Influencer marketing: cos’è e quanto guadagna con un post Instagram

Come possono le aziende rafforzare il legame con il vastissimo bacino di utenti presente su Instagram? Tramite gli influencer marketing.

L’Influencer marketing è una nuova figura del mondo del lavoro digitale e sui social network, in particolare Instagram, utilizzata sempre più spesso da aziende e grandi marchi per farsi conoscere sul web e raggiungere un pubblico il più vasto possibile.

Ma cosa fa esattamente un influencer marketing e quanto guadagna con post e stories su Instagram?

Influencer marketing: cos’è e cosa fa su Instagram

Ormai l’influencer marketing è parte integrante delle strategie di tutte le aziende che tentano di aumentare la propria visibilità e il proprio bacino di compratori utilizzando i follower degli influcer più famosi sui social, in modo particolare su Instagram.

Ma perché proprio Instagram? Perché non Facebook, Twitter, YouTube o altre piattaforme social? Sicuramente gli altri social non sono altrettanto efficaci per raggiungere il medesimo obiettivo.

Sebbene queste altre piattaforme possano essere utilizzate dalle aziende e possano essere utili, nessuna di queste è paragonabile a Instagram e ai numeri che Instagram è in grado di fare.

L’interesse crescente delle aziende verso questa forma di marketing su questo specifico social è dato principalmente dall’enorme crescita del numero di utenti che ha avuto negli ultimi anni questa piattaforma social. Oggi sono, infatti, quasi 1 miliardo gli utenti attivi su tutto il pianeta che decidono di condividere foto e video su Instagram.

Inoltre su Instagram si tende ad essere più interattivi ed è molto più semplice coinvolgere i follower. Solo Instagram permette di entrare così velocemente in contatto con le persone sfruttando la comunanza di interessi, passioni e desideri.

Con oltre 1 miliardo di utenti attivi mensilmente, Instagram è diventato uno strumento fondamentale per le aziende che riescono, tramite questo social, a individuare e a entrare in contatto con il loro target di riferimento anche attraverso delle figure che fanno da tramite tra loro e gli utenti di Instagram, ovvero gli influencer marketing.

Chi è l’Influencer marketing?

Come possono le aziende rafforzare il legame con questo vastissimo bacino di utenti presente su Instagram? Tramite gli influencer. L’Influencer è una persona come tante (o almeno così deve essere percepita dai suoi follower) che racconta una storia o che condivide la sua quotidianità attraverso i social che consultiamo ogni giorno con il nostro smartphone. La semplicità con cui un Influencer riesce a inserire nella sua quotidianità della pubblicità a carico di aziende viene percepita dai follower, che dell’influencer si fidano, come genuina e decisamente più attendibile di una normale pubblicità.

Instagram si converte in un posto di condivisione virtuale ed è in grado di creare tra post, stories e video delle vere e proprie Community a cui diamo più retta e più credito di qualunque annuncio che potremmo vedere in TV. Queste community sono diventate oggetto di studio delle strategie di Marketing delle aziende in cerca di trovare un contatto con il proprio target di riferimento.

In altre parole, con le nostre attività e con ogni singolo click sui social forniamo input agli analisti che, riescono a capire cosa ci interessa, quando e perché. Individuati i nostri interessi possono capire quale influencer ha più presa su di noi.

Cos'è un influencer marketing

In tutto questo gli influencer hanno un ruolo fondamentale perché attraverso i loro post su Instagram, le loro stories o i loro video sono capaci di parlare, in un modo che viene percepito come genuino, ad un pubblico che solitamente ha delle caratteristiche ben specifiche e comuni e dei consumi altrettanto simili. Gli influencer marketing devono quindi essere in grado di “influenzare” gli utenti che li seguono indirizzandole verso un prodotto o un altro, un’azienda o un’altra.

Quanto guadagnano gli Influencer marketing?

Il guadagno degli influencer dipende ovviamente dal numero di follower, quindi dal numero di persone che riescono a raggiungere con i loro “consigli”. L’Economist ha fatto delle stime per capire quanto un influencer sia in grado di guadagnare con un post su Instagram.

É stato stimato che i guadagni vanno dai 5 mila dollari, per chi ha un massimo di 500mila follower, ad oltre 150mila dollari, per chi supera i 7 milioni di follower.

Scritto da Alessia Vitale

Scrivi un commento

1000

Crunch: i migliori esercizi da svolgere

Allergie di stagione: come ricorrere ai ripari

Leggi anche
  • lettera di presentazioneLettera di presentazione, come scriverla personalizzata: consigli

    La lettera di presentazione è una parte fondamentale del curriculum vitae: come scriverne una personalizzata?

  • Le migliori assicurazioni auto per donneAssicurazione auto donne: le migliori e come risparmiare

    Secondo alcuni dati statistici, il preventivo per l’assicurazione auto è sempre più basso e conveniente per le donne che per gli uomini: le migliori assicurazioni auto per risparmiare.

  • migliore app per nota speseMigliori app per nota spese: come gestire i soldi sullo smartphone

    Le migliori app per nota spese per sapere esattamente quanto si spende e come si spende, ottimizzare i flussi, capire quali sono le voci fondamentali e quali le aree in cui si può risparmiare.

  • smart workingSmart Working: cos’è e perché è importante per il business

    Lo Smart Working è una “nuova filosofia manageriale” che in situazioni come quella del Coronavirus può essere una ‘soluzione’.

Entire Digital Publishing - Learn to read again.