Gli Uccelli di Hitchcock, remake con George Clooney

di Ferruccio Gattuso

Il suo faccione morbido e rassicurante, in un thriller mozzafiato. George Clooney è tentato dalla proposta fattagli dalla produzione di ciò che dovrebbe essere un ambizioso remake de Gli Uccelli di Alfred Hitchcock. Come erede di Tippi Hedren c'è già Naomi Watts, indubbiamente perfetta per il ruolo: il suo viso candido e indifeso ha già fatto da sublime contrasto in horror come The Ring e in quel soft-horror avventuroso che è King Kong (milgior DVD agli Italian DVD Awrads 2006, ndr).

Da più di un anno si parla di questo remake di casa Universal: certo è che il nome di Clooney (erede del ruolo che fu di Rod Taylor) farà drizzare le antenne al pubblico. Lo stesso attore protagonista del grande classico del 1963 ha lasciato capire che, se la scelta cadesse realmente sul bel George, lui ne sarebbe contento.

Inevitabile consigliarvi la visione dell'originale hitchcockiano, ricco di extra da collezione (il provino di Tippi Hedren e il finale originariamente pensato per il film, ad esempio)…

[continua a leggere]

Scritto da Style24.it Unit
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Leggi anche
Contents.media