Domenica Live: Antonella Mosetti parla del dramma di Asia

La malattia di Asia Nucceteli, figlia di Antonella Mosetti, viene affrontata e raccontata per la prima volta in TV a Domanica Live.

Dopo il dramma di Elena Santarelli, che sta affrontando a testa alta la battaglia contro la terribile malattia del figlio Giacomo, è Elena Santarelli a raccontare la propria esperienza di madre alle prese con la difficile situazione della figlia Asia Nuccetelli. Affetta da epilessia fin da quando aveva 6 anni, Asia ha dovuto affrontare assieme a sua madre un percorso difficile fatto di limitazioni e difficoltà.

La malattia di Asia Nuccetelli

Quando a Domenica Live Antonella Mosetti parla della malattia di sua figlia Asia, lo fa con estrema lucidità. Esattamente come è capitato ad Elena Santarelli, fu proprio la Mosetti a individuare per prima alcune anomalie nei comportamenti di sua figlia. Asia aveva all’epoca 6 anni e fino a quel momento era una bambina piena di salute, nata di ben quattro chili e duecento grammi.

Antonella Mosetti aveva notato che la bambina spesso si assentava guardando il cielo per molti minuti, senza mai distogliere l’attenzione o prestare attenzione a quello che la circondava.

In base a queste osservazioni Antonella decise di far visitare Asia presso l’ospedale Bambin Gesù di Roma, dove grazie a una risonanza magnetica scoprirono una macchia nel cervello di Asia.

Si pensò inizialmente a un tumore, ma la diagnosi finì per rivelarsi differente: si trattava di un principio di epilessia, che avrebbe potuto essere curata a patto di sottoporre la bambina a una terapia costante. Negli anni seguenti Asia arrivò ad assumere 900 gocce al giorno, che sua madre le somministrava continuamente.

L’infanzia di Asia Nuccetelli

Naturalmente, l’infanzia di Asia e la sua prima giovinezza non sono state facili. La bambina viveva una libertà molto limitata: non poteva andare a casa delle amiche per essere certa di rispettare i tempi della terapia, non poteva assistere ai fuochi artificiali perché c’era la possibilità che le luci improvvise scatenassero un attacco ci epilessia. I rumori improvvisi, anche se non particolarmente forti, mettevano la ragazzina in uno stato di agitazione che avrebbe rapidamente potuto trasformarsi in un attacco di panico.

A causa di una lite con delle sue compagne di classe, Asia fu colpita alla testa. Sarebbe stato un episodio di poco conto se a causa del pugno ricevuto sull’orecchio Asia non avesse lamentato forti e continui giramenti di testa. La bambina fu tenuta in ospedale per un anno al fine di risolvere il problema.

A causa di tutto questo dall’età di 19 anni Asia non guida più, dal momento che non si sente più in grado di far fronte allo stress che deriva dalla guida.

malattia di asia nuccetelli

Antonella e Asia: scatti hot

In molti hanno recentemente criticato Antonella Mosetti a causa delle immagini troppo sensuali di lei e di sua figlia che vengono spesso pubblicate sui social. La Mosetti si difende a spada tratta: le fotografie in questione non sono scattate o pubblicate per mero piacere personale. Molti scatti sono infatti sponsorizzati e si tratta in tutto e per tutto di immagini pubblicitarie. Con i guadagni delle sponsorizzazioni Antonella sostiene la sua famiglia: si tratta quindi soltanto di lavoro.

Scritto da Olga Luce
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Isola, Eva Henger tornata in Italia: è scossa e sta male

Isola, Marco Ferri e Giucas Casella denunciati alla Procura

Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.