Sanremo 2022, Gianni Morandi sfida il nipote Paolo: “Sarà divertente”

A Sanremo 2022, il cantante Gianni Morandi gareggerà contro il nipote, Paolo Antonacci, figlio primogenito di Biagio Antonacci e di Marianna Morandi.

In occasione del 72esimo Festival di Sanremo, il cantante Gianni Morandi gareggerà contro il nipote, Paolo Antonacci, figlio primogenito di Biagio Antonacci e di Marianna Morandi.

Sanremo 2022, Morandi in gara contro un brano scritto dal nipote Paolo Antonacci

Dopo una parentesi da conduttore, Gianni Morandi è tornato a esibirsi sul palco dell’Ariston in veste di concorrente: l’ultima partecipazione al Festival di Sanremo dell’artista risale a circa 50 anni fa.

Oltre a tornare in veste di concorrente, Gianni Morandi si ritrova anche a vivere una situazione particolare e bizzarra: nelle serate dedicate alla kermesse musicale, infatti, il cantante dovrà sfidare il nipote, Paolo Antonacci, figlio dell’ex genero e cantautore Biagio Antonacci e di Marianna Morandi.

Il ragazzo, classe 1995, infatti, è l’autore del brano con cui è in gara Tananai, uno dei giovani ammessi tra i big.

Gianni Morandi e la sfida con il nipote Paolo: “Sarà divertente”

In merito alla sfida con il nipote, considerato il “golden boy” dell’autorato musicale italiano, Gianni Morandi ha rilasciato alcune dichiarazioni durante una recente conferenza stampa.

Nel corso della conferenza stampa, infatti, “nonno Gianni” ha ammesso: “Sarà divertente. Mi fa effetto essere in gara contro un pezzo scritto da mio nipote. Non ho sentito il brano di Paolo, ma è molto bravo”.

Paolo Antonacci ha collaborato anche con Gianni Morandi. Il ragazzo, infatti, ha scritto per suo nonno Stasera gioco in casa, il brano dal quale è stato tratto il titolo del suo ultimo show teatrale.

In questa circostanza, l’artista aveva rivelato: “Non avrei mai pensato un giorno che avrei cantato un brano di mio nipote. Paolo ha un grande talento per la scrittura e sono davvero molto contento che abbia voluto scrivere una canzone per me e sarà anche molto emozionante cantarla davanti alla mia famiglia. E noi che non diamo mai fiducia questi ragazzi…”

Scritto da Ilaria Minucci
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Articoli correlati
Leggi anche
Contentsads.com