Domenica Live, fuori onda tra Eva Henger e la Rinaldi

Eva Henger e Nadia Rinaldi non saranno alleate contro Francesco Monte. Lo ribadisce la Rinaldi, che però si tradisce nel fuori onda.

Eva Henger e Nadia Rinaldi avrebbero potuto essere alleate contro Francesco Monte, ma le cose non sono andate esattamente come sperava la Henger. La Rinaldi ha infatti dichiarato di non sapere niente della droga che Francesco avrebbe ottenuto e fumato mentre la compagine dei naufraghi era già in Honduras e, per questo motivo, si chiama completamente fuori dai giochi di potere della Henger.

Nonostante questo però un fuori onda di Domenica Live fa scatenare le speculazioni sul comportamento della Rinaldi.

Eva Henger e Nadia Rinaldi

Invitate a Domenica Live, Eva Henger e Nadia Rinaldi sono state spinte a confrontarsi dalla padrona di casa, Barbara D’Urso. Il tema della discussione non poteva essere che il droga gate che sta tenendo banco in questi giorni e sta letteralmente travolgendo Francesco Monte, il quale vorrebbe veder finire il più rapidamente possibile le discussioni televisive sul suo conto.

Advertisements

Secondo Eva Henger Nadia Rinaldi era presente nel momento in cui Francesco Riceveva la droga da un uomo poco raccomandabile e mal vestito che la Henger ha già descritto più volte nel corso di varie interviste. Inoltre la Rinaldi sarebbe stata presente mentre Francesco Monte fumava, dal momento che in più di un’occasione l’ex naufrago avrebbe fumato marijuana di fronte ai proprio compagni.

Nadia Rinaldi ha negato fermamente di avere degli elementi certi per poter incastrare Francesco oppure, al contrario, per difenderlo oltre ogni ragionevole dubbio.

La Rinaldi, ribadisce, non si schiererà da nessuna delle due parti.

Il fuori onda

Fino a un certo punto le dichiarazioni dell’attrice romana sono state ferme e coerenti, non lasciando alcuno spiraglio alla possibilità di un’alleanza con la Henger. Sembrava addirittura sincera in quel che diceva ma un fuori onda, durante il quale il microfono di Nadia è rimasto aperto per errore, ha fatto chiaramente sentire ai telespettatori alcune parole.

Dal momento in cui queste due brevissime battute sono trapelate, si è alzato un polverone di ipotesi, nessuna delle quali è davvero lusinghiera per la Rinaldi. Molti hanno creduto che Nadia stesse chiedendo scusa alla Henger: la frase completa sarebbe “Non posso dire che hai ragione, per non rovinarmi la carriera”.

La teoria è plausibile, dal momento che ormai molti sanno che circa 20 anni fa la Rinaldi fu accusata di possesso e spaccio di cocaina.

Ricostruire la propria carriera dopo quelle accuse fu una sfida enorme. Una sfida nella quale l’attrice non vuole cimentarsi di nuovo.

Nadia Rinaldi dice la verità?

In seguito Striscia la Notizia ha reso nota la registrazione dell’intero fuori onda, durante il quale la Henger teneva coperto il proprio microfono senza sapere che quello di Nadia era aperto. Il discorso, molto più lungo e articolato di quello che avevano potuto cogliere i telespettatori nei pochissimi secondi che precedevano la pubblicità, ha visto la Henger ribadire che i suoi colleghi, lasciandola sola nella sua battaglia, la stavano rovinando. Nadia non si è lasciata intenerire. Eva ha fatto tutto da sola e, a quanto pare, se ne tirerà fuori da sola senza riuscire a coinvolgere altri.

Scritto da Olga Luce
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Uomini e Donne, Tina Cipollari nuova dama del trono over?

Isola: Paola dimentica Monte per flirtare con Marco Ferri?

Leggi anche
  • pubblicità assorbenti nuvenia sangueLa pubblicità di assorbenti Nuvenia mostra il sangue mestruale: è polemica

    Nuvenia rompe il web con il suo nuovo spot con assorbenti sporchi di sangue. Il lavoro dell’azienda e del social media manager sta creando una nuova normalità, oltre i tabù.

  • cosa succede nella mente delle vittime di violenzaCosa succede alla mente di una vittima di violenza

    Per dare valore alle emozioni provate da una vittima di violenza è necessario riconoscere l’impatto mentale sulla mente della persona, che si trova sopraffatta.

  • giornata contro la violenza sulle donne perché è il 25 novembreGiornata contro la violenza sulle donne: ecco perché è il 25 novembre

    IL 25 novembre si celebra la giornata contro la violenza sulle donne: ecco la storia e l’origine.

  • 
    Loading...
  • differenza tra molestia e violenza sessualeDifferenza tra molestia e violenza sessuale: conoscere per difendersi

    Le molestie o violenze sessuali creano un carico emotivo difficile nella vittima che spesso non sa come uscire dalla situazione. Alcuni spunti su come agisce la legge.

Contents.media