GF: Filippo Contri e i cani, “se sbagliano gli do un calcio”

Filippo Contri parla di cani e della loro educazione, ma le affermazioni sono un po' troppo forti.

Tanti sono stati gli argomenti toccati in questa edizione del Grande Fratello. Quasi tutti i limiti sono stati oltrepassati e questa ultima perla di saggezza da parte di Filippo Contri, credo che rappresenti la classica ciliegina sulla torta. Questa volta a essere tirati in ballo sono gli animali, nello specifico i cani e la loro educazione.

Le parole di Filippo

Filippo Contri, consulente finanziario romano, avrebbe fatto bene a continuare a parlare di strategie di mercato, piuttosto che intavolare discussioni su argomenti di cui non sa nulla. Questa volta si parla di animali, nello specifico di cani. Il ragazzo è proprietario di un Dobermann e parlando di questa razza dichiara: Si tagliano le orecchie e la coda per quando combattono. Intanto la coda, per me, dovrebbero tagliarla anche oggi perché, che mi sentano tutti gli animalisti, è un cane che ha la coda sottile e molto lunga ed è la prima cosa che si rompe in tantissimi modi.

Anche giocando si rompe in tantissime parti, piccole fratture e i cani hanno fastidio. Tagliandola alla nascita è quasi come un cordone ombelicale. Le orecchie sono rimaste più un fatto estetico, però anche le orecchie del Dobermann sono molto sottili, sembrano quelle di un Bracco. Con la maniera che loro hanno di giocare, molto diversa da altri cani, è la prima cosa che si taglia. Però il taglio delle orecchie è per dargli un atteggiamento molto più cattivo.

Il Dobermann con le orecchie così fa paura, il Dobermann con le orecchie lunghe è un altro cane. Se tu vedi un Dobermann in posa con le orecchie tirate su, ti viene l’ansia. Ogni tanto quando la sera porto a spasso lui e torno a casa, magari gira l’angolo prima lui vedo una signora che si pietrifica. Poi lui è un cretino in senso buono e si mettono tutti a ridere”. Non contento, Filippo, continua: “Il mio cane se litiga al parco con altri cani, li può rigirare quasi tutti, perché è molto agile, molto cattivo e forte. Se tu lo legittimi a comportarsi così, a rigirarsi ogni volta che c’è un’occasione non lo tieni più. Se tu gli fai capire subito che non si fa è diverso. Tipo il mio ha capito che litigando con altri cani, li può mettere in difficoltà tutti, quindi lui si rigira però non morde. La prima volta che ha provato a dare un morso gliel’ho fatto capire, poi ognuno lo fa capire in maniera propria. Io sono per modi antichi: come fai una cosa sbagliata ti do un calcio, anche perché non lo sentono, che ne dicano tutti gli animalisti e fidati che capiscono”.

Le reazioni del web

Il web come ha reagito a queste parole? Ovviamente le parole nei confronti di Filippo sono molto dure, sia da parte degli animalisti che lui stesso tira in ballo che non. All’unanimità viene chiesto a Barbara D’Urso l’ennesimo provvedimento disciplinare. Ovviamente c’è anche chi dice che il ragazzo è a rischio denuncia da parte delle autorità competenti, viste le falsità dette. Sembra che questa edizione del Grande Fratello non riesca ad avere un giorno di calma. Vedremo ora come reagiranno le varie associazioni animaliste.

Scritto da Fabrizia Volponi
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Articoli correlati
Leggi anche
  • Valeria GraciValeria Graci: chi è, vita privata, lavoro e amore

    Valeria Graci è una comica che ha esordito insieme a Katia Follesa a Zelig, un divertentissimo duo che dopo molti anni ha deciso di dirsi addio. 


  • Gianluca GazzoliGianluca Gazzoli, chi è: vita privata e carriera

    Gianluca Gazzoli è un giovane conduttore radiofonico, che lavora per Radio Deejay.

  • Reazione a catenaI Monelli di Reazione a Catena: chi sono e da dove vengono

    I Monelli di Reazione a Catena vincono quattro volte e arrivano a una somma elevatissima: scopriamo chi sono e da dove provengono

  • Vacanze ai CaraibiVacanze ai Caraibi: trama e cast

    Vacanze ai Caraibi è una pellicola italiana diretta da Neri Parenti, con Christian De Sica e Massimo Ghini.

Contents.media