Bere acqua migliora le difese immunitarie: i consigli dei medici

Bere la giusta quantità di acqua influenza il nostro stato di salute generale, rafforzando il sistema immunitario e proteggendoci da virus e batteri.

Molti studi sottolineano l’importanza di bere acqua per rafforzare le proprie difese immunitarie, per eliminare le scorie e le tossicità presenti nel nostro corpo. Bisogna mantenere l’organismo idratato, anche in inverno, e ne gioverà non solo il sistema immunitario ma anche tutti gli organi, dagli occhi alla pelle.

Bere acqua per il nostro corpo

Il corpo umano è costituito per la maggior parte di acqua, fondamento basilare della nostra vita. L’elemento vitale viene da noi introdotto soprattutto bevendo. Un’azione che è bene fare non solo in estate quando se ne sente maggiormente la necessità, ma anche nella stagione invernale. Infatti mantenersi idratati ha molti vantaggi per la nostra salute. Ci aiuta nella digestione, nella regolazione della temperatura corporea, trasporta nutrienti fondamentali per il nostro organismo e soprattutto contribuisce all’eliminazione di tossine, favorendo così un incremento delle difese immunitarie.

Non bisogna trascurare l’assunzione di liquidi, aiutandosi magari con delle tisane o degli integratori che conferiscono gusto all’acqua, ma neanche eccedere rischiando un’intossicazione. Medici e ricercatori hanno cercato di stabilire quale sia la dose giornaliera consigliata di acqua. Ciò si basa su variabili che includono: area geografica (se si vive in una regione del mondo più calda bisognerà ovviamente idratarsi di più per compensare la sudorazione); stile di vita (coloro che praticano più attività fisica e sport avranno bisogno di bere più acqua rispetto ai sedentari); età; peso; condizioni di salute ed eventuali patologie renali ecc.

Le Accademie Nazionali Americane di Scienze, Ingegneria e Medicina hanno emanato delle raccomandazioni, basandosi su un campione di persone sane, sedentarie e che vivono in climi temperati. Questi ricercatori hanno quindi stabilito che la dose consigliata di acqua è di circa 3,7 litri al giorno per gli uomini e di 2,7 per le donne.

bere acqua difese immunitarie 1

Bere acqua e difese immunitarie

Una delle motivazioni più importanti per le quali bisogna mantenere il proprio organismo idratato è quello di aiutare le nostre difese immunitarie. Affiancando il bere la giusta quantità di acqua ad una corretta e sana alimentazione si potrà contribuire alla salute delle mucose del naso e della bocca. Queste ultime sono la prima barriera del nostro corpo in grado di fronteggiare virus e batteri. Inoltre l’acqua presente nell’organismo umano favorisce il trasporto di nutrienti; l’azione delle cellule fondamentali per il sistema immunitario; l’eliminazione delle tossine e dei rifiuti prodotti quotidianamente dal nostro corpo, derivanti dal metabolismo e quindi dalla trasformazione del cibo in energia.

Molti medici sottolineano come sia importante bere acqua prima di sentire la sensazione di sete, che è già il segno dell’inizio di una lieve disidratazione. I liquidi quindi devono essere assunti in maniera regolare nell’arco della giornata. Preferiamo acqua, tisane, the e infusi poco zuccherati, brodi caldi in inverno e evitiamo le bevande gassate e troppo zuccherate. Anche mangiare cibi sani e soprattutto verdure contribuisce all’idratazione del corpo e quindi al miglioramento del sistema immunitario.

Scritto da Megghi Pucciarelli
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Chi è Pierpaolo Spollon: tutto sull’attore di “Che Dio ci aiuti”

Chi è Shonda Rhimes: da Grey’s Anatomy a Bridgerton

Leggi anche
  • Effetti dell'allenamento sul corpo: dopo quanto tempo si vedono?Effetti dell’allenamento sul corpo: dopo quanto tempo si vedono?

    Se hai deciso di rimetterti in forma magari non hai ancora visto i primi effetti dell’allenamento sul corpo. Non temere, ecco la spiegazione.

  • fitoterapia cos'èFitoterapia: che cos’è, a cosa serve e quali sono i benefici

    La fitoterapia è una disciplina antichissima in grado di prevenire e curare tantissimi disturbi: di seguito che cos’è e a cosa serve.

  • dieta ecologica come nutrirsi in modo sostenibileDieta ecologica: consigli su come nutrirsi in modo sostenibile

    La dieta ecologica, o anche sostenibile, si basa sul concetto di poter migliorare la salute del pianeta e la nostra. Di seguito come fare.

  • Non indossare il reggiseno fa beneNon indossare il reggiseno fa bene: il perché spiegato dalla scienza

    La scienza, ormai da tempo, ha sfatato un altro mito: non indossare il reggiseno fa bene, anche se ci sono alcune eccezioni da considerare.

Contents.media