Chi è Monica Guerritore: curiosità e vita privata dell’attrice

Chi è Monica Guerritore? Tutto quello che c'è da sapere sull'attrice italiana.

Monica Guerritore è una delle attrici più brave e apprezzate del cinema nostrano. Il suo curriculum, davvero ampio, la vede spaziare tra il teatro, il cinema e la televisione. Prossima ad un ruolo per una nuova serie tv firmata Netflix, cosa sappiamo sul suo conto?

Monica Guerritore: chi è?

Monica Guerritore è nata il 5 gennaio del 1958 a Roma da Dino Guerritore e Giuseppina Pentimalli.

Da piccola ha frequentato l’Istituto delle Piccole Ancelle del Sacro Cuore, mentre da adolescente ha studiato in Svizzera. La passione per la recitazione è iniziata per caso quando aveva soltanto 16 anni. Monica aveva accompagnato un’amica a fare un provino ed è stata notata dal regista Strehler, che l’ha indirizzata sulla strada del teatro. Dopo aver recitato ne Il giardino dei ciliegi del 1974 e in altre opere teatrali di Čechov, ha interpretato Viola ne La dodicesima notte (1977).

Dal 1981 Gabriele Lavia l’ha diretta in Macbeth, Amleto, Il principe di Homburg, Scandalosa Gilda e La lupa. Nel 2007, la Guerritore è nel cast di Un giorno perfetto di Ferzan Özpetek, mentre l’anno dopo ha recitato in La bella gente, film vincitore al Festival di Annecy. Nel 2014, dopo altri successi teatrali e televisivi, l’attrice romana è diventata Presidente della Giuria dei Letterati del Premio Campiello.

L’ultimo film che l’ha vista al cinema è Tuttapposto di Gianni Costantino del 2019, mentre per la tv ha recitato nella serie tv Non uccidere del 2015.

Visualizza questo post su Instagram

L’Ingresso nell’ Inferno. Primo canto. La Divina Commedia . #dantedì #accademiadellacrusca #dallinfernoallinfinito #dante

Un post condiviso da Monica Guerritore (@monicaguerritore) in data: 25 Mar 2020 alle ore 11:44 PDT

Monica Guerritore: vita privata

Negli anni Settanta, Monica ha avuto due flirt importanti: con il giornalista Giancarlo Leone e con l’attore Giancarlo Giannini. Nel 1981 la Guerritore ha iniziato a frequentare l’attore e regista Gabriele Lavia.

Dal loro grande amore sono nate due figlie: Maria nel 1989 e Lucia nel 1992. La loro unione è terminata verso la fine degli anni Novanta.

Nel 2001, l’attrice ha incontrato Roberto Zaccaria, Presidente del Consiglio italiano per i Rifugiati ed ex Presidente RAI. I due si sono sposati il 16 agosto 2010 a Forte dei Marmi. Stando ad alcune indiscrezioni, sembra che Monica e il marito vivano in due appartamenti contigui per evitare di perdere la loro autonomia.

Nel 2006, la Guerritore ha scoperto di avere un carcinoma al seno. Grazie alla prevenzione, l’attrice è riuscita a sconfiggere il cancro in tempo. Successivamente, è diventata uno dei volti più noti delle campagne dell’Istituto europeo di oncologia. La sua battaglia contro la malattia è raccontata nel libro autobiografico La forza del cuore, pubblicato nel 2010.

Visualizza questo post su Instagram

Buon Compleanno e Buon Anno …!!! A me , alle mie figlie, alla mia bella famiglia e a tutti!! @2018 @marialavia @lucia.lavia

Un post condiviso da Monica Guerritore (@monicaguerritore) in data: 5 Gen 2018 alle ore 12:15 PST

Scritto da Fabrizia Volponi
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Chi è Pietro Castellitto: curiosità e vita privata dell’attore

Chi è Giorgio Colangeli: curiosità e vita privata dell’attore

Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.