American Horror Story 11: quando esce NYC

Ecco quando arriverà anche in Italia la nuova stagione di American Horror Story.

American Horror Story è senza dubbio un franchise più che fortunato: da quasi un decennio ormai intrattiene, sotto la guida abile di Ryan Murphy, gli amanti delle storie di paura, con un fandom non solo fedele ma anche molto numeroso.

American Horror Story 11: quando arriva in Italia

Giunta all’undicesima stagione, continua a far parlare di sé, al punto che sembrerebbero già confermati sia un dodicesimo che un tredicesimo capitolo della saga da brivido, sebbene forse sia ancora presto per parlarne quantomeno in termini dettagliati. La stagione 11, ovvero American Horror Story: New York City, ha debuttato negli Stati Uniti su FX con i primi due episodi il 19 ottobre 2022. Successivamente sono stati mandati in onda le restanti puntate con cadenza settimanale, per un totale di dieci episodi complessivi come di consueto.

Ma in Italia la nuova stagione della serie horror arriverà a breve, con il solito scarto di un paio di mesi legati al doppiaggio. A distribuirla sarà Disney+ che renderà disponibile American Horror Story: New York City il giorno 28 dicembre 2022. Sembra che la piattaforma di streaming renderà disponibile la stagione in un’unica soluzione e non a cadenza settimanale come accaduto oltreoceano.

American Horror Story NYC: di cosa parla la nuova stagione

Chiaramente da American Horror Story: New York City bisognerà aspettarsi la solita dose di brividi e spaventi. Nello specifico l’undicesima stagione, come si evince dal titolo, si ambienta in una quantomai paurosa New York, costellata di morte e sparizioni continue che stanno gettando la Grande Mela nel panico.

La narrazione segue sia un medico che un giornalista, entrambi alle prese con scoperte spaventose e sensazionali dalle conseguenze più che pericolose. Sembra che questa sia definita negli States come la stagione più LGBTQ+ fra tutte le precedenti, forse proprio per una relazione amorosa tra i due personaggi appena citati. Il cast sarà composto come segue: Joe Mantello, Billie Lourd, Zachary Quinto, Russell Tovey, Leslie Grossman, Charlie Carver, Sandra Bernhard, Isaac Powell, Denis O’Hare e Patti LuPone.

Il progetto longevo di Ryan Murphy e Brad Falchuk con American Horror Story ha fatto e continua a far molto parlare sia negli Stati Uniti che nel resto del mondo. Non stupisce il fatto che si continui a investire sul franchise. Ora la domanda è: come sarà accolto American Horror Story: New York City dal pubblico italiano? Riuscirà a essere all’altezza delle stagioni precedenti?

Dagli Stati Uniti arrivano infatti voci discordanti sul lavoro di Ryan Murphy: c’è chi ha amato più delle altre l’undicesima stagione e chi invece ha trovato sottotono AHS NYC. Come per ogni prodotto, l’unico modo per farsi un’idea è vederlo in prima persona e giudicare da sé. Non c’è dubbio però sul fatto che, nel bene e nel male, American Horror Story riesca comunque a fare scalpore e a guadagnare un rinnovo dopo l’altro. Per ora sembra che per altre due stagioni i fan possano stare tranquilli… ma forse, dopo 13 anni, potrebbe anche essere l’ora di mettere un punto alla carrellata di storie horror targate Murphy?

Scritto da Francesca Aliperta

Lascia un commento

Leggi anche
Contentsads.com