

Nel 2023 arriverà uno speciale spin off de La Casa di Carta dedicato a Berlino: nuova banda, nuova storia, meno rapine; Berlino sarà raccontato più da vicino.

Finalmente è ufficiale: Netflix ha dichiarato in via ufficiale la realizzazione di uno spin off dedicato a uno dei personaggi più iconici de La Casa di Carta, Berlino.

Il grande pubblico fan di Berlino (interpretato da Pedro Alonso) avrà la possibilità di rivedere il personaggio in un super speciale tutto incentrato su di lui: scopriamo insieme tutte le anticipazioni a riguardo!

Spin off su Berlino: quando uscirà su Netflix?

Dopo tutta una serie di riflessioni su possibili nuovi progetti de La Casa di Carta, Jesús Colmenar – regista e produttore – ha dichiarato la realizzazione dello spin off dedicato a Berlino.

L’ufficialità è concreta, tuttavia non è ancora stata dichiarata una data specifica, ma Berlin approderà sulla piattaforma streaming nel 2023. Le riprese inizieranno il prossimo 3 ottobre 2022 a Parigi e si svolgeranno nell’arco temporale che comprenderà diverse settimane, in cui ci si sposterà tra la capitale francese e Madrid.

Berlin: di che cosa parlerà lo spin off?

A distanza di mesi dall’ultimo capitolo de La Casa di Carta – serie diventata iconica nel giro di pochissimo tempo – sta per prendere forma l’attesissimo spin off dedicato a Berlino.

Con molta probabilità la serie ripercorrerà l’età d’oro del personaggio che ricordiamo essere diventato uno dei più amati dal pubblico, sia per la sua personalità, sia per il suo fascino.

Ed ecco quindi che Berlino sarà raccontato puntando i riflettori proprio su quegli aspetti che lo hanno reso così speciale agli occhi dei fan: la sua attitudine all’amore (estrema e decisamente appassionata) e il suo umorismo insolito.

Il personaggio di Berlino è quello con la personalità più frizzante per collocarlo in un altro universo. Ci è piaciuta l’idea di presentare una nuova gang insieme a Berlino in uno stato emotivo completamente diverso.

Così i creatori Esther Martínez e Álex Pina hanno parlato del nuovo progetto, che vedrà come unico protagonista Berlino, tanto amato anche – e soprattutto – per essere così ironico, così libero ed estremamente controverso rispetto a tutti gli altri.

Il cast del nuovo spin off su Berlino

Accanto al protagonista indiscusso Pedro Alonso, il cast vedrà anche Begoña Vargas, che interpreterà Cameron, una donna d’armi; Tristán Ulloa, nel ruolo di Damián, amico e coscienza ufficiale dell’intera squadra; Michelle Jenner è invece Kayla, ingegnera informatica specializzata in sicurezza; Julio Peña vestirà i panni di Roy, scudiero di Berlino; infine Joel Sánchez sarà Bruce, il meno “sveglio” di tutto il gruppo.

Dove vedere Berlin, lo spin off de La Casa di Carta

Il nuovo progetto spagnolo, Berlin, sarà ovviamente disponibile tra i contenuti originali di Netflix; basterà avere attivo un abbonamento tra quelli proposti dalla piattaforma e il gioco sarà fatto. Non offrendo più il mese di prova gratuita, chiunque vorrà godere del vasto catalogo Netflix dovrà scegliere una tipologia di sottoscrizione, in base anche alla quantità di persone coinvolte.

Per tutte le persone che non vogliono perdersi le stagioni precedenti de La Casa di Carta, è bene ricordare che Netflix offre la possibilità di godere di tutti gli episodi di tutte le stagioni, con l’ultima parte uscita il 3 dicembre 2021.

Scritto da Marta Mancosu
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Articoli correlati
Leggi anche
Contentsads.com