Svegliati amore mio, la storia vera del personaggio della Ferilli

La vicenda della serie tv Svegliati amore mio si basa su una storia vera: i registi Simona Izzo e Ricky Tognazzi hanno spiegato da dove nasce l'idea.

Nanà Santoro è la protagonista della nuova miniserie tv italiana in onda su Canale 5 in primissima serata. Nanà è interpretata da Sabrina Ferilli, lavora come parrucchiera ma improvvisamente la sua vita è stravolta da una notizia: la figlia 12enne è malata di leucemia.

Una delle cause della malattia sono i veleni prodotti dall’acciaieria del paese. Ma quanto c’è di vero in questa storia?

Svegliati amore mio: la storia vera

I registi di Svegliati amore mio, Simona Izzo e Ricky Tognazzi, si sono fatti ispirare da una confidenza ricevuta ma anche dalle tante storie di genitori disperati, che, come Nanà Santoro, devono combattere a fianco dei loro figli contro una malattia devastante. I registi hanno spiegato che la serie si fonda proprio su una storia vera, quella di una donna che questo dramma l’ha vissuto e l’ha condiviso con loro scegliendo però di mantenere l’anonimato.

La donna quasi certamente vive al Sud, come ha detto Tognazzi, e probabilmente vicino a un’azienda siderurgica, anche se non è detto che si tratti di Taranto. Izzo e Tognazzi, dopo aver sentito la vicenda, hanno deciso di incentrare la storia sul dramma di chi deve scegliere “tra morire di fame o di lavoro”: hanno riconosciuto la necessità di trattare un tema scottante come quello dell’inquinamento ambientale comparandolo però a quello per la mancanza di un lavoro che permetta di sopravvivere.

Da una parte ecco quindi medici che ogni giorno cercano di curare malattie dovute ai veleni degli impianti industriali e dall’altra genitori che accettano di lavorare in questi luoghi pur di guadagnare e portare a casa uno stipendio. Diritto alla salute e diritto al lavoro che si scontrano e che portano a un’inevitabile catastrofe.

Leggi anche: Giornata mondiale dell’acqua 2021: come ridurre lo spreco?

Parlando di acciaierie viene subito in mente l’Ilva di Taranto, in questo caso però la serie è girata a Roma e ambientata in un paesino del Sud non precisato. La scelta dei registi non è casuale: il problema dell’inquinamento ambientale non riguarda solo la Puglia, è una questione nazionale, anzi, mondiale. “Il dato che più ci ha sconvolti, è stato scoprire che l’incidenza dei tumori infantili in prossimità di un’azienda siderurgica, è superiore al 30% rispetto alla media nazionale” – hanno dichiarato. Il personaggio di Nanà Santoro, interpretato da Sabrina Ferilli, è quindi simbolo della lotta di tantissime donne, che, come lei sono costrette a vivere un una nube di polvere rossa provocata da un’acciaieria. Quando scopre della leucemia della figlia dodicenne si accorge di un mondo fatto di bambini che lottano e di altri che scompaiono prematuramente e capisce che solo conducendo una battaglia contro quell’ecomostro si potrà mettere un punto di fine a quelle tragedie.

Leggi anche: Dietro i suoi occhi: trama e cast della serie tv di Netflix

Scritto da Evelyn Novello
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Dieta in menopausa: consigli e cosa evitare

Chi è James D’Arcy: vita privata, carriera e curiosità sull’attore

Leggi anche
  • inventing anna netflix quando esceInventing Anna, la serie tv su Netflix: trama, cast e quando esce

    La nuova serie tv di Netflix, Inventing Anna di Shonda Rhimes si ispira a fatti realmente accaduti: di seguito trama, cast e quando esce.

  • lol chi ride è fuori perche guardarePerché guardare LOL – chi ride è fuori: il vero motivo

    Avete già visto LOL: chi ride è fuori su Amazon Prime Video? Di seguito il vero motivo, secondo la psicologia, perché bisognerebbe guardarlo.

  • harry e meghan netflixHarry e Meghan sbarcano su Netflix con Heart of Invictus

    Harry e Meghan arrivano su Netflix con la loro prima docu-serie targata Archewell Productions dove riprenderanno gli atleti degli Invictus Games.

  • gli attori belli delle serie tvGli attori più belli delle serie tv: da Regé-Jean Page a Lino Guanciale

    Gli attori più belli delle serie tv sia italiane che straniere, tutti inseriti in una classifica secondo le serie più popolari degli ultimi tempi.

Contents.media