Nicole Kidman abbandona Woody Allen

Il sempre informato Attenti al Cine ha dato subito la notizia, che riportiamo qui su Spettacoli. La storia ben nota è che le star di Hollywood (e non solo) accettano paghe sindacali pur di apparire in un film di Woody Allen.

Nicole Kidman , però, ha rotto questa tendenza: non per questioni di vil pecunia, sembrerebbe. Forse – sibilano i maligni – per incompatibilità di carattere con il piccolo grande uomo di Manhattan.

La bella attrice australiana  rinuncia al ruolo che aveva nell'ultimo film del regista newyorchese e fa ciao ciao ai compagni di set Antonio Banderas, Naomi Watts, Anthony Hopkins e Freida Pinto. Le riprese del film – il cui titolo è ancora top secret o, semplicemente, non esiste – dovrebbero partire quest'estate a Londra.

Il problema ora, per Woody, è: con chi sostituire un pezzo da novanta come la Kidman? Si avanzano ipotesi, perlomeno sull'identikit: bella e di classe, possibilmente bionda. Una Gwyneth Paltrow? Staremo a vedere.

Scritto da Style24.it Unit
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Leggi anche
Contents.media