Valeria Buldini: chi è la modella italiana più desiderata del momento

19 anni, per metà russa e per metà italiana, Valeria Buldini sta conquistando alcuni dei brand di alta moda più famosi, diventando protagonista della MFW 23

A 19 anni Valeria Buldini è una delle modelle più desiderate del momento; protagonista della Milano Fashion Week 22-23, la giovane modella ha conquistato il cuore di alcuni dei più grandi fashion brands.

Che cosa sappiamo di lei e della sua vita? Scopriamolo insieme!

Valeria Buldini: chi è la modella di 19 anni più desiderata del momento

Giovanissima, capelli biondissimi e sguardo glaciale, Valeria Buldini è la modella italiana più richiesta del momento.

Quando aveva 15 anni Valeria Buldini ha partecipato, vicendo, all’Elite Model Look 2017. Debutta in passerella poco dopo, esordendo con Prada.

Nata a Budrio, vicino a Bologna, Valeria Buldini ha mamma russa e padre italiano: la sua bellezza affascinante e particolare arriva probabilmente proprio dal mix etnico che le scorre nelle vene. Da piccola gareggiava a livello agonistico nel salto in lungo e nel salto in alto, ma molto presto ha abbandonato lo sport per dedicarsi alla moda.

Attualmente, infatti, oltre a fare la modella, studia alla NABA di Milano e ha un secondo profilo Instagram in cui pubblica i suoi scatti (nome: @vb.randompics).

Inizialmente molto scettica, Valeria Buldini comincia a essere notata da numerose case di moda come Fendi, Miu Miu, Chanel, Max Mara e Burberry: forse l’inizio di carriera è alle porte. E così è stato, tanto da diventare una delle protagoniste assolute della Milano Fashion Week 22-23, sfilando per grandi fashion brands.

Primo tra tutti Roberto Cavalli, per cui Buldini ha aperto la sfilata, passando poi a Blumarine, che l’ha voluta come una sirena moderna. Non è passata inosservata neanche per Dolce&Gabbana, che l’ha voluta in passerella facendole indossare uno dei look firmati da Kim Kardashian. Anche Fausto Puglisi l’ha voluta con sé, immaginandosela come una ragazza bon-ton e super chic.

Tra le tante passerelle Valeria Buldini ha calcato anche quella di Ferragamo, che per lo show di debutto di Maximilian Davis per la spring-summer 2023, ha sfilato in total white: leggins, canotta, maxi bag e tacco scultura. Per lei anche Lorenzo Serafini e la sua Philosophy, in cui la giovane modella si è trasformata in una meravigliosa fata romantica: abito bianco, candido, spalle scoperte, uno scollo asimettrico dal taglio sensuale, gonna drappeggiata e un viso così etereo ma deciso da rimanere senza fiato.

A concludere la sua incredibile esperienza alla Milano Fashion Week 22-23, Valeria Buldini ha chiuso lo show Ferrari di Rocco Iannone. Capelli corti, sandali sporty, abito dalla texture lamè dal celeste al giallo e labbra rosso fuoco.

Ad appena 19 anni Valeria Buldini sta conquistando le passerelle di importantissimi fashion brands, ma rimane sempre con i piedi per terra, pronta a realizzare tutti i suoi sogni, a mettersi in gioco e a non perdere mai la luce della creatività. La moda le appartiene, la vive, la respira, lentamente la conquista e la sua strada verso il successo è appena cominciata.

Quando la passione attraversa l’anima, i sogni riescono a esplodere con una forza maggiore: partita con scetticismo, Valeria Buldini sta facendo della passerella la sua seconda casa, mantenendo però ben salde le sue radici e la sua voglia di esaudire tutti i suoi desideri, quelli che una ragazza di 19 anni quotidianamente abita.

Scritto da Marta Mancosu
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Articoli correlati
Leggi anche
  • Miley CyrusMiley Cyrus: l’outfit più semplice diventa rock con gli accessori

    Miley Cyrus, classe 1992, è la regina assoluta della trasgressione. Icona fashion oltre che musicale, la cantante sfoggia accessori bold ed extra rock

  • Moda anni '60 tendenzeCome rendere contemporaneo un outfit anni ’60

    La moda è un cerchio di ispirazioni, di epoche e di stili che vanno e che vengono: la moda anni ’60 è tendenza fashion contemporanea

  • Alessandro Michele GucciAlessandro Michele lascia Gucci: gli abiti più iconici della sua era

    Un’era si è conclusa: Alessandro Michele lascia definitivamente Gucci dopo anni di successi e rivoluzioni e sono diversi gli abiti divenuti iconici

  • Alessandro MicheleAlessandro Michele: tutto sul famoso designer

    Alessandro Michele, visionario, rivoluzionario e da sempre appassionato di moda e del bello, dal 2015 è ufficialmente direttore creativo di Gucci

Contentsads.com