Il tubino tra i vestiti tendenza 2020: da Meghan Markle a Coco Chanel

| |

Il tubino è tra i vestiti in tendenza nel 2020: intramontabile e chic, è un capo iconico che valorizza le forme femminili.

Con un tubino azzurro, Meghan Markle ha dettato una nuova tendenza della moda primavera 2020. Meghan ha scelto uno degli abiti più femminili, con un colore elegante e un taglio aderente, per un look chic e sensuale. Il tubino, grazie alla Duchessa del Sussex tendenza moda del 2020, è tra i vestiti più raffinati di sempre. É l’abito femminile per eccellenza, simbolo di eleganza e raffinatezza. Un abito sempre alla moda, adatto per ogni occasione. Vi consigliamo come scegliere quello più adatto a voi e come abbinarlo in modo elegante.

Il tubino: da Coco Chanel a Meghan Markle

In fatto di moda Meghan Markle non ne sbaglia mai una: il tubino light blue, scelto per la serata agli Endeavor Fund Awards a Londra, è impeccabile e perfettamente in linea con il suo stile.

vestiti tubino tendenza 2020

Questo capo di abbigliamento nasce in Francia nel 1926, la creatrice è la famosa stilista Gabrielle Chanel meglio conosciuta come Coco Chanel. Il tubino originale di Chanel era completamente nero. Un vestito elegante, ma sobrio che diventerà presto l’emblema della raffinatezza femminile.

Nato negli anni venti, il tubino continua la sua storia fino agli anni sessanta. É in questo decennio che il tubino nero diventa il vestito più famoso del mondo, grazie ad Audrey Hepburn. Il tubino di Audrey Hepburn nel film “Colazione da Tiffany” è stato disegnato da Hubert de Givenchy. Da quel momento in poi il tubino diventa l’abito femminile più desiderato.

vestiti tubino tendenza 2020

Simbolo di eleganza e raffinatezza, può essere indossato in ogni occasione risultando sempre alla moda. Insomma, un vero e proprio passepartout. Intramontabile e chic, è un capo iconico che valorizza le forme femminili e allo stesso tempo è anche molto pratico. E’ adatto per il lavoro e per una serata mondana. Va bene di giorno e di sera. Ecco quindi come scegliere il tubino, ma anche come indossarlo, a chi sta bene e come abbinarlo.

Vestiti in tendenza nel 2020: quale tubino scegliere?

Il modello nero sta bene a tutte le donne. Va bene per tutte le taglie e per qualsiasi forma del corpo. Il nero è un colore assolutamente perfetto, capace di esaltare le forme femminili e allo stesso tempo di snellire la silhouette.

Un tubino nero, attillato e senza maniche, dalle forme semplici e morbide che disegnano i contorni del corpo rendendolo più equilibrato e definito, sarà la scelta giusta.

Ma se volete osare un po’ di più le tendenze moda 2020 offrono modelli tradizionali rivisitati nella forma, lunghezza e colore.

Accanto ai classici modelli che arrivano fino al ginocchio troviamo anche abiti molto più corti e più adatti alle giovanissime. Alcuni modelli non hanno spalline e lasciano le spalle completamente nude mentre quelli monospalla rendono un’asimettria moderna ed elegante. Il nero rimane il capo perfetto che ogni donna dovrebbe possedere, ma anche altri colori e fantasie fanno la loro comparsa sulle passerelle.

Le ragazze con poco seno devono scegliere modelli in grado di creare effetti ottici di maggior volume. Sono perfetti tutti i tubini con cuciture sotto al seno. I modelli che arrivano sotto il ginocchio non sono consigliati per le più bassine. Vi faranno sembrare ancora più basse. Meglio indossare un vestito molto corto che allunga le gambe e slanci la figura.

Se abbiamo la necessità di nascondere fianchi generosi, la scelta non può che ricadere sul tubino corto stile impero, stretto sul seno ma che scende morbido lungo i fianchi.

Chi ha qualche chiletto in più deve evitare tessuti lisci, i rotolini possono essere nascosti con qualche rouches leggera. Infine chi ha un décolleté importante deve preferire abiti con scollature rettangolari che contengono e risaltano il seno.

Tag

Scrivi un commento

1000

Lorenzo Brino: morto l’amato Sam Camden di Settimo Cielo

Grande Fratello Vip, chiusura per Coronavirus? L’indiscrezione

Leggi anche
Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.