Lady Gaga vittima di stupro: “Avevo 19 anni ed è successo più volte”

Lady Gaga ha raccontato a Oprah Winfrey di essere stata ripetutamente vittima di stupro.

Lady Gaga, ospite di una tappa del tour di Oprah Winfrey ‘2020 Vision: Your Life In Focus Tour’, ha confessato di essere stata vittima di stupro. La cantante è riuscita a superare parzialmente quel dolore, visto che ancora oggi soffre di un disturbo da stress post-traumatico che talvolta la costringe a cancellare qualche concerto.

Lady Gaga vittima di stupro

Lady Gaga ha rilasciato un’intervista molto intensa a Oprah Winfrey. Ospite di una tappa del ‘2020 Vision: Your Life In Focus Tour‘, ha confessato di essere stata vittima di stupro. Una parte molto dolorosa del suo passato, che ha dovuto superare da sola. Germanotta aveva 19 anni e da quel momento ha sviluppato un disturbo da stress post-traumatico che ancora oggi non l’ha abbandonata.

Lady Gaga ha raccontato: “Sono stata stuprata ripetutamente quando avevo 19 anni, ho anche sviluppato un disturbo da stress post-traumatico come conseguenza di quanto accaduto e per non averlo metabolizzato”. La cantante non ha rivelato l’identità del suo ‘orco’, ma ha spiegato che per superare quel momento ha potuto contare solo sulle sue forze. Germanotta ha ammesso: “Non avevo un terapista. Non avevo uno psichiatra. Non avevo un medico che mi aiutasse a farlo.

All’improvviso sono diventata una star e viaggiavo per il mondo andando da una stanza d’hotel a un garage, da una limousine al palco e non ho mai avuto modo di occuparmi di quanto mi era successo. Poi ho iniziato a provare questo dolore incredibilmente intenso in tutto il corpo che replicava il dolore che ho provato dopo essere stata stuprata”. La 33enne ha iniziato a soffrire di fibromialgia e talvolta, a causa dei forti dolori, si trova costretta a cancellare qualche concerto.

L’autolesionismo

Come fatto in alcune interviste precedenti, anche in questo intervento al ‘2020 Vision: Your Life In Focus Tour’, Germanotta ha parlato del suo problema con l’autolesionismo. La cantante ha sottolineato ancora una volta che questa ‘via di fuga’, se così possiamo chiamarla, non fa altro che peggiorare il problema. La cantante ha ammesso: Mi tagliavo. Vedi il sangue, ti senti confuso e pian piano precipiti in una spirale senza controllo. Non aiuta in nessun modo. Peggiora solo le cose. Fa solo in modo che lo stato nevrotico in cui ci si trova venga prolungato. A volte mi sbattevo anche contro il muro. Ho fatto delle cose orribili a me stessa quando provavo dolore”. Prima di congedarsi da Oprah Winfrey, la cantante ha smentito ancora una volta di avere avuto una relazione con Bradley Cooper.

Il gesto di Oprah Winfrey

Subito dopo l’intervista, Oprah Winfrey è andata dietro le quinte e ha ringraziato Lady Gaga per condiviso con lei una parte tanto dolorosa del suo passato. Il video, ovviamente, è finito sui social. La conduttrice, visibilmente commossa, ha dichiarato: “Sei stata incredibile. Eri così vulnerabile e vera. Non riuscivo a credere a ciò che sentivo. Sei stata così forte. Grazie per averlo fatto per me”. Lady Gaga non è riuscita a trattenere le lacrime e ha abbracciato Oprah.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Oprah (@oprah) in data: 5 Gen 2020 alle ore 8:08 PST

Scritto da Fabrizia Volponi
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Arginina: tutti i benefici per una chioma lucente

Dimagrire dopo le feste: come perdere peso e disintossicarsi

Leggi anche
Contents.media