Quando uscirà “La vita bugiarda degli adulti”?

La nuova serie basata sul romanzo di Elena Ferrante, "La vita bugiarda degli adulti", è in arrivo su Netflix. La data d'uscita e la trama.

È maggio del 2022 e, attraverso un tweet, Netflix annuncia che adatterà l’ennesimo (non ci sorprende) bestseller di Elena Ferrante in una serie TV. Basta un cinguettio e i fan della Ferrante esultano e, con loro, i fedeli spettatori della fiction Rai L’amica geniale che ha reso la scrittrice napoletana celebre in tutto il mondo.

Due anni fa sapevamo solamente che alla direzione del progetto ci sarebbe stato il talentuoso Edoardo De Angelis e che a prestare il volto alla zia scorbutica sarebbe stata Valeria Golino. Oggi, dopo i trailer e le recensioni di chi lo ha potuto vedere in anteprima, sappiamo che la protagonista Giovanna sarà interpretata da un’esordiente – ma clamorosa – Giordana Marengo e che, ad arricchire il cast, ci saranno dei nomi importantissimi del cinema e della televisione italiana come Alessandro Preziosi (nei panni del padre della ribelle adolescente napoletana) e Pina Turco (musa del regista De Angelis che vestirà i panni della mamma Nella).

Una Napoli che diventa personaggio

Nel libro della Ferrante – edito da Edizioni e/o – come nella serie, Giovanna oscilla tra alto e basso. Sono le salite e le discese della sua vita confusa da neo adolescente, ma anche i diversi quartieri di una Napoli impersonificata che diventa anch’essa un personaggio. Un citta di cui fanno parte gli attori, i volti, le storie e la gente che Giovanna – insieme alla smodata zia – incontrerà durante il suo percorso.

Sono le meraviglie, ma anche le insidie del capoluogo campano, lo sfondo della crescita di Giovanna che, varcando la soglia dell’adolescenza, cerca disperatamente di sapere chi è e in quale mondo appartenga. L’antagonista della sua vita è quindi Napoli, la sua realtà multiforme e variegata, ma anche la zia Vittoria a cui spesso si sentiva paragonare da piccola dal padre. Zia Vittoria, dai modi un po’ bruschi e scatenati, la porterà a scoprire realtà nuove negli squarci più squallidi e grossolani della vita adulta, dove esiste solo l’incertezza e la precarietà. Un mondo complesso, quello della Ferrante, dove una volta entrati, tutto ottiene un nuovo significato. A Bad Taste il regista De Angelis ha detto “[entrare nel mondo di Elena Ferrante] è stato molto piacevole, perché la Ferrante scrive molto bene. Dentro le sue parole abbiamo trovato tantissime cose, e queste cose sono diventate fatti dentro i corpi che le hanno fatte vivere.”

Quando uscirà la serie?

La serie prodotta da Fandango è uno dei titoli più attesi dell’inverno Netflix e arriverà sulla piattaforma streaming tra pochi giorni. Il debutto è previsto per il 4 gennaio 2023 in tutti i Paesi dove è presente la piattaforma, giorno nel quale verranno caricati tutti i 6 episodi della miniserie. La vita bugiarda degli adulti è la conferma che Netflix sta fortemente puntando su prodotti nostrani in cui vede un importante potenziale. A questo proposito Felipe Tews, capo delle produzioni internazionali Netflix ha dichiarato “Siamo incredibilmente onorati di poter sviluppare una serie basata su La vita bugiarda degli adulti. I libri di Elena Ferrante hanno ispirato e affascinato i lettori in Italia e nel mondo, e siamo entusiasti di portare la sua ultima opera sugli schermi del nostro pubblico globale. Siamo inoltre felici di proseguire la nostra collaborazione con Fandango e di continuare a investire in storie “Made in Italy” uniche che crediamo possano essere apprezzate in Italia e in tutto il mondo.”

Scritto da Nicole Scavuzzo
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Articoli correlati
Leggi anche
  • Margherita FumeroMargherita Fumero: chi è l’attrice

    Margherita Fumero è una nota attrice di teatro e di televisione. La sua carriera è ricca di grandi successi e di notevoli esperienze professionali

  • Enzo DecaroEnzo Decaro: tutto sull’attore napoletano

    Enzo Decaro, classe 1958, è un noto attore e sceneggiatore napoletano, ex membro del gruppo comico La Smorfia, insieme a Troisi e Arena.

  • Masterchef 12Masterchef 12: i concorrenti eliminati nella puntata di giovedì 27

    Ecco chi sono gli ultimi due concorrenti eliminati da Masterchef 12.

  • The Last of UsThe Last of Us 2: chi è Abby?

    Abby è uno dei personaggi più criticati di The Last of Us. Ma Laura Bailey ne vorrebbe vestire i panni.

Contentsads.com