Libri da leggere a settembre: le ultime uscite che meritano attenzione

Quali sono i libri da leggere a settembre? Le ultime uscite.

Quali sono i libri da leggere a settembre? Tra le ultime uscite che meritano attenzione ci sono thriller, noir, young adult e love romance. Insomma, ci sono titoli per tutti i gusti, per cui non resta altro che prendere carta e penna, appuntare quelli che più vi piacciono e correre in libreria.

Libri da leggere a settembre

Settembre è il mese del rientro. Le ferie, per i fortunati che ne hanno potuto godere, sono finite e il solito tran tran quotidiano inizia pian piano a riprendere il suo corso. Un modo per non pensare al tempo che passa e immergersi in altre realtà è, come sempre, la lettura. Staccare la mente per spostarsi in posti vicini o lontani e in vite che non ci appartengono ci farà sentire un po’ come se fossimo ancora in vacanza.

Tra le ultime uscite, quali sono i libri da leggere a settembre? Prendete carta e penna perché ci sono titoli per tutti i gusti: dai thriller e noir fino a young adult e love romance.

La morte è una convinta democratica

La morte è una convinta democratica di Lucio Figini ha una trama molto particolare. Due protagonisti che, a distanza di 100 anni, sono legati da un filo tanto sottile quanto indissolubile.

Il primo si chiama Benvenuto Malvolio ed è un insegnante che nel tempo libero amoreggia con le mamme delle sue alunne. Soffre di allucinazioni ed è per questo che frequenta, con cadenza settimanale, lo studio di uno psicoterapeuta.

L’altro protagonista si chiama Roman, vive nel 1918, ed è un giovane uomo che ha appena preso parte all’eccidio dei Romanov. Il suo compito è portare due dei cadaveri della famiglia reale nei boschi e bruciarli.

Ma non tutto va secondo i piani, sia per Benvenuto che per Roman.

Malinverno

Malinverno di Domenico Dara è ambientato a Timpamara, un paese calabrese in cui sorge la più antica cartiera e a cui si è aggiunto poco dopo il maceratoio. Astolfo Malinverno è il bibliotecario che, un giorno come tanti, riceve anche un altro incarico comunale: guardiano del cimitero. La misteriosa foto di una donna posta su una lapide darà il via a un’avventura che coinvolgerà sia Astolfo che il lettore.

L’urlo

L’urlo di Claudia Sfilli racconta di Virginia, un’insegnante di lettere di un liceo che nota un cambiamento allarmante in una sua alunna, Alice. In quella ragazza rivede se stessa da adolescente, oggetto di scherno e di angherie da parte di studenti più grandi che la perseguitavano. Decisa ad aiutare la studentessa, Virgina si rende conto pian piano che sta aiutando anche se stessa.

Il mare senza stelle

Il mare senza stelle di Erin Morgenstern è un romanzo misterioso, che racchiude realtà, favola e leggenda. Il protagonista è Zachary Ezra Rawlins, uno studente del Vermont che un giorno trova uno strano libro nascosto fra gli scaffali della biblioteca universitaria. E’ al suo interno che ritrova un episodio della sua infanzia ed è in questo momento che inizia il suo ‘viaggio’, carico di enigmi e coincidenze.

La strada del mare

La strada del mare di Antonio Pennacchi è il nuovo capitolo della saga della famiglia Peruzzi, che racconta gli anni Cinquanta dell’Agro Pontino. I protagonisti sono Otello, Manrico, Accio e tutti i figli e le figlie di Santapace Peruzzi e di “zio Benassi”. Un romanzo talvolta ironico, ma anche commovente.

Proprio come te

Proprio come te di Nick Hornby racconta di Lucy, insegnante di lettere quarantaduenne che ha due figli e un ex marito. L’amica Emma le invidia la sua condizione di single e si impegna nel darle consigli non richiesti. Lucy, però, non è pronta per una nuova storia e passa senza convinzione da un deprimente appuntamento al buio a una cena con uno scrittore un po’ troppo pieno di sé. Poi arriva Joseph, un ragazzo anni luce lontano da lei.

Sotto il sole bastardo

Sotto il sole bastardo di Sébastien Bianco un noir scuro e dolente, che mette al centro l’importanza delle figure genitoriali e la voglia di riscatto dei figli. Il protagonista è Giacomo “Jack” Montichiari, nato, cresciuto e fuggito da uno dei quartieri più difficili di Milano di cui ancora porta addosso le cicatrici. La sua amica Perla, avvocato pro bono di ragazzi in difficoltà, gli chiederà di nascondere Emiliano, il figlio di un violento pregiudicato in carcere per omicidio.

Il metodo del dottor Fonseca

Il metodo del dottor Fonseca di Andrea Vitali è ambientato a Spatz, un piccolo borgo sperduto tra le montagne. Qui non accade mai nulla, fino a quando un assassinio scuoterà la comunità.

Troppo freddo per Settembre

Troppo freddo per Settembre di Maurizio De Giovanni riporta in scena Mina, la tanto amata assistente sociale dei Quartieri Spagnoli di Napoli. Una nuova avventura che mescola tinte gialle, noir e rosa.

Il commissario e la badante

Il commissario e la badante di Andrea Fazioli è ambientato in Svizzera e vede come protagonisti una strana coppia di investigatori. Simile ad una serie poliziesca, se siete amanti del genere non potete assolutamente farvi sfuggire questo libro.

Doppio silenzio

Doppio silenzio di Gianni Farinetti è un altro libro da leggere a settembre. Quanti hanno amato il precedente romanzo intitolato L’isola che brucia, non possono assolutamente perdersi le avventure di Sebastiano Guarienti.

Scritto da Fabrizia Volponi
Tag
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Le sneakers più vendute di sempre: i 6 modelli must have

Chi è Giulia Sol: curiosità e vita privata della cantante e attrice

Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.