Paola Egonu a Sanremo 2023: i tre look firmati Armani

Paola Egonu è stata la co-conduttrice della terza serata di Sanremo 2023: tre cambi di look uno più elegante dell'altro, tutti firmati Giorgio Armani

Dopo tanti commenti, polemiche e conferenze stampe, finalmente la co-conduttrice della terza serata del Festival di Sanremo 2023 ha sceso le scale dell’Ariston. È Paola Egonu, pallavolista d’eccezione, che per l’evento musicale ha scelto tre outfit firmati Giorgio Armani: l’eleganza l’ha conquistata.

Paola Egonu al Festival di Sanremo 2023: i look della terza serata

Abituati a vederla sui campi da pallavolo, pronta e scattante a schiacciare al di là della rete, Paola Egonu entra in scena a Sanremo 2023 mostrando un altro lato di sé, quello più intimo, quello più spontaneo e, ovviamente, quello più fashion.

Scelta da Amadeus come co-conduttrice per la terza serata del Festival della canzone italiana, Egonu ha scelto di vestire Giorgio Armani e i gli outfit selezionati l’hanno fatta brillare dall’inizio alla fine.

Il primo ingresso, quello ufficiale e, probabilmente, anche quello più emozionante, l’ha resa una dea greca: Egonu scende le scale del teatro Ariston indossando un abito monospalla tenuto stretto in vita da una cintura attorcigliata stile corda e reso ancora più scintillante da un velo di tulle puntinato di piccoli cristalli. Il colore bianco, candido e angelico, riesce a mettere in risalto il suo incarnato, facendola risplendere in tutta la sua spontaneità. A completare il primo outfit, un paio di sandali trasparenti con tacco basso, bracciale, orecchini e anello firmati Pomellato.

Il fil rouge scelto da Egonu è sì l’eleganza, quasi obbligatoria su un palco del genere, ma un’eleganza semplice e giovanile, che rispecchi in qualche modo la sua giovane età (ha solo 24 anni).

Ecco che verso metà serata Paola Egonu cambia look e scende le scale con un completo giacca-pantalone nero fatto interamente di paillettes. La giacca, scollata e femminile, è chiusa in vita da una cintura nera e ha le maniche leggermente arricciate all’altezza del gomito. I pantaloni, aderenti nei punti giusti, finiscono a gamba larga e lasciano intravedere un paio di simil ballerine a punta total black: niente tacco per il secondo outfit. Come accessori un collier a goccia ce scende elegantemente sul décolleté, orecchini e anello sempre by Pomellato.

La terza serata di Sanremo 2023 prosegue e, come da tradizione, il terzo cambio di look arriva verso l’ultima parte dello show. Paola Egonu sceglie di chiudere col botto e sfila fiera con un abito sinuoso di velluto nero con una profonda scollatura sul davanti. Il modello, simile al primo in fatto di linee e sinuosità, fa di lei una vera e propria dea: la vita è più stretta e i leggeri drappeggi donano alla silohuette un movimento dolce e raffinato. Le maniche dell’abito sono lunghe e gli accessori preziosi di Pomellato in contrasto con il nero del vestito.

Scegliere Giorgio Armani significa scegliere l’eleganza e Paola Egonu lo ha dimostrato egregiamente scendendo quelle scale così emozionanti avvolta da un’aura di luminosa consapevolezza e timida spontaneità. Tre look uno più bello dell’altro, in grado di esaltare le linee del corpo e di fare emergere la parte più femminile di ogni persona.

Sorridente e spontanea, Paola Egonu è riuscita a superare una delle emozioni più forti: scendere le scale del teatro Ariston ed essere forte.

Scritto da Marta Mancosu

Lascia un commento

Leggi anche
Contentsads.com