Zapote nero, il frutto esotico ideale per la dieta: dove comprarlo?

Lo zapote nero è un frutto esotico dal gusto di budino al cioccolato, ma con le calorie di un semplice frutto ideale per la dieta.

Amate il cioccolato ma lottate perennemente con la bilancia? Oppure mangiare cioccolato vi regala degli odiosi brufoletti sul viso? Certo il cioccolato è insostituibile, questo è indiscutibile. Però esiste un’alternativa capace di soddisfare la nostra voglia di cioccolato senza gli effetti collaterali che questo comparta.

Stiamo parlando dello zapote nero, un frutto esotico dal gusto di budino al cioccolato, ma con le calorie di un semplice frutto, perfetto per la dieta: ecco dove comprarlo.

Zapote nero, il frutto ideale per la dieta

Lo zapote nero è un frutto esotico con il sapore e la consistenza di un budino al cioccolato ma che contiene solo 45 calorie, dunque è perfetto per chi non vuole rinunciare ai sapori golosi durante la dieta.

Il nome originario è “Diospiros digyna” ma è meglio conosciuto come “zapote nero” (“black sapote” in inglese).

Lo zapote nero è figlio della Diospyros digyna, una pianta che cresce in Messico, ai Caraibi, in America Centrale, Colombia e Guatemala. La sua origine è piuttosto antica: già i Maya l’apprezzavano e coltivavano. Il frutto di questo “albero del cioccolato” presenta una buccia prima verde e poi, man mano che matura, marrone. Dalla tipica polpa nera deriva il nome di black sapote.

La sua polpa morbida e cremosa ricorda la consistenza e il gusto di un budino al cioccolato. Per molti il suo gusto dolce ricorda un incontro fra la Nutella e la banana.

Ma oltre a essere buono questo frutto è anche salutare. Contiene infatti tanta vitamina C (anche più degli agrumi), calcio, fosforo e solo una piccola percentuale di carboidrati. Ma la notizia migliore riguarda sicuramente l’aspetto calorico: è quasi privo di grassi e contiene solo 45 kCal ogni 100 grammi. Ecco perché è un ottimo sostituto del cioccolato nel caso in cui si stia seguendo un regime alimentare particolarmente ferreo.

Come mangiare lo zapote nero

Cercate di comprare uno zapote nero già maturo, per avere la sua tipica consistenza morbida e cremosa. Potete semplicemente tagliarlo in due parti e mangiare la polpa con l’aiuto di un cucchiaino. In questo modo potrete apprezzare al meglio il suo gusto tipico.

Altrimenti lo zapote nero può essere mangiato in molti modi diversi e fantasiosi e inserito in numerose ricette. Se volete preparare mousse, torte, biscotti o gelati light adatti alla dieta, potrete sostituire il cioccolato con questo frutto esotico.

Lo zapote nero è anche un’alternativa light alla Nutella. Provate a spalmarlo su una fetta di pane come se fosse marmellata o crema spalmabile alle nocciole. Vi assicuriamo che anche i bambini lo adoreranno.

Zapote nero, il frutto ideale per la dieta: dove comprarlo

Questo frutto esotico non è facile da trovare in commercio. Potrete comprarlo in alcuni negozi ortofrutticoli specializzati in frutta esotica. Sappiate anche che alcune aziende agricole siciliane riescono a coltivarlo e venderlo online, grazie al clima caldo simile a quello dell’America centrale.

Se avete il pollice verde e vivete in un luogo caldo potete pensare di acquistare la pianta, molto più semplice da reperire. Il prezzo è mediamente compreso fra i 30 e i 40 euro.

Scritto da Alessia Vitale
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Migliore spazzola lisciante: le top 5 da provare

Matrimonio Shabby Chic Country, come organizzarlo: consigli

Leggi anche
  • dieta del rientro dalle vacanzeCome tornare in forma con la dieta del rientro dalle vacanze

    Perdere peso dopo le vacanze non deve essere un dramma: poche semplici e sane abitudini che vi aiuteranno a ritrovare il vostro peso forma ideale.

  • marilyn monroe dietaLa dieta di Marilyn Monroe: tutto sulle abitudini alimentari dell’attrice

    Sono tornati all’asta i ricettari appartenuti a Marilyn Monroe. Al loro interno bigliettini contenenti appunti, ricette e la rigorosa dieta della diva.

  • jennifer aniston dietaJennifer Aniston cambia dieta: ammessi di nuovo i carboidrati

    Bellissima anche dopo i 50 anni, ha deciso di non fare più rinunce. Jennifer Aniston cambia dieta, ma non il suo stile di vita sano ed equilibrato.

  • dieta omad come funzionaDieta Omad: come funziona, quali sono i benefici e le controindicazioni

    La dieta Omad consiste nel digiuno ad intermittenza, programmato secondo schemi precisi. Scopriamo insieme come funziona e quali sono i suoi effetti.

Contents.media