Notizie.it logo

Giovanna Civitillo: “Vi svelo cosa farò a Sanremo”

Giovanna Civitillo

Giovanna Civitillo sarà al fianco di Amadeus durante la prima puntata di Sanremo ed è molto preoccupata per lui.

Giovanna Civitillo, nuova moglie di Amadeus, è una presenza costante nella vita personale e professionale del conduttore. Amadeus, infatti, non ha alcun profilo Instagram (solo quello di coppia curato dalla moglie) e tiene in massima considerazione il parere di lei sulla qualità delle trasmissioni che conduce. Per questo motivo Giovanna Civitillo sarà presente a Sanremo con un ruolo assolutamente particolare che verrà svolto solo nella prima giornata del Festival.

Giovanna Civitillo: “Sono un portafortuna”

Tutti i personaggi dello spettacolo, anche se a volte faticano ad ammetterlo, hanno una qualche scaramanzia e si affidano a piccoli riti e portafortuna prima delle imprese lavorative importanti. Amadeus non fa eccezione a questa regola ma pare che preferisca affidare la sua buona sorte alla presenza della moglie piuttosto che a un oggetto o a un’abitudine.

Per questo motivo, ha spiegato Giovanna Civitillo, Amadeus chiede sempre a sua moglie di essere presente a tutte le prime puntate dei suoi vari show: la presenza della donna dietro alle quinte lo rassicura e gli permette di affrontare le nuove sfide in maniera più rilassata e vincente.

Giovanna Civitillo sarà presente in questa veste anche durante il Festival di Sanremo, anche se solo durante la prima puntata.

Durante le altre, infatti, la moglie di Amadeus ha intenzione di accomodarsi in platea e godersi appieno lo spettacolo.

Amadeus presentatore e direttore artistico

La sfida che Amadeus ha deciso di accettare, conducendo il prossimo Festival di Sanremo, è in assoluto una delle più ambiziose della sua carriera. Il palco dell’Ariston è un vero e proprio luogo sacro della televisione italiana, in grado di mettere in soggezione anche professionisti abili, apprezzati e ricchi di esperienza come Amadeus. A rendere ancora più complesse le cose c’è il fatto che gli ultimi Festival di Sanremo, condotti da Claudio Baglioni, sono stati un enorme successo di pubblico e di critica, pertanto il paragone tra il lavoro di Amadeus e quello del Dittatore Artistico sarà inevitabile.

Per uscire vincitore da questa nuova sfida, Amadeus ha deciso di puntare a un Festival che sia prima di tutto celebrazione della storia della Rai e allo stesso tempo che sia molto aperto alle nuove tendenze musicali.

Torneranno sul palco dell’Ariston gli esponenti di spicco della trap italiana? Perché no, se questo è il futuro?

Giovanna Civitillo: “Sono preoccupata”

Nonostante il fatto che Amadeus abbia le spalle forti a livello professionale, e che sia un vero e proprio esperto di musica italiana (ha cominciato la propria carriera come DJ e ancora oggi non disdegna di partecipare a programmi radiofonici), Giovanna Civitillo ha affermato di essere preoccupata per l’enorme mole di lavoro di cui il marito dovrà farsi carico.

Amadeus ha scelto infatti una strada ambiziosa, assumendo su di sé il ruolo di presentatore e di direttore artistico, come hanno fatto prima di lui solo Claudio Baglioni, Pippo Baudo e Carlo Conti.

A quanto ha confidato Giovanna alla stampa, dallo scorso Agosto l’argomento principale di tutte le conversazioni telefoniche di Amadeus è il Festival di Sanremo: saranno mesi di fuoco.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

300
Olga Luce
Olga Luce, nata a Napoli nel 1982, è diplomata al liceo classico. Scrive di cronaca, costume e spettacolo dal 2014. Il suo motto è: il gossip è uno sporco lavoro, ma qualcuno deve pur farlo (quindi tanto vale farlo bene)! Ha collaborato con Donnaglamour, Notizie.it e DiLei. Oggi scrive per Style24.
Leggi anche