Notizie.it logo

Cristiano Malgioglio contro Elettra Lamborghini: “Sembrava La Corrida”

cristiano malgioglio

Cristiano Malgioglio ha espresso il suo giudizio sul Festival di Sanremo, dando un 'voto' negativo all'esibizione di Elettra Lamborghini.

Cristiano Malgioglio ha assistito con attenzione al settantesimo Festival di Sanremo e ha giudicato tutte le perfomance che sono andate in scena all’Ariston, dividendole in migliori e peggiori. Il paroliere ha bocciato l’esibizione di Elettra Lamborghini, in gara con il brano ‘Musica (e il resto scompare)’, e l’ha paragonata alla trasmissione ‘La Corrida’.

Cristiano Malgioglio contro Elettra

Cristiano Malgioglio, intervistato da Adnkronos, ha detto la sua sul settantesimo Festival di Sanremo. Il paroliere, inquadrato più volte in platea nel corso della prima serata della kermesse musicale, è arrivato all’Ariston per seguire l’esibizione di Al Bano e Romina Power. La nuova canzone della coppia più famosa del mondo dello spettacolo, intitolata ‘Raccogli l’attimo’, è stata scritta proprio da Malgioglio. Quest’ultimo, per prima cosa, ha apprezzato il lavoro svolto da Amadeus: “Sono felicissimo del successo di Ama, professionista straordinario”.

Qual è il cantante che ha apprezzato di meno? Cristiano non ha alcun dubbio: è Elettra Lamborghini. Il paroliere ha dichiarato: “Quando è comparsa sul palco Elettra Lamborghini mi sono chiesto: ma siamo alla Corrida?”. Come sempre, la lingua della Zia Malgy è pungente. Apprezzamenti, invece, per il vincitore di Sanremo 2020, ovvero Diodato con il brano ‘Fai rumore’: “Una canzone intensa e struggente”. Nel complesso, il 70° Festival: “L’ho trovato nel complesso piacevole, anche se le canzoni in gara non erano particolarmente belle”.

Il preferito di Malgy

Anche se ha amato molto Diodato, Cristiano ha ammesso che la sua preferita è stata Elodie, anche se ha un appunto da farle: “Elodie è senz’altro l’interprete più internazionale, perfetta per l’Eurovsion, aveva anche un look divino creato da Donatella Versace, peccato per l’interpretazione, in cui ha imitato troppo Mahmood”.

La fidanzata di Marracash si è presentata sul palco dell’Ariston con un pezzo scritto proprio dal vincitore di Sanremo 2019 e in molti hanno notato la forte somiglianza con lui. Nonostante tutto, ‘Andromeda’ resta una delle canzoni più belle del Festival 2020. Malgioglio ha espresso il suo parere anche su Achille Lauro, lanciando una frecciatina delle sue: “Mi è piaciuto moltissimo, geniale e divertente nei suoi travestimenti, ma non l’ha inventato lui… fa quello che già facevo io e ho fatto prima di lui in tv tante volte, non ultimo al ‘Grande Fratello’, o da Barbara D’Urso”. Insomma, Cristianino crede che Achille lo abbia imitato un po’. In conclusione, la Zia Malgy ha ammesso: “Non voglio sembrare presuntuoso, ma se Albano e Romina fossero stati in gara, con la loro esibizione insieme ai cubani Gente de Zona, avrebbero ‘spaccato’ senz’altro”.

Non a caso, il paroliere si riferisce proprio all’esibizione che i coniugi di Cellino San Marco hanno regalato sulle note del brano scritto da lui. In tutto ciò Elettra Lamborghini risponderà alle critiche? Molto probabilmente le ignorerà o, al massimo, replicherà con un twerk.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Fabrizia Volponi
Fabrizia Volponi nata ad Ascoli Piceno nel 1985. Laureata in "Scienze Storiche" e in "Scienze Religiose", sono da sempre appassionata di lettura e di scrittura. Divoro libri e li recensisco sul mio Blog Libri: medicina per il cuore e per la mente. Lasciatemi in una libreria, possibilmente piccolina e vintage, e sono la donna più contenta del mondo.
Leggi anche
Leggi anche