Mila Kunis lancia una raccolta fondi per sostenere l’Ucraina

Mila Kunis torna a parlare sulla pagina Instagram del marito Ashton Kutcher. La coppia lancia un'iniziativa per sostenere i rifugiati ucraini.

Ad appartenere al popolo ucraino sono anche alcune attrici più o meno famose in Italia e nel mondo, tra queste c’è anche Mila Kunis che dopo alcuni giorni di silenzio si è tornata a parlare sul profilo Instagram del marito Ashton Kutcher.

Ecco cosa ha detto e come ha deciso di sostenere il proprio paese d’origine.

Mila Kunis lancia una raccolta fondi per sostenere l’Ucraina

Nei giorni subito dopo l’attacco a Kiev da parte dell’esercito russo guidato da Vladimir Putin, in molti avevano notato che Mila Kunis, che ucraina lo è di nascita, non si era ancora espressa a riguardo. L’attrice ha deciso di rompere il silenzio, accompagnando però le parole ai fatti.

Insieme ad Ashton Kutcher, con cui è sposata dal 2015, l’attrice ha annunciato di aver avviato una raccolta fondi sulla piattaforma di GoFundMe. La coppia ha deciso di donare 3 milioni di dollari e si è posta l’obiettivo di raccoglierne 30 milioni che andranno a beneficio di Flexport.org e Airbnb.org che si stanno occupando, nell’ordine, di organizzare spedizioni di aiuti umanitari ai campi profughi sparsi fuori dai confini dell’Ucraina e di fornire alloggi gratuiti a breve termine ai rifugiati.

Nel video condiviso sulla pagina Instagram di Ashton Kutcher, Mila Kunis ricorda le proprie radici. È infatti nata a Chernivtsi, in Ucraina, nel 1983 ed è arrivata in America all’età di 8 anni, nel 1991. La Kunis quindi ha espresso gratitudine nei confronti del paese che ha accolto lei e la sua famiglia, ma si è anche mostrata orgogliosa del paese in cui è nata.

È poi intervenuto Kutcher che a sua volta ha espresso ammirazione per chi ha deciso di combattere per il proprio paese ma ha anche mostrato la propria comprensione nei confronti di chi ha scelto di proteggere se stesso e i propri cari andando via dall’Ucraina ed è proprio a loro che la coppia ha deciso di destinare il proprio supporto economico.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Ashton Kutcher (@aplusk)

Scritto da Arianna Giago
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Articoli correlati
Leggi anche
  • VIVA MAGENTA Pantone 2023Viva Magenta è il colore del 2023 secondo Pantone

    Secondo Pantone è il Viva Magenta il nuovo colore del 2023: dopo il Very Peri è lui il protagonista di makeup, tendenze e sfumature. Come abbinarlo?

  • Clarence GilyardAddio all’attore di Top Gun: chi era Clarence Gilyard

    Attore di fama mondiale, ha recitato in film e serie-tv di grande successo, come Top Gun e Walker Texas Ranger: chi era Clarence Gilyard?

  • Roberto MaroniRoberto Maroni, chi è la moglie Emilia Macchi? La vita privata dell’ex ministro

    Roberto Maroni, ex Ministro e segreteraio della Lega, è scomparso a 67 anni il 22 novembre 2022. Lascia la moglie Emilia Macchi e i suoi tre figli

  • Mina e il canzoniere dei BeatlesMina canta i Beatles: quando esce il The Beatles Songbook

    Mina si fa sentire anche a distanza ed ecco che il 18 novembre 2022 esce il suo nuovo progetto dedicato ai Beatles: The Beatles Songbook è pronto

Contentsads.com