Giornata mondiale del sonno: cos’è e le aziende che aderiscono all’iniziativa

Cos'è la giornata mondiale del sonno e quali sono i rimedi proposti dalle aziende per contrastare i disturbi legati al sonno.

Ogni anno, il venerdì prima dell’equinozio di primavera si celebra la giornata mondiale del sonno, un evento organizzato dalla World Association of Sleep Medicine ormai nel 2008 che per questo 2022 cade di venerdì 18 marzo. Ma di cosa si tratta più nello specifico? Quali sono i modi per combattere il sonno cattivo? In questo articolo cerchiamo di darvi tutte le risposte a riguardo.

Cos’è la giornata mondiale del sonno

Come dicevamo all’inizio dell’articolo, ogni venerdì prima dell’equinozio di primavera, dal 2008 viene celebrata la giornata mondiale del sonno, un evento che ha lo scopo di richiamare l’attenzione sulle problematiche legate ai disturbi del sonno e a come sconfiggerle per un riposo migliore.

In molti infatti, tendono a sottovalutare l’insonnia o per esempio il sonnambulismo, le apnee notturne o ancora la sindrome delle gambe senza riposo.

Eppure sono tutti disturbi che a lungo andare, se non trattati, possono causare diversi problemi non solo a livello fisico, ma anche alla nostra psiche. Ecco quindi che diventa molto importante parlarne e ricercare tutti quei possibili rimedi per un sonno più piacevole.

Proprio per questa occasione grandi aziende come Amazon e Lelo si sono messe a disposizione con i loro mezzi per contribuire al nostro riposo e a quello dei nostri ragazzi, ultimamente molto agitato anche per via delle notizie di attualità che da due anni a questa parte rimbombano letteralmente ovunque.

Vi state chiedendo come l’e-commerce più famoso al mondo e un’azienda di dispositivi per il piacere erotico possano avere soluzioni a riguardo? Scopritelo con noi!

Amazon Alexa, come usarla per dormire meglio

Spesso si consiglia di spegnere i dispositivi elettronici per agevolare un sonno migliore, ma ci sono alcuni casi in cui invece possono diventare dei veri e propri alleati per un buon riposo. Tramite Alexa per esempio, si ha la possibilità di creare una “sleep routine”. Come? Si può per esempio iniziare impostando un reminder come quello di abbassare gradualmente le luci della nostra abitazione per facilitare il processo di rilassamento.

Si può poi chiedere ad Alexa di avviare alcuni esercizi per aiutarci nella meditazione. Basterà infatti dire “Alexa, avvia la mia meditazione” e l’assistente vocale pescherà direttamente tra le antiche tradizioni orientali arrivate fino a noi.

Da non sottovalutare anche l’importanza della musica giusta o suoni rilassanti. Per scegliere una playlist a tema anche in questo caso basterà semplicemente chiederlo. Alexa pensa poi anche ai bambini con una selezione di favole per la buonanotte. E a proposito di “buonanotte”, non siate scortesi e auguratela anche ad Alexa prima di addormentarvi!

giornata mondiale del sonno

LELO e la mindfulness

Più sonno, più sesso. Ecco spiegato perché anche LELO prende felicemente parte alla giornata mondiale del sonno con alcuni preziosissimi consigli utili anche sotto le lenzuola (non solo per dormire meglio). L’azienda di sex toys svedese infatti consiglia di praticare regolarmente la mindfulness, unita alla masturbazione, per rilassarsi e favorire non solo un sonno più riposante, ma anche un rapporto migliore con il proprio corpo.

LELO propone anche alcuni sex toys adatti allo scopo come il massaggiatore per clitoride “Sila Cruise”. Il clitoride è infatti un elemento molto importante per il piacere femminile, che troppo spesso viene trascurato o non stimolato nel modo giusto. LELO consiglia poi anche “Smart Wand 2”, per regalare un massaggio rilassante a noi stessi e al nostro partner. Questo dispositivo infatti è particolarmente utile per sciogliere la muscolatura ed alleviare lo stress.

giornata mondiale del sonno

Scritto da Arianna Giago
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Chi era Chuck Berry: vita del cantante e chitarrista statunitense

Chi è Gio Montana: tutto quello che sappiamo sul cantante di Amici 21

Leggi anche
  • calze a compressione graduataCalze a compressione graduata: i benefici e gli utilizzi

    Con le calze a compressione graduata si va incontro a una serie di benefici per le proprie gambe dando loro sollievo e leggerezza, in estate.

  • dietaDieta per la prova costume: cosa fare e il miglior integratore

    Consumare determinati alimenti, non escludere del tutto i carboidrati e i grassi nella dieta favorisce una forma fisica perfetta per la prova costume.

  • VaricoliftVaricolift: il miglior rimedio naturale per le vene varicose

    Varicolift è la crema a base naturale che permette di dare sollievo e lenire il dolore delle vene varicose dando più leggerezza agli arti inferiori.

  • lato bLato b sodo per la prova costume: i rimedi per i glutei

    Eliminare cibi grassi come dolci, fare gli squat e affondi, applicare la crema adatta sono i consigli per avere un lato b sodo per la prova costume.

Contents.media