Justin Bieber e Hailey Baldwin sposi, matrimonio a sorpresa

Justin Bieber e Hailey Baldwin sono marito e moglie. Cerimonia a sorpresa a New York. Fans in delirio per la notizia che ha lasciato tutti di stucco.

Era solo il 7 luglio scorso quando i fans di Justin Bieber hanno ricevuto la notizia del fidanzamento del loro beniamino. E adesso si rincara la dose con la bomba del matrimonio. La fortunatissima è Hailey Baldwin, che da oggi, anzi, più precisamente da ieri, porta il cognome importante Bieber. Tutto in regola, tutto in gran segreto.

Almeno per i fans della coppia, che non si aspettavano un matrimonio a sorpresa – ma non sarebbe nemmeno a sorpresa, se fosse annunciato. E non si aspettavano di certo che arrivasse così presto. Invece a quanto pare è tutto fatto, come rivelano fonti molto vicine alla coppia.

Matrimonio a sorpresa

La voce si sta spargendo solo ora, ma a quanto pare tutto è avvenuto nella giornata di ieri, giovedì 13 settembre. La rivista “People”, che ha occhi e orecchie un po’ ovunque, ha lanciato la bomba del mese.

Justin Bieber e Hailey Baldwin si sono sposati. A soli due mesi dall’annuncio del fidanzamento ufficiale. Una notizia di quelle che fa sempre piacere sentire, anche se lascia senza speranze le schiere di fans che hanno sempre parteggiato per la coppia formata da Bieber e la cantante Selena Gomez, coppia che si è presa e mollata un numero infinito di volte. Dopo tanto tira e molla, a quanto pare l’ha avuta vinta la bella Baldwin.

In realtà in passato Justin Bieber e la Baldwin erano già stati insieme, a cavallo tra il 2015 e il 2016. E ora rimarranno insieme per sempre. O almeno nei sogni dei fans della coppia, perché nel mondo dello spettacolo c’è chi giura amore eterno più volte e a più persone diverse durante la propria vita. “People” riporta che il cantante canadese, 24 anni e una carriera cominciata come baby divo per continuare poi tra alti e bassi, ha sposato con rito civile la super modella Hailey Baldwin.

Se il cognome Baldwin non vi è nuovo, è perché suo padre è Stephen Baldwin, uno dei numerosi fratelli Baldwin, tutti attori e famosissimi. La mamma di lei si chiama Kennya ed è una splendida signora brasiliana. La mela non cade mai molto lontana dall’albero, e infatti anche Hailey è una delle modelle più belle del mondo.

Rito civile e religioso

I soliti ben informati dicono che Justin e Hailey si sono voluti sposare proseguendo diretti per la loro strada, senza ascoltare i consigli di nessuno. Ci sono fonti certe che confermano che il matrimonio della coppia sia legale a tutti gli effetti. Sono quindi diventati la signora e il signor Bieber. Rito civile. A seguire ci sarà una cerimonia religiosa alla quale saranno invitati anche parenti e amici. Sì, perché a quanto pare anche per loro è stata una sorpresa. O comunque non c’erano invitati alla celebrazione civile. La fonte di “People” ha detto che terranno un grande party dopo una cerimonia che li consacrerà marito e moglie davanti a Dio.

La coppia, che non ha mai un attimo di tregua dai paparazzi, era stata vista entrare al Palazzo di Giustizia di New York nella giornata di giovedì. E’ in questo edificio che vengono rilasciate le licenze di matrimonio. Approfittando dell’occasione, i due l’hanno sfruttata. C’è chi dice di aver sentito Justin Bieber dire ad Hailey che “non vedeva l’ora di sposarla”. E così ha fatto, non appena ne ha avuto l’opportunità. La coppia ha anche ringraziato per la collaborazione i funzionari del Palazzo di Giustizia e, soprattutto, per aver mantenuto un profilo basso, senza far sapere al mondo quello che stava accadendo.

Cerimonia privata

Fin da subito Justin Bieber e Hailey Baldwin avevano messo le cose in chiaro: siamo fidanzati, ci sposeremo e vogliamo un matrimonio rapido e senza clamore. Niente fidanzamento lungo. E così è stato. Nessun matrimonio in stile Ferragnez quindi per la coppia, ma una cerimonia privata con le persone care. Questo perché hanno sempre detto che si sarebbero sposati per amore e non sono interessati ad un matrimonio da star. Niente riflettori puntati sulla coppia prima, durante e dopo la cerimonia. L’avevano detto e l’hanno fatto. Tanto di cappello per loro, ma c’è di più.

Hailey ha sempre detto di desiderare una cerimonia semplice, con la sorella come damigella d’onore e la sorellina di Justin per portare i fiori. Magari celebrata in un bosco, con lucine ovunque. Una location quasi fiabesca. E ci sta per una ventunenne. Se le si chiede se non è troppo giovane per sposarsi, Hailey Baldwin risponde di no. Anche la sorella e i genitori si sono sposati giovani. E’ di famiglia. “Non c’è motivo per aspettare. Quando è il momento giusto, è giusto”. I genitori di lei approvano. Comunque è facile che non sarebbero riusciti ugualmente a fermarla. E’ troppo decisa.

Chi avanza l’ipotesi di un matrimonio riparatore, viene subito zittito. Nessun bebé in arrivo. Stesso destino per chi vede le nozze troppo affrettate. I due infatti si conoscono da anni e sono molto felici insieme. Lui le ha dato l’anello e fatto la proposta alle Bahamas. Lei ha accettato. Lo hanno annunciato pubblicamente sui social. Adesso sono sposati. Una bella storia con il lieto fine, che è così rara tra le coppie VIP, soprattutto quelle giovanissime.

Scritto da Laura Anna Gritti
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Grande Fratello Vip: Francesco Monte confermato

Claudio D’Angelo ricorda l’esperienza al trono classico

Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.