Chi è Sam Neill: quello che non sai dell’attore neozenlandese

Sam Neill è noto per aver partecipato ad alcuni progetti cinematografici di successo tra cui "Jurassic Park".

Con una lunghissima filmografia alle spalle, Sam Neill è un grande attore neozenlandese, ma non solo. Scopriamo ora la storia del protagonista di pellicole come “Jurassic Park” e dei suoi progetti personali oltre la vita sul set. 

Chi è Sam Neill

Nigel John Dermot Neill, noto semplicemente come Sam Neill (Omagh, 14 settembre 1947) è un attore neozelandese. Nasce in realtà in Irlanda del Nord da madre inglese e padre neozenlandese che lo porta nel suo paese d’origine dopo sei anni. Frequenta qui le scuole e una volta conclusi gli anni di studi classici ha modo di dedicarsi ad una sua grande passione: il teatro.

Inizia infatti a recitare avvicinandosi nel frattempo ai retroscena, quindi regia, montaggio e anche sceneggiatura.

Mentre porta avanti questo progetto studia alla University of Canterbury e successivamente alla Victoria University of Wellington laureandosi in Letteratura Inglese. Decide però, una volta ottenuto il titolo, di iniziare a lavorare per la National Film Unit dove si inserisce come regista e videomaker di documentari. 

La carriera di Sam Neill

Successivamente inizia a lavorare come attore per il cinema iniziando prima con cortometraggi e film di registi indipendenti. Ottiene il suo primo ruolo di protagonista nel 1977 con “Unica regola vincere”, un film di Roger Donaldson con cui ottiene grande successo nonchè un contratto per “La mia brillante carriera”.

Con questa pellicola registrata in Australia a fianco di Judy Davis inizia ad ottenere sempre più ruoli che gli permettono di essere riconosciuto anche dalla critica. 

Chi è Sam Neill

Nel 1988 vince per esempio l’Australian Film Institute Award per “Un grido nella notte” come miglior attore protagonista. Riesce ad ottenere fama internazionale soprattutto nel decennio successivo quando partecipa ai casting come possibile nuovo James Bond e altre pellicole note come “Caccia a Ottobre Rosso” che lo vede a fianco di Sean Connery.

Seguono inoltre “Lezioni di piano” di Jane Campion e soprattutto “Jurassic Park” il noto successo di Steven Spielberg. Tra i suoi numerosi progetti degli anni ’90 si ricordano inoltre “Conflitto finale”, “L’uomo che sussurrava ai cavalli” e “Punto di non ritorno” di Paul W.S. Anderson.

Sam Neill tra vita privata e passioni

Dopo numerosi anni di pausa, torna sul piccolo schermo nel 2010 con la serie televisiva “Alcatraz” per poi ottenere delle parti anche nelle serie “Harry” e “Peaky Blinders”. Continua sempre con questo genere partecipando a “The Ordaines” e “E non ne rimase nessuno”, miniserie che si ispira al romanzo “Dieci piccoli indiani” di Agatha Christie.

Per quanto riguarda la sua vita privata invece, è stato sposato con l’attrice Lisa Harrow per poco più di 10 anni e con lei ha avuto il primo figlio, Tim. Successivamente dal suo amore con la truccatrice Noriko Watanabe, conosciuta sul set di “Ore 10: calma piatta”, nasce Elena. Nella vita inoltre si dedica per passione all’azienda di vini da lui fondata, la “Two Paddocks” definendola un’attività “divertente e soddisfacente”.

Scritto da Alessandra Coman
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Luce pulsata a casa: consigli e il miglior depilatore

Chi è Cristina Chiabotto: vita della showgirl italiana

Leggi anche
  • Chi è Laura BarrialesChi è Laura Barriales: quello che non sai della presentatrice spagnola

    Laura Barriales e il grande successo come attrice e conduttrice di programmi televisivi e radiofonici.

  • Chi era Karl PopperChi era Karl Popper: storia del filosofo austriaco

    Karl Popper e la sua filosofia politica basata su ideali di democrazia e libertà.

  • Chi era Lauren BacallChi era Lauren Bacall: vita dell’attrice statunitense

    Lauren Bacall e il percorso ad Hollywood nel corso del XX e XXI secolo.

  • Chi è Oliver StoneChi è Oliver Stone: tutto sul regista statunitense

    Oliver Stone e la storia della sua carriera di regista e sceneggiatore pluri-premiato.

Contents.media