Ariana Grande: dettagli su carriera e nuovo album

Ariana Grande è una cantante statunitense molto famosa. Ecco quali sono i suoi album più conosciuti e alcune curiosità su di lei.

Ariana Grande è una cantante molto famosa. Conosciamola meglio e vediamo alcuni dettagli sulla sua carriera e sul suo nuovo album. La cantante è molto cambiata dal suo esordio e ha pubblicato ormai diversi album, che hanno incontrato il grande fervore del pubblico.

Il suo concerto a Manchester di qualche mese fa, inoltre, è stato teatro di un attentato terroristico, come molti ricorderanno.

Ariana Grande

Cerchiamo di capire chi era Ariana Grande al tempo dell’esordio nel mondo della musica. Il suo nome completo è Ariana Grande Butera ed è nata a Boca Raton, in Florida, nel giugno del 1993. La madre è proprietaria di un’azienda che produce allarmi di sicurezza e non solo, mentre suo padre ha uno studio di progettazione grafica.

I genitori di Ariana sono attualmente separati.

Ariana, infatti, ha vissuto parte della sua infanzia solo con la madre. Non tutti sanno che ha origini italiane, ma ciò lo si può capire dal cognome. Le sue origini italiane provengono dalla Sicilia e dall’Abruzzo. Ha un fratellastro più grande di lei, produttore musicale. Fin da piccola ha avuto una grande passione per il canto, il ballo e per la recitazione.

A soli quattro anni ha ricevuto il suo primo ruolo. E’ stata la Nickelodeon a chiamarla, mentre ad otto anni ha ottenuto un ruolo principale in una compagnia teatrale per bambini. Sotto l’influenza di Gloria Estefan ha iniziato a cantare.

Ariana è diventata famosa grazie al ruolo di Cat Valentine in Sam&Cat. Nel 2011 ha firmato un contratto discografico, facendo uscire a fine 2011 il suo primo singolo, intitolato Put Your Hearts Up. Successivamente è uscito l’album Yours Truly, uscito nel 2013. Ha avuto molto successo, tanto da ottenere subito il primo posto nella BIllboard Hot 200. Nel 2014 è uscito “Problem”, singolo del secondo album, “My Everything”. L’album ha avuto molto successo e ha scalato letteralmente le classifiche di tutto il mondo.

My everything

“My everything” è il secondo album di Ariana Grande, pubblicato nel 2014. Il secondo singolo estratto dall’album è Break free, pubblicato nel luglio del 2014. Successivamente, ad agosto è uscito il brano “Best Mistake”, che ha visto la collaborazione con il rapper Big Sean. Successivamente, nel febbraio 2015, Ariana Grande ha pubblicato il brano per il download digitale One Last Time.

Ariana ha considerato il suo secondo album come differente dal precedente. Ha voluto, infatti, fare un qualcosa di differente da Yours Truly, tale che potesse essere considerato un’evoluzione. Le sonorità del disco sono, infatti, piuttosto differenti. Il disco è stato registrato alla fine del 2013, con la collaborazione di Babyface, The Rascals, Harmony Samuels e Tommy Brown.

Le tracce sono: Problem, Break Free, Bang Bang, Love me Harder, One last time. Il primo singolo vede la partecipazione con Iggy Azalea, una rapper australiana. La canzone ha avuto davvero successo e, soltanto nella prima settimana, ha venduto ben 480.000 copie. E’ diventato per ben sei volte platino negli Stati Uniti, mentre due volte ha avuto la stessa sorte in Italia. “Break Free” è il secondo singolo, che ha venduto nella prima settimana ben 161000 copie. E’ diventato varie volte platino in Australia, Danimarca, Canada, Italia, Svezia e Stati Uniti.

La canzone che si chiama “Bang Bang” ha una storia particolare. Ha venduto ben 5 milioni di copie in tutto il mondo ed è stata anche nominata ai Grammy Awards come migliore canzone di un gruppo. Ha ottenuto anche la vittoria sotto la categoria Canzone preferita dell’anno ai Kids’ Choice Awards del 2015. “Love Me Harder” ha visto la partecipazione del featuring di DJ Zedd, mentre One Last Lime è l’ultimo singolo, che negli Stati Uniti ha raggiunto la tredicesima posizione.

Dangerous Woman

Un altro album molto conosciuto è “Dangerous Woman”, il terzo della cantante. E’ stato pubblicato nel maggio del 2016 e ha visto la partecipazione di alcuni artisti, del calibro di Macy Gray, Nicki Minaj, Future e Lil Wayne. Ha ricevuto una candidatura ai Grammy Awards 2017.

Il primo estratto dal terzo album, destinato al mercato giapponese, è il singolo Focus, che inizialmente ha vinto il disco di platino e poi ha venduto 425000 copie negli Stati Uniti, a partire dal maggio del 2016. Il vero e proprio primo singolo è Dangerous Woman, presentato nel marzo 2016 in anteprima. Ha raggiunto 118000 download digitali alla sua prima settimana.

Il secondo singolo estratto dall’album è, invece, “Into You”. La canzone è arrivata alla tredicesima posizione nella Billboard Hot 100. Successivamente, è uscito il terzo singolo, con la partecipazione di Nicki Minaj. Si tratta di Side to side, arrivato alla posizione numero trentuno. Nel settembre del 2016, Ariana Grande ha pubblicato il quarto sintolo, Jason’s song (give it away). Lo ha presentato lei stessa dal vivo al The Tonight show.

Attentato a Manchester

Il concerto di Ariana Grande è stato anche teatro dell’attentato a Manchester, come molti ricorderanno. Si è trattato di un attacco suicida, che è avvenuto alla Manchester Arena del’omonima città alle ore 22:31, proprio al termine del concerto.

E’ avvenuto il 22 maggio 2017 e ha provocato 23 morti e 250 feriti. E’ diventato il peggiore attacco del Regno Unito, dopo l’attentato di Londra del 2005. Il giorno successivo, l’Isis ne ha rivendicato la responsabilità. L’autore, rimasto ferito nell’attentato, era un ragazzo di ventidue anni, dal nome Salman Ramadan Abedi. Nato a Manchester nel 1994, si era iscritto nel 2014 all’università di Salford. Era già noto alle forze dell’ordine, in quanto aveva fatto parte di alcune gang della malavita londinese e, successivamente, si era convertito all’islamismo più radicale.

Furono sospese le campagne per le elezioni generali, mentre il Sindaco di Londra condannò l’attacco assieme alla Regina e al Premier May. La stessa Ariana Grande fece sapere di aver intenzione di sospendere il suo tour per qualche giorno. Il tour riprese il 5 giugno successivo e la ragazza pubblicò un messaggio toccante attraverso il suo profilo ufficiale di Twitter: “Distrutta. Dal profondo del mio cuore, mi dispiace davvero, davvero tanto. Non ho parole“.

Nei giorni successivi ha fatto sapere di avere intenzione di tenere un concerto di beneficenza, intitolato “One Love Manchester”, in onore delle vittime della strage. Sono state raccolte, per l’occasione, ben 10 milioni di sterline, devolute subito alla Croce Rossa Britannica. Non tutti sanno che Ariana Grande è anche molto impegnata nel sociale. Ha fondato, infatti, un gruppo musicale di bambini con cui ha cantato spesso per beneficenza, guadagnando molto.

Nell’estate del 2009, inoltre, ha insegnato a cantare e ballare ai bambini del Sud Africa, nell’organizzazione senza scopo di lucro Broadway in South Africa, assieme al fratellastro Frank James Michael Grande Marchione, di dieci anni più grande di lei ma molto affezionato alla sorella. Ariana Grande è conosciuta per la sua voce molto particolare, che ricorda un po’ quella della compianta Whitney Houston e quella di Mariah Carey.

Il suo genere musicale è il pop, mescolato all’R&B contemporaneo, con alcune influenze funk, ma anche hip hop. Il suo impegno è anche a livello cinematografico e televisivo. Ha fatto parte del cast Zoolander 2 di Ben Stiller nel 2016, oltre a varie apparizioni in televisione in alcuni programmi. Il suo primo programma televisivo è stato Florida Hockey Ligue Inauguration del 2001.

Successivamente ha partecipato nel 2007 a Gala Speciale, Felici 95 anni Contessa DeHoernie. Ha partecipato ad un episodio della serie tv The Battery’s down nel 2009, mentre dal 2010 al 2013 ha fatto parte di ben 58 episodi di Victorious. Nel 2011 ha partecipato a iCarly, in tre episodi, mentre dal 2013 al 2014 è stata nel cast Sam & Cat. Sempre nel 2013, abbiamo avuto modo di vederla ne Il grande colpo e agli MTV Europe Music Awards, come conduttrice nel backstage.

Nel 2014 è stata la volta del programma Saturday Night Live, mentre nel 2015 ha fatto parte di RuPaul’s Drag Race, Knock knock live e Scream Queens. Per ciò che riguarda il 2016, invece, ha fatto parte di The Voice, Saturday Night Live e Hairspray Live. Il 2018 dovrebbe essere l’anno in cui Ariana Grande dovrebbe pubblicare il suo nuovo album. Tutti i fan sono in trepidante attesa per ciò che riguarda il suo nuovo singolo, che potrebbe vedere la luce davvero a breve.

Già lo scorso ottobre, la ragazza aveva fatto sapere di non vedere l’ora di tornare a lavorare su un nuovo disco. Su Instagram, attraverso il suo profilo e le sue stories, la ragazza ha recentemente fatto parlare di sé in dicembre, in cui ha dichiarato: “Ci vediamo l’anno prossimo”. Adesso, i suoi follower sono in attesa del suo nuovo singolo. Già nelle stories spesso si fa vedere in sala di registrazione. Segno che, forse, non dovremo aspettare troppo per ascoltare il suo nuovo album.

Le voci vedono anche la partecipazione di Aretha Franklin, oltre ad altre super stare del calibro di Pharrell Williams. In un’intervista del 2015, Aretha Franklin aveva fatto sapere di voler fare un duetto con la Grande. Quale occasione migliore per farlo nel prossimo album della cantante statunitense?

Scritto da Erika Vettori
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Taylor Swift: i migliori look della cantante statunitense

Valentina Dallari soffre di disturbi alimentari

Leggi anche
  • emily ratajkowskiEmily Ratajkowski: 5 cose che non sapevi sulla top model statunitense

    Emily Ratajkowski è una delle top model più belle del mondo: 5 cose che non sapevi su di lei.

  • matilde mourinhoChi è Matilde Mourinho, tutto sull’influencer figlia di José

    Matilde Mourinho, figlia dell’ex allenatore dell’Inter Josè, è una influencer molto seguita. Cosa sappiamo sul suo conto?

  • alessandra ambrosioAlessandra Ambrosio: curiosità e vita privata della modella brasiliana

    L’italo brasiliana Alessandra Ambrosio è una modella molto conosciuta, che per anni ha sfilato per Victoria’s Secret, raggiungendo molta popolarità.

  • ian somerhalderIan Somerhalder: curiosità sull’attore di fama internazionale

    Ian Somerhalder è uno degli attori più belli di Hollywood. Quali sono le curiosità legate al bell’attore e filantropo statunitense?

Contents.media