Malika Ayane nuovo album: esce “Ricreazione”, l’intervista di Blogosfere

E’ uscito da qualche giorno “Ricreazione”, il nuovo album di inediti di Malika Ayane.

Si tratta del primo lavoro come produttrice artistica, e il disco vanta numerose e illustri collaborazioni (tra cui Paolo Conte, Pacifico, Sergio Endrigo, Tricarico, Boosta, The Niro e Paolo Buonvino).

L’uscita diRicreazione è stata anticipata in radio dal singolo “Tre Cose”, attualmente il brano italiano più trasmesso dalle radio.

Ecco la tracklist: “Grovigli”, “Tre Cose”, “Il Tempo non Inganna”, “Glamour”, “Medusa”, “The Morns Are Meeker Than They Were”, “Mars”, “Shine”, “Neve Caso Mai” Un Amore Straordinario, “Something Is Changing” Far From The Thrills – Director’s cut, “Guess What???”, “Occasionale”.

Abbiamo avuto la possibilità di parlare con Malika della produzione del disco: ecco cosa ci ha raccontato!

LINK UTILI

Malika Ayane Ricreazione: il nuovo album il 18 settembre.

Arezzo Wave 2012: Caparezza, Nina Zilli e Malika tra i big.

Canzoni d’amore: “Tre cose” di Malika Ayane.

WIND MUSIC AWARDS 2011: anche Malika Ayane, Noemi, Nina Zilli, Rumer, Ghost e Nomadi nel cast.

Malika Ayane: Grovigli…di indecisione. La recensione di Fabio Fiume all’album della vincitrice del Premio della critica Mia Martini all’ultimo festival di Sanremo.

Scritto da Style24.it Unit
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Leggi anche
  • NetflixNetflix blocca la condivisione di password e account

    L’aveva anticipato e sta avvenendo: Netflix sta attuando il blocco di condivisione di password e account, scatenando una serie di reazioni negative

  • MandrakeChi è Mandrake? Tutto sull’influencer brindisino

    Mandrake, nome d’arte di Giuseppe Ninno, è brindisino doc che ha conquistato il grande pubblico dei social grazie alla verità raccontata in chiave comica

  • Simone DominiciChi è Simone Dominici? Tutto sull’amministratore delegato di KIKO

    Il nuovo amministratore delegato di KIKO MILANO è Simone Dominici: uomo dalla carriera professionale ricca e importante, Dominici dimostra il suo talento

  • Ebrei giornata della memoriaEbrei e Olocausto: come venivano vestiti i prigionieri

    La terribile parentesi storica dell’Olocausto ha segnato il mondo intero. Tra simboli, divise e tatuaggi sulla pelle, i prigionieri erano “catalogati”.

Contentsads.com