Chi è Manuela Arcuri: vita dell’attrice italiana

Il percorso in televisione di Manuela Arcuri.

Storia di Manuela Arcuri, dai primi fotoromanzi al successo nel mondo dello spettacolo attraverso i lavori come modella, attrice e presentatrice. 

Chi è Manuela Arcuri

Manuela Arcuri (Anagni, 8 gennaio 1977) è un’attrice e modella italiana. Cresce inizialmente nella provincia di Frosinone insieme alla madre originaria di Avellino e il padre di Crotone, per poi trasferirsi a Latina.

Qui frequenta le scuole, tra cui il liceo artistico che le apre la strada per l’Accademia d’Arte Drammatica di Roma “Pietro Scharoff”. 

Si appassiona quindi al mondo della recitazione, seguendo le orme del fratello Sergio con cui prenderà parte a fiction note nel corso della sua carriera. Si inserisce nello showbiz da giovanissima, iniziando prima con fotoromanzi, per poi svolgere servizi fotografici come modella. Ottiene la prima parte di comparsa nel 1995 nel film “I buchi neri” per poi esordire ufficialmente nel film “I laureati” di Leonardo Pieraccioni.

L’esordio di Manuela Arcuri

Recita successivamente in diversi progetti sia teatrali che cinematografici. Tra questi ultimi si ricorda per esempio il film di Gigi Proietti “Liolà” seguito da “Bagnomaria” di Giorgio Panariello con cui ottiene grandissimo successo. Nello stesso periodo Manuela si fa notare per degli scatti erotici, pubblicati su diverse riviste tra cui Maxim e Max su cui appare in copertina a seno nudo.

Seguono una serie di calendari e scatti per altri progetti editoriali noti tra cui Playboy Italia.

Il lavoro come fotomodella la aiuta ad ottenere sempre più notorietà e parti per programmi in tv, come quella per il programma “Mai dire Gol” o la serie televisiva “Carabinieri”. Nel 2002 viene inoltre scelta per condurre il Festival di Sanremo insieme a Vittoria Belvedere e Pippo Baudo.

L’anno successivo torna a svolgere il ruolo di presentatrice, questa volta per “Scherzi a parte” insieme a Teo Teocoli e Anna Maria Barbera. Non abbandona nel frattempo gli scatti sexy per le note riviste italiane e le parti nei videoclip di cantanti come Renato Zero e Gigi D’Alessio. 

Chi è Manuela Arcuri

Il successo di Manuela Arcuri 

Manuela Arcuri torna a teatro nel 2008 con la parte di Egle Ciccirillo in “Il primo che mi capita” e nello stesso anno prende parte al progetto più difficile della sua carriera: “Io non dimentico”. Il ruolo viene infatti definito dall’attrice come il più faticoso, ma anche soddisfacente del suo percorso. Tra le altre fiction di successo si ricorda “Il peccato e la vergogna” dove recita a fianco di Gabriel Garko, suo futuro compagno. 

L’attrice torna ad avere un posto fisso in televisione anche con la serie “Pupetta – Il coraggio e la passione” ma anche con programmi come il “Grande Fratello”, dove svolge il ruolo di opinionista nella tredicesima edizione. Nel 2019 prende inoltre parte al programma “Ballando con le stelle” insieme a Luca Favilla. 

Scritto da Alessandra Coman
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Leggi anche
Contentsads.com