Dieta chetogenica di gennaio: come tornare in forma

La dieta chetogenica del mese di gennaio apporta una serie di benefici, oltre ad aiutarvi a perdere peso rapidamente e in modo sano.

In seguito alle festività e alle leccornie di questi giorni, avete accumulato dei chili, ora è giunto il momento di tornare in forma grazie a varie diete che si possono seguire. Una delle più efficaci è la dieta chetogenica del mese di gennaio.

Vediamo come seguirla e il funzionamento per un fisico salutare.

Dieta chetogenica di gennaio

Un regime alimentare molto particolare che punta alla riduzione dei carboidrati in favore di altri alimenti che è necessario assumere per tornare in forma. La dieta chetogenica del mese di gennaio è un ottimo regime alimentare da seguire in quanto apporta tutta una serie di benefici, oltre a farvi perdere peso in modo sano e salutare per il fisico.

In questa dieta bisogna aumentare il consumo di proteine e di grassi, in particolare. I carboidrati d’assumere durante questo regime alimentare variano dai 20 ai 50 grammi, ma le porzioni possono cambiare a seconda delle caratteristiche di ogni soggetto. Non è un regime facile da seguire, ma come ogni dieta, anche quella chetogenica necessita di un supporto da parte dell’esperto del settore in modo da conoscere ogni aspetto.

Nella dieta chetogenica, bisogna introdurre cibi ricchi di proteine come carne bianca e rossa, pesce azzurro, salmone e i formaggi magri, oltre a tutta una serie di affettati, quali la bresaola, il prosciutto crudo, ecc.

Per quanto riguarda i grassi, si consiglia la frutta secca e l’olio d’oliva che apportano i giusti nutrienti.

Ovviamente bisogna evitare tutti quei prodotti e carboidrati che hanno un alto valore glicemico, quali pane, pasta, biscotti, pizza, riso e legumi, solo per citarne alcuni. La dieta chetogenica dovrebbe durare tra le 3 e le 4 settimane. Si consiglia, non appena stabilito il peso ideale, d’introdurre in maniera graduale i carboidrati cercando di ridurre i grassi.

Dieta chetogenica di gennaio: menù e benefici

Un regime alimentare che sta ottenendo diversi consensi, anche perché seguito da diversi personaggi dello spettacolo quali Gwyneth Paltrow e Kim Kardashian. La dieta chetogenica apporta una serie di vantaggi e benefici al fisico per cui ve ne accorgete nel momento stesso in cui decidete d’iniziarla.

Innanzitutto, si chiama in questo modo in quanto aiuta a formare i corpi chetonici e, quindi, raggiungere la chetosi, che permette di dimagrire in modo rapido. Un regime molto seguito e apprezzato per il quale i livelli bassi di glucosio portano l’organismo a ricavare energia dalle proteine e dai grassi che si consumano.

Una dieta che si divide in due fasi: nella prima bisogna eliminare o comunque cercare di limitare qualsiasi forma di carboidrati, mentre nella seconda parte, si possono introdurre, ma in modo graduale e pian piano. Grazie alla dieta chetogenica di gennaio, i risultati sono rapidi ed è possibile tornare in forma in poco tempo.

Dal momento che non si consumano zuccheri, l’organismo spende varie calorie per trasformare le proteine e i grassi in glucosio. Favorisce la secrezione degli ormoni che aiutano a smaltire i grassi riducendo l’appetito. Per chi desidera perdere peso, la dieta chetogenica è sicuramente un regime adeguato ed efficace.

Per chi volesse seguire questo regime alimentare, ecco un esempio di menù:

  • Colazione: yogurt bianco con cereali
  • Spuntino di metà mattina: frutta secca quali mandorle o noci
  • Pranzo: carne bianca o rossa insieme a degli affettati, come due fettine di bresaola
  • Merenda: yogurt
  • Cena: pesce al forno o ai ferri accompagnato da un contorno di fagioli o broccoli

Il miglior integratore

Per aggiungere ancora più benefici rispetto a quelli menzionati della dieta chetogenica e ottenere maggiori risultati, è consigliabile aggiungere un integratore. Tra i tanti spicca Ketoslim, considerato quello maggiormente indicato per una serie di risultati che apporta. Un prodotto made in Italy noto e apprezzato da diversi consumatori ed esperti.

Ketoslim è considerato il migliore per questo regime in quanto aiuta il corpo a bruciare adipe e grassi come carburante principale. Particolarmente consigliato in quanto il suo nome richiama la chetosi, un meccanismo per il quale il fisico brucia i grassi in eccesso, dopo aver consumato lo zucchero a disposizione.

Grazie a Ketoslim è possibile raggiungere la chetosi e, quindi, dimagrire rapidamente in poco tempo. La cosa positiva di questo integratore è che i chili che permette, non appena riuscite a dimagrire, di non riprendere più i chili che avete perso con tanta fatica. Inoltre, è molto facile d’assumere in quanto bastano due compresse dopo i pasti e con dell’acqua per ottenere ogni beneficio possibile. Per chi volesse saperne di più, è possibile cliccare qui o sulla seguente immagine -

Si basa su componenti naturali e, proprio per questa ragione, non ha controindicazioni o effetti collaterali. Gli elementi naturali portanti di Ketoslim sono i seguenti:

  • Faseolamina: estratto del fagiolo bianco che aiuta a inibire l’assimilazione dei carboidrati permettendo al corpo di raggiungere rapidamente la chetosi e, di conseguenza, dimagrire in modo veloce
  • Tè verde: un termogenico, brucia i grassi, consigliato in quanto non ha gli stessi effetti del caffè tradizionale tostato
  • Alga spirulina: sazia e ha proprietà antiossidanti
  • Cannella: un elemento fondamentale in quanto riduce i livelli di colesterolo e glicemia, stimolando la digestione, favorendo il processo metabolico.

Un integratore consigliato anche dai consumatori come è possibile vedere dalle recensioni sul sito.

Se volete acquistarlo, sappiate che non potete farlo nei negozi fisici o e-commerce, ma soltanto digitando il sito ufficiale del prodotto, inserire i propri dati nel modulo e inviare l’ordine. Il prodotto è in offerta al costo di 59 € invece di 99 per una confezione con la spedizione gratuita. Il pagamento avviene con Paypal, carta di credito oppure alla consegna direttamente al corriere.

Scritto da Simona Bernini
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Chi è Diane Keaton: storia dell’attrice americana

Borsa da lavoro da donna: i trend del momento

Leggi anche
  • jennifer aniston dietaJennifer Aniston cambia dieta: ammessi di nuovo i carboidrati

    Bellissima anche dopo i 50 anni, ha deciso di non fare più rinunce. Jennifer Aniston cambia dieta, ma non il suo stile di vita sano ed equilibrato.

  • dieta omad come funzionaDieta Omad: come funziona, quali sono i benefici e le controindicazioni

    La dieta Omad consiste nel digiuno ad intermittenza, programmato secondo schemi precisi. Scopriamo insieme come funziona e quali sono i suoi effetti.

  • dietaDieta di Platinette: come ha perso tanti chili in pochi mesi

    La dieta di Platinette è un regime alimentare grazie al quale ha ottenuto ottimi benefici e l’ha aiutata a perdere i molti chili in eccesso.

  • perdere pesoPerdere peso dopo Pasqua: consigli e rimedi

    Per perdere peso dopo Pasqua bisogna stare attenti all’alimentazione e consumare alimenti che siano sani e che aiutino a dimagrire.

Contents.media