Notizie.it logo

Dieta Adamski: benefici e quanto si perde

dieta rientro vacanze

La dieta Adamski, con l'integrazione dei cibi giusti, aiuta a pulire l'intestino e dimagrire.

Per poter perdere peso e dimagrire, la dieta Adamski è sicuramente il metodo migliore in quanto aiuta a eliminare i chili in eccesso. Ecco come funziona e i benefici di questo regime dietetico, oltre al miglior integratore da abbinare per ottimizzare i risultati e ottenere buoni esiti.

Dieta Adamski

Si tratta di un regime alimentare il cui obiettivo principale non è il dimagrimento, come qualsiasi dieta, bensì permette di depurare l’intestino. È proprio questo l’obiettivo creato e ideato da Frank Laporte Adamski, osteopata e naturopata di origini francese che aiuta a garantire un ottimo benessere psico-fisico in tutto l’organismo e migliora la salute da tutti i punti di vista.

Un regime dietetico che permette di dimagrire in maniera efficace e ottimale, senza il classico effetto yo-yo. Inoltre, la dieta Adamski permette di tenere sempre pulito e libero dalle scorie il tubo digerente. In base a questa dieta, il benessere dell’organismo e la salute, in generale, parte da avere un intestino pulito.

Adamski pensa che il benessere dell’organismo dipenda dall’intestino e che non è così importante il conteggio delle calorie.

Uno dei tanti benefici di questa dieta non è solo il processo di dimagrimento, ma permette di migliorare anche tantissimi altri problemi quali la stitichezza, il colon irritabile, il reflusso, il senso di pesantezza, la stanchezza, i dolori articoli e anche tantissimi altri malesseri. Nella dieta Adamski è importante il processo di digestione dei vari alimenti.

In questo regime dietetico, il cibo è diviso in tre gruppi:

  • Veloci
  • Neutri
  • Lenti

Ognuno di questi alimenti varia in base al tempo che si impiega per digerirli. Non bisogna associare insieme alimenti veloci e lenti, altrimenti il tempo totale di smaltimento aumenta con le tossine che tendono ad accumularsi creando problemi nell’organismo.

Dieta Adamski: come funziona

Per ottenere i migliori benefici da questa dieta e regime dietetico, ci sono alcune regole alimentari importanti da seguire. Dal momento che gli alimenti si suddividono in varie categorie, ecco quale è il tempo di digestione di ognuno:

  • Cibi veloci: si digeriscono tra la mezz’ora e le due ore.

    Sono alimenti acidi di cui fanno parte la frutta, i succhi, lo yogurt, il miele, pomodori, peperoni, zucca, limone, banana e tè verde

  • Cibi neutri: accelerano il transito degli alimenti veloci e lenti. Di questa categoria fanno parte caffè, tè, birra, vino rosso, capperi, cipolla, aglio, ma anche pepe, senape, melanzana e cioccolato fondente
  • Cibi lenti: il tempo di digestione è molto lungo e arriva fino a 4-5 ore. Sono alimenti quali carne, verdura, pesce, cereali, patate, mais, nocciole, mandorle, pistacchi, ecc.

Ecco un esempio di menù della dieta Adamski:

  1. Colazione: pasto più completo e si consiglia di consumare yogurt con miele, latte e anche estratti di verdure
  2. Pranzo: bisogna consumarlo a distanza di 5 ore dalla colazione e può essere a base di risotto con zucchine e pesce al forno
  3. Spuntino di metà mattina e merenda: a base di cibi veloci e, quindi, un frutto
  4. Cena: un pasto lento e si consuma a distanza di un’ora e mezzo dallo spuntino pomeridiano, a base di pollo ai ferri e insalata di carote.

La frutta è un alimento fondamentale e bisogna consumarne una porzione al giorno, ma non oltre le 17.

Ottima la frutta di stagione e quella a chilometro zero.

Il miglior integratore da abbinare

Per ottimizzare i risultati e fare in modo che siano soddisfacenti e duraturi nel tempo, alla dieta Adamski si consiglia di abbinare un integratore naturale. Il migliore, tra i tanti in commercio, secondo il parere degli esperti è Piperina&Curcuma Plus, che riduce la massa grassa e permette di:

  • Stimolare il metabolismo
  • Aumentare l’azione dei succhi gastrici, in modo da favorire la digestione
  • Bruciare le calorie e i grassi
  • Ridurre il senso di fame, per non arrivare troppo affamati ai pasti della giornata
  • Depurare il fegato, reni e intestino.

Un integratore che possono assumere tutti per perdere peso in modo naturale ed efficace. Si consiglia di assumerne due compresse insieme ai pasti principali con un bicchiere d’acqua per attaccare le cellule d’adipe e impedire che si depositino. Notificato dal Ministero della Salute, non ha controindicazioni o effetti collaterali in quanto si basa sui seguenti ingredienti naturali:

  • Piperina: presente nel pepe nero da cucina, a cui dona ilgusto piccante, stimola il metabolismo e l’azione dei succhi gastrici, bruciale calorie in maniera più veloce ed efficace;
  • Curcuma: conosciuto come lo Zafferano delle Indie, per il suo colore giallo e per essere una spezia molto usata nella cucina orientale, presenta proprietà disintossicanti e detox, dal momento che depura l’organismo elimina le scorie e le tossine in eccesso, permettendo di dimagrire ancor rapidamente;
  • Silicio Colloidale: è un ingrediente poco noto, ma che protegge i tendini, la pelle e le ossa; all’interno dell’integratore, aumentale prestazioni dei due ingredienti essenziali e ne migliora l’efficacia.

Per chi fosse interessato a saperne di più può cliccare qui o sulla seguente immagine.-

Essendo un prodotto originale ed esclusivo, non è disponibile nei negozi fisici o siti di e-commerce online. L’unico modo per acquistarlo è tramite il sito ufficiale del prodotto, compilare il modulo con i propri dati che sono trattati nel rispetto della privacy e attendere la chiamata dell’operatore per la conferma dell’ordine. Il prodotto è in promozione stagionale al costo di 49 Euro per 4 confezioni invece di 196 Euro con spedizione gratuita. Il pagamento si effettua sia con carta di credito o Paypal, ma anche in contrassegno, ossia in contanti al corriere al momento della consegna.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Parigi è da sempre la mia casa. Amo leggere e sono una teinomane.
Leggi anche