Top Gear USA: arriva su DMAX il car show più adrenalinico della tv

Siete amanti della velocità? Non potete perdervi Top Gear USA, la versione d’oltreoceano del più popolare car show televisivo made in UK che dal 1977 coinvolge oltre 500 milioni di spettatori in tutto il mondo.

Da domani sera ogni lunedì su DMAX (Canale 52 digitale terrestre, Sky canale 140) vanno in onda in seconda serata, alle 22.05, i nuovi episodi dell’incredibile e adrenalinico show, nella sua versione “stelle e strisce”, dedicato al mondo delle quattro ruote.

Condotto dal comico e fanatico di motori Adam Ferrara, il campione di rally Tanner Foust e l’esperto in corse Rutledge Wood, Top Gear USA esplora in ogni puntata la storia delle quattro ruote d’America.

Supercar, stunt estremi, sfide, rassegne di auto, interviste a personaggi e celebrità che amano l’arte della guida e i motori in genere. 

Ferrari, Lamborghini, Porsche, Aston Martin, BMW e tante altre supervetture in prova di velocità, tra tanta adrenalina e divertimento.

Guardate qualche video (nella versione in lingua originale) qui sotto per farvi un’idea!

LINK UTILI

Top gear, il mondo dei motori e delle auto su Real time tv.

Top Gear: le nuove puntate in italiano su Discovery Channel.

Top Gear: a Lucca una puntata della nuova serie.

Video: Top Gear prova la nuova BMW M5.

Scritto da Style24.it Unit
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Leggi anche
  • NetflixNetflix blocca la condivisione di password e account

    L’aveva anticipato e sta avvenendo: Netflix sta attuando il blocco di condivisione di password e account, scatenando una serie di reazioni negative

  • MandrakeChi è Mandrake? Tutto sull’influencer brindisino

    Mandrake, nome d’arte di Giuseppe Ninno, è brindisino doc che ha conquistato il grande pubblico dei social grazie alla verità raccontata in chiave comica

  • Simone DominiciChi è Simone Dominici? Tutto sull’amministratore delegato di KIKO

    Il nuovo amministratore delegato di KIKO MILANO è Simone Dominici: uomo dalla carriera professionale ricca e importante, Dominici dimostra il suo talento

  • Ebrei giornata della memoriaEbrei e Olocausto: come venivano vestiti i prigionieri

    La terribile parentesi storica dell’Olocausto ha segnato il mondo intero. Tra simboli, divise e tatuaggi sulla pelle, i prigionieri erano “catalogati”.

Contentsads.com