La skincare maschile per pelle grassa: tutti i consigli da seguire

Anche la pelle maschile ha bisogno di essere coccolata con una skincare adeguata. Ecco allora tutti i consigli più utili dal mondo beauty.

La skincare non ha genere. Non lo ha mai avuto in realtà, ma da qualche tempo a questa parte si sono iniziati ad abbattere tutti quei muri formati dai tabù sulla cura della bellezza maschile e per fortuna, aggiungiamo, perché così come la pelle della donna, anche quella dell’uomo merita le medesime attenzioni.

Attenzioni che come sappiamo, si differenziano in base anche alla tipologia del derma da trattare. C’è per esempio chi ha la così detta pelle secca, chi invece ce l’ha mista e ancora, chi invece ha la pelle grassa. Il nostro articolo vuole concentrarsi sulla skincare più adatta a tutti quegli uomini che hanno proprio quest’ultimo tipo di pelle.

La skincare maschile per pelle grassa

La pelle di un uomo, rispetto a quella della donna, ha una sostanziale differenza: si presenta più spessa e con più pori.

Ma proprio come la pelle femminile, anche la pelle maschile può essere grassa e presentare sfoghi cutanei come acne o punti neri davvero fastidiosi e in alcuni casi anche dolorosi.

Ecco allora che, come dicevamo, ha bisogno di essere trattata ma con prodotti diversi e più indicati a questo tipo di pelle. Vediamo allora insieme quale può essere una routine adeguata e con quali prodotti.

skincare maschile pelle grassa

La routine da seguire

Anche la skincare maschile, come primo passaggio prevede la doppia detersione con un detergente a base oleosa prima, per rimuovere il sebo in eccesso e con un detergente in gel o crema poi, per una pulizia più profonda. Il secondo passaggio da inserire in questa routine pensata per la pelle grassa maschile è lo scrub da massaggiare su tutto il viso e in modo particolare sulla così detta “zona T”, per rimuovere le imperfezioni.

Anche il passaggio del tonico ha la sua importanza. Meglio preferire quelli a base di acido salicilico, utile per contrastare l’acne. Fondamentale anche l’ultimo passaggio, quello della crema idratante che dovrà avere una formulazione leggera, pensata appunto per le pelli grasse.

In questo caso ovviamente vi diamo solo quelli che sono i consigli alla base di una skincare completa, da personalizzare poi in base a quelle che sono le vostre esigenze e anche i vostri brand preferiti.

skincare maschile pelle grassa

Gli influencer che mostrano la propria skincare

Il tabù della skincare maschile è stato abbattuto anche grazie a tutti quegli influencer che hanno iniziato a parlarne e a mostrare la loro routine di bellezza sui propri social. Un esempio tutto italiano è Stefano Guerrera, la mente dietro la pagina Facebook di successo di qualche anno fa dal titolo “Se i quadri potessero parlare”, i cui post sono stati poi raccolti in un libro illustrato omonimo.

Sul proprio profilo Instagram, tra le condivisioni di una curiosità e l’altra, Stefano da esteta quale è, è solito mostrare anche la propria skincare routine alla quale non rinuncia mai.

skincare maschile pelle grassa

I prodotti da usare

In commercio ormai non è difficile trovare prodotti con formulazioni pensate appositamente per la pelle maschile di tipo grasso. Il segreto generale per scovare quelli giusti infatti è imparare a leggere le etichette e non infilarli nel carrello in base al caso o al brand più conosciuto.

Le formulazioni devono infatti essere in generale rinfrescanti ed idratanti, ma non troppo pesanti e burrose. Se contengono oli poi, questi non devono essere troppo aggressivi.

Scritto da Arianna Giago
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Come dormono i vip: le loro abitudini e i consigli per dormire meglio

Iris Apfel e H&M insieme per una collezione davvero iconica

Leggi anche
  • ArisaPixie Cut di Arisa: come replicare il taglio

    Arisa ha cambiato moltissimi look e quest’anno ha scelto il pixie cut spettinato, davvero ideale per l’estate.

  • Capelli al mareI capelli al mare: come proteggerli dal sole?

    Per proteggere i capelli al mare si prediligono ingredienti idratanti e antiossidanti, per garantire un effetto forte, luminoso e resistente

  • lob cutLob cut mania: le vip che l’hanno scelto e come replicarlo

    Il Lob cut fa impazzire numerose vip scatenando una vera e propria mania per il caschetto lungo

  • Winona RyderShag Messy: tutto sul taglio dell’estate 2022

    Il taglio dell’estate 2022 è lo shag messy, che ultimamente abbiamo visto sfoggiare da Winona Ryder.

Contents.media