Micro bag mania: la borsa non-borsa dell’estate 2022

Piccole, colorate e super originali, le micro bag sono una delle maggiori tendenze dell'estate 2022 in fatto di accessori: scopiamo come abbinarle!

A volte le tendenze migliori sono quelle inaspettate e quasi impensabili; l’estate 2022 sta portando tantissime novità nell’immenso modo dei fashion trends. Tra vestiti, gioielli, scarpe, costumi, makeup e nail art pazzesche, anche le borse sono diventate l’accessorio da non sottovalutare ma, al contrario, da esaltare nel migliore dei modi.

In particolare, la stagione estiva 2022 propone un tipo di borsa non-borsa assai originale: la micro bag. Tale modello sta letteralmente spopolando in tutto il mondo e le celebrità non riescono a fare a meno di sfoggiarne una!

Colorate, piccolissime, divertenti e super originali, le micro bag sono l’accessorio più in tendenza del momento.

La micro bag è la borsa dell’estate 2022

Il mondo delle borse si sta concentrando ultimamente su un modello piccolissimo, ma decisamente particolare: la micro bag.

Una borsa non-borsa all’apparenza banale, ma che in realtà riesce a donare a ogni outfit quel pizzico di personalità in più che non fa mai male.

L’estate 2022, tra settimane della moda, brand di lusso e ispirazioni da parte delle più famose influencer, sta trasmettendo la micro bag mania: milioni di piccole borse di ogni forma e colore stanno spopolando su ogni fronte e resistere sembra praticamente impossibile!

L’obiettivo è solo ed esclusivamente uno: farsi notare.

Perché sì, nonostante le misure ridottissime dell’accessorio, in realtà esso punta tutti i riflettori su di sé in fatto di stile e originalità. Non a caso i più grandi brand dell’alta moda ne hanno proposto almeno un modello: basti pensare a Chanel, Dior, Louis Vuitton, Fendi e una delle più gettonate sui social, Balenciaga. Se brand di questo calibro hanno lanciato un accessorio del genere, significa che la tendenza è totalizzante.

Piccole borse per uno stile fortissimo: le micro bag sono la tendenza di cui non pensavate di avere bisogno.

Come abbinare una micro bag e perché acquistarla?

Acquistare una micro bag significa solo una cosa: volersi regalare un po’ di originalità in più. Considerate le scarse dimensioni di uno degli accessori più in tendenza del momento, infatti, non è certamente il lato “pratico” (e la conseguenza capienza) a spingere all’acquisto.

Le micro bag sono nate per liberarci della tendenza delle shopping bag e della maxi borse (attenzione, non significa che siano scomparse o che non siano esteticamente appaganti!). La borsa mini è un pezzo estetico a tutto tondo e può essere abbinata a ogni tipo di look: pensatela legata come se fosse una cintura, o pensatela addirittura portata proprio come anello al dito. Insomma, con le micro bag ci si può giocare un po’ come si vuole e l’effetto sarà sempre impeccabile.

Se siete amanti dei colori potreste pensare di sfruttare la stagione estiva per sfoggiare micro bag dalle sfumature super accese: arancioni, verdi, gialle o rosa shocking, il colore arricchirà ogni vostro outfit rendendolo unico e originale. Provate a immaginarvi un look total white o total black abbinato a una micro bag rosa o arancione: non passerete inosservate e sarete in perfetta armonia con il trend dell’estate 2022. Inoltre, nessuno vi obbliga a utilizzare solo lei; l’idea della micro bag è lo specchio della parte ludica del fashion, all’interno del quale non ci si pongono regole e dove ci si diverte nell’osare e nel creare. In tal caso, dunque, potreste decidere di indossare una micro bag in abbinamento alla sua size di partenza: più originale di così!

Scegliete il modello che più si addice al vostro stile e divertitevi a sperimentare: la micro bag vi conquisterà.

Scritto da Marta Mancosu
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Articoli correlati
Leggi anche
  • Valentina FerragniQuanto costa la borsa Balenciaga di Valentina Ferragni?

    Valentina Ferragni sfoggia un look pazzesco alla settimana della moda di Parigi: abito pink e borsa dorata Balenciaga modello Hourglass da 5000€

  • Storia del braccialeIl bracciale, storia di un accessorio divenuto must have

    Il bracciale è oggi un accessorio assai utilizzato e ne esistono di tantissimi modelli: andiamo a scoprire la sua origine e i suoi significati.

  • Occhiali da soleLa storia degli occhiali da sole, gli accessori più stilosi di sempre

    Alla scoperta dell’origine degli occhiali da sole, tra forme e colori essi sono ancora oggi un must have a cui difficilmente si riesce a rinunciare

  • La collana Nizam of HyderabadNizam of Hyderabad: la storia della collana più costosa al mondo

    La collana più costosa al mondo, la Nizam of Hyderabad, fu un dono di nozze alla Regina Elisabetta II che oggi la dona a Kate Middleton.

Contents.media