Come eseguire una skincare perfetta: gli step fondamentali

Per avere un viso dall'aspetto giovane e luminoso è indispensabile prendersene cura attraverso una buona abitudine di skincare.

La cura della pelle è un insieme di passaggi da seguire grazie a cui il viso trae giovamenti ben visibili: ecco come eseguire una skincare perfetta.

Come eseguire una skincare perfetta

La pelle del viso ha bisogno di essere curata quotidianamente.

Ciò non vuol dire solo struccarsi e rimuovere il make-up, ma anche applicare i giusti prodotti per migliorarla, sia mattina che sera. Una base da cui partire è la skincare coreana, adattabile poi alle proprie esigenze.

Esistono inoltre dei trattamenti da svolgere una o due volte a settimana. Si tratta di scrub, maschere a risciacquo o maschere in tessuto. Il loro utilizzo costante permette alla pelle di avere dei notevoli miglioramenti.

Advertisements

Provare per credere.

Oltre ai prodotti quotidiani, il mondo della cosmesi propone ormai da tempo nei vari centri estetici e medici un’infinità di trattamenti per contrastare ogni tipo di problema. Ogni 4/6 mesi sarebbe opportuno procedere con una pulizia del viso e sottoporsi a trattamenti come il peeling.

In un mondo sempre più green, la cosmesi naturale sta prendendo il sopravvento e proprio per questo ci sono degli ottimi alleati della pelle da ricercare negli ingredienti usati in cucina.

come eseguire una skincare perfetta

Skincare mattutina

La skincare mattutina, soprattutto per le donne lavoratrici è uno step sicuramente più veloce di quella serale. È fondamentale quindi ridurre i passaggi da seguire, mettendo in atto quelli più efficaci.

Innanzitutto si devono rimuovere il sebo formatosi durante la notte e le creme applicate la sera precedente. Per farlo basterà usare un buon detergente delicato, che non disidrati troppo la pelle. L’acqua utilizzata non dovrà essere calda, ma tiepida, per risvegliare il viso.

come eseguire una skincare perfetta

Per velocizzare il passaggio del tonico si può optare per un’acqua spray da vaporizzare direttamente sul viso. Successivamente si applica una crema idratante che farà da base anche all’eventuale make-up e un contorno occhi.
Se si trascorrerà molto tempo all’aria aperta, anche in inverno e con cielo nuvoloso, mai dimenticarsi la protezione solare.

Skincare serale

Il momento perfetto per dedicarsi alla cura della pelle è sicuramente la sera. Dopo una giornata intensa non c’è niente di più rilassanti che prendersi cura di se stesse.

Il primo step non può che essere lo struccaggio. Partire quindi con la rimozione del make-up, delle impurità e dello smog dal viso. Si può utilizzare un’acqua micellare, un latte detergente, un detergente schiumogeno o procedere con la doppia detersione, applicando prima un prodotto oleoso e successivamente uno schiumogeno. Ricordarsi che tutti questi prodotti vanno sciacquati abbondantemente con acqua. Sì, anche l’acqua micellare e il latte detergente.

Almeno due volte alla settimana è utile fare uno scrub per rimuovere le cellule morte e ravvivare l’incarnato. Scegliere uno scrub delicato se la pelle è sensibile, selezionare invece un prodotto purificanti se si hanno imperfezioni. Se la pelle ne ha bisogno, procedere con una maschera a risciacquo, in base alle proprie esigenze.

È ora il momento del tonico. Applicare il prodotto tamponando con le mani o utilizzando dei dischetti lavabili. Successivamente procedere con l’applicazione del siero o booster. Questo è un passaggio indispensabile, in quanto il serio, se scelto nel modo corretto, è un grandissimo aiuto per la pelle.

Applicare quindi una crema contorno occhi o una maschera notturna e un burro cacao sulle labbra.

Ultimo, ma non meno importante, passaggio è quello dell’applicazione della crema idratante che agirà nel corso della notte.

come eseguire una skincare perfetta

Scritto da Chiara Caporale
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Joy Mangano: la storia dell’ideatrice del Miracle Mop

Frutta e verdura d’autunno: i benefici e quale mangiare

Leggi anche
  • natale beauty regali economiciNatale beauty: i regali economici che non passano mai di moda

    Prodotti per capelli, per la cura del corpo e del viso: lo shopping beauty di Natale è low cost.

  • zara shampooZara shampoo: la nuova proposta low cost del brand spagnolo

    Zara collabora nuovamente con Jo Malone in occasione del Natale. La nuova linea di prodotti va a completare quelle già proposte.

  • make up green tendenzeMake up green: tutte le tendenze da conoscere e provare

    Volete continuare a truccarvi ma iniziare a rispettare l’ambiente? Perché non provare del make up green?

  • 
    Loading...
  • capelli fortiCapelli forti che non cadono: i rimedi naturali

    Per i capelli forti che non cadono, si consiglia di optare per soluzioni naturali quali maschere o anche maggiore attenzione nella dieta.

Contents.media