Sara Tommasi intervista video esclusiva: “Non sono una drogata”, le accuse a Corona e Marra

In esclusiva su Blogosfere l’intervista videoSara Tommasi, che ora sta bene, si sente rinata. Sara è appena uscita dalla clinica nella quale si era rifugiata per ritrovare se stessa. 

Sovente al centro della bufera mediatica per le sue reali o presunte liason amorose e per il suo stile di vita decisamente fuori dalle righe, pare una donna nuova e decisamente lontana anni luce da quella descritta fin troppo spesso da giornali, social network e siti web.

Dalle accuse di essere una drogata o una malata di sesso Sara si vuole ora difendere dimostrando ai media e al grande pubblico di essere ben diversa da come molti l’hanno voluta dipingere negli ultimi mesi. E lo ha fatto con questo video girato, prima del ricovero in ospedale, a casa del disturbatore della televisione Gabriele Paolini, amico di Sara anche lui ingaggiato dalla Dive & Star Production & Management che ricordiamo aver prodotto anche il film porno di cui Sara è stata protagonista

La sua prossima mossa sarà la pubblicazione di un calendario, in edicola a fine novembre, il cui ricavato sarà devoluto ai terremotati dell’Emilia Romagna. 

La video intervista si apre con Sara che dichiara: “Dopo le numerose accuse fatte da persone vicino a me come l’avvocato Alfonso Luigi Marra che si è permesso di dire che sono una drogata e che il signor De Vincenzo mi ha somministrato della droga durante la registrazione di un film voluto dalle Iene, nulla di tutto ciò, io fui costretta a firmare per pressioni morali del suo entourage, come la Mazzitelli Giovanna, che rilasciò un’intervista e disse che io sono una tossicodipendente, ma guardate le mani e le braccia, nulla di tutto ciò“.

Sara ci mostra anche il nuovo tatuaggio, fatto “per dimenticare le accuse di persone vicine” e poi prosegue: “constantemente accusano la mia bellezza e la mia intelligenza, di far uso di stupefacenti e di rovinare il mio corpo, con suddette droghe, di cui non c’è prova“. 

Sara prosegue passando a Fabrizio Corona: “Accuso Fabrizio Corona di continuare a parlare di me come una prostituta, di aver avuto 5000 uomini, lui non è nessuno per dire ciò, neanche mio marito si sarebbe azzardato a dire una cosa del genere, che c’entri poi il marito, io sono single e sono felice“. 

Mi auguro che queste maldicenze terminino, perchè la mia libertà non è più facile, in strada le persone dopo queste accuse, credono che io sia una prostituta, una tossicodipendente, che di me si possa fare di tutto, mi guardano male, e istigano in me delle reazioni anche a volte violente, non è più consentito e facile uscire e prendere un caffè, niente di tutto ciò“.

Io non posso più fare niente – e qui Sara comincia a piangere – niente perchè la gente mi guarda e dice questa è quella che ha avuto 5000 uomini, cosa deve succedere? Le cose sono state dette, la gente ha parlato, dallo psicologo cosa vuoi che faccia, dopo che hanno detto a tutto il mondo che io ho avuto 5000 uomini, cosa vuoi che succeda? Non posso più uscire di casa.

Non è che dici hai fatto un film porno, no, il film porno è un lavoro, avere 5000 uomini vuol dire che una dalla mattina alla sera, fa quello di mestiere. Per nulla togliere alle signore, ma non è più agevole la mia libertà, quindi smentisco apertamente io sono una ragazza di sani valori, una donna di sani valori, una ragazza della porta accanto, di sicuro non sono quella della porta accanto, ho le mie bizze, i miei capricci, come tutte le dive.

Smentisco apertamente io non mi sono mai drogata, mai in vita mia, non l’ho mai data a nessuno, la prima volta è stata sul set del film porno, e sono stata pagata, tutto il resto sono maldicenze verso un essere superiore e bello e invidiato, persino dai vari Corona, psicologa Mazzitelli e Alfonso Luigi Marra. Loro non hanno una laurea della prestigiosa Bocconi, non sono belli quanto me, e non sono neanche ricchi di bellezza interiore.

Non sono stupida, ci fò, per farvi divertire e per divertire… Per tanto chiedo che queste persone vengano schifate e portino lo schifo delle persone che li guardano, come io sopporto lo schifo, non lo schifo, la morbosità della gente quando mi incontra per strada, che non mi permette più di uscire, auguro a loro lo schifo della gente che li guarda, e dice perchè hai fatto una cosa del genere a una persona“. 

Alfonso Luigi Marra si pentirà di avermi accusato di essermi drogata durante il set.. Questa oppressione del suo partito mi fece pressione e mi disse di dire che il Signor De Vincenzo ha usato droga, ma non ero io a scriverlo, l’avrà scritto lui“. 

LINK UTILI

Sara Tommasi Facebook: ecco tutto quello che è successo alla showghirl.

Sara Tommasi film scandalo: il video delle Iene promette la verità sulle condizioni della showgirl.

Sara Tommasi ricoverata: la showgirl sta meglio. Le ultime notizie.

Sara Tommasi ricoverata: la showgirl in ospedale per una forte depressione.

Sara Tommasi film scandalo: la verità nel video girato dalle Iene.

Sara Tommasi nuovo video: dopo Sara contro tutti ancora con Marra.

Sara Tommasi film: dopo Sara contro tutti il nuovo capitolo, ma Rocco Siffredi rifiuta.

Sara Tommasi film hard, Federico De Vincenzo ribatte: “Niente stupefacenti sul set”.

Sara Tommasi, l’upskirt da Chiambretti e il valore del sesso.

Sara Tommasi: dal bunga bunga alle stalle con Scilipoti e Marra.

Sara Tommasi video scandalo: in mutande davanti a un bancomat.

Alfonso Luigi Marra: dallo strategismo trash della Arcuri alle mutande di Sara Tommasi.

Sara Tommasi video, Marra svela a Blogosfere: “Piena di cocaina fino ai capelli”.

Scritto da Style24.it Unit
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Leggi anche
Contents.media