Max Bertolani contro Pamela Prati: “Ha minacciato di querelarmi”

Max Bertolani, ex di Pamela Prati, è stato ospite a Storie Italiane, ma, subito dopo, è stato chiamato dalla donna che l'ha minacciato di querela

Max Bertolani, ex fidanzato di Pamela Prati, è stato ospite a Storie Italiane e ha raccontato a Eleonora Daniele il suo pensiero in merito al finto matrimonio della soubrette. Subito dopo l’intervista però, lo sportivo è stato chiamato dall’ex primadonna del Bagaglino che ha minacciato di querelarlo.

Max contro Pamela

Max Bertolani è stato il fidanzato di Pamela Prati tra il 1998 e il 2001 e, proprio per questo, è stato invitato qualche settimana fa a partecipare a Storie Italiane.

Con l’esplosione del ‘Caso Prati’ chi meglio di un ex compagno può fornire una propria opinione? Tanto è stato, ma pare che l’ex primadonna del Bagaglino non abbia accolto bene la sua ospitata. La 61 enne, così come racconta Max in un successivo intervento da Eleonora Daniele, ha rivelato di essere stato chiamato dalla sua ex che lo ha minacciato di querela. Bertolani ha dichiarato: “Nella telefonata mi ha urlato contro rimproverandomi di essere venuto in trasmissione.

Ma lei non aveva neanche visto la puntata e qualcuno le aveva riferito che avevo detto cose che invece non avevo detto. Al contrario io nei suoi confronti mi ero espresso in maniera positiva. L’avevo difesa”. Ovviamente, questo sclero della Pamelona nazionale è avvenuto prima della sua intervista fiume a Verissimo, la stessa in cui ha finalmente ammesso che Mark Caltagirone non esiste e che lei è stata “plagiata”. Max, davanti al tono aggressivo della Prati, ha provato a difendersi, raccontandole di non aver mosso nessuna accusa nei suoi confronti, ma che aveva solo provato a giustificarla.

Lo sportivo ha aggiunto: “A quel punto io le ho detto che prima di accusarmi, inveirmi contro e di dire di volermi querelare doveva andare a vedere cosa avevo realmente detto”.

La reazione di Bertolani

Bertolani ha ammesso alla Daniele di essere rimasto sconcertato dalla reazione di Pamela alle sue parole e ha rivelato: “Ci sono rimasto malissimo, mi aspettavo che mi chiamasse e che mi ringraziasse perché io le avevo offerto la mia amicizia.

Invece è accaduto tutto il contrario: mi sono sentito vomitare addosso. Poi mi ha attaccato il telefono in faccia”. Molto probabilmente, la telefonata fatta da Pamela a Max è stata richiesta dalla Michelazzo o dalla Perricciolo, anche perché, se così non fosse, la donna potrebbe aver subito, con tutta questa squallida vicenda, anche la perdita di qualche neurone. Come puoi arrabbiarti con un uomo che ha solo cercato di prendere le tue difese? Bertolani ha concluso: “E’ davvero orribile quello che è stato fatto. Questo piano diabolico tutto studiato a tavolino, che ha preso in giro i telespettatori. Si sono inventate la storia dell’acido, questo è tremendo, quando ci sono persone vittime di questi orribili atti. Spero che vengano presi dei provvedimenti e delle punizioni esemplari perché bisogna fare in modo che queste persone non possano più usare il mezzo televisivo per fare i loro interessi”. Quello che si augura l’uomo è quello che sperano anche le milioni di persone che hanno seguito questa storia assurda fin dall’inizio.


Scritto da Fabrizia Volponi
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Ballando con le stelle, Hoara Borselli: “Sono stata trattata male”

Belen, Stefano e Santiago: la famiglia felice e innamorata

Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.