Costi vaginoplastica Tunisia

La vaginoplastica ha lo scopo di ritonificare la vagina stirata dal parto diminuendo il diametro interno ed esterno e rafforzando il perineo e i muscoli.La vaginoplastica richiede 24h di degenza e dura all’incirca 2 ore. Si effettua con un’anestesia epidurale.

Per ridurre la dimensione della vagina, il chirurgo asporta una fascia longitudinale di tessuso mucoso. Ma se il rilassamento è eccessivo, deve inoltre realizzare una piega con i muscoli vaginali ridando così una capacità di contrazione Maggiore.Alla fine dell’intervento, viene applicato un tutore flessibile, destinato a mantenere la forma della vagina, e che sarà tenuto 24h/24 per la prima settimana, mentre per le due successive solo la notte. I risultati della vaginoplastica sono assolutamente duraturi e, a partire dal 21esimo giorno successivo all’intervento, potrete nuovamente avere dei rapporti sessuali con penetrazione.

La durata del soggiorno in Tunisia per vaginoplastica è stata determinata in modo da permettere al chirurgo un seguito post operatorio e della convalescenza. Si tratta solitamente di 5 giorni/4 notti (salvo parere medico contrario che sarà menzionato nel vostro preventivo personalizzato). Sarete sottoposti ad una visita di controllo da parte del chirurgo il giorno precedente al ritorno nel vostro paese.

Il soggiorno di convalescenza passato in Tunisia dopo l’operazione apporta molteplici benefici alla maggiorparte dei nostri pazienti, che sono in grado di riprendere una normale attività professionale immediatamente al loro rientro.

Riferirsi al preventivo personalizzato che comprende: le spese della clinica, gli onorari del chirurgo e dell’anestesista, il soggiorno nell’hotel prescelto in pensione completa e i trasferimenti in Tunisia (aeroporto-clinica-hotel).

Scritto da Carmen Lanzelotti

Scrivi un commento

1000

Ricetta sushi senza alga

Come uscire da una storia sbagliata

Leggi anche
  • Via col vento film razzistaVia col vento è un film che giustifica razzismo e schiavitù: perché?

    “Via col vento” è stato rimosso dal catalogo di HBO MAX perchè accusato di giustificare razzismo, schiavitù e pregiudizi etnici.

  • cosa possiamo fare dal 3 giugnoCosa possiamo fare dal 3 giugno e cosa è ancora vietato

    Si allentano alcune restrizioni con l’avvio della Fase 3. Via libera a spostamenti tra regioni ma rimane l’obbligo della mascherina al chiuso.

  • Cosa guardare su Netflix a giugno 2020Cosa guardare su Netflix a giugno 2020: film e serie tv

    Non sai cosa guardare su Netflix a giugno? Ecco tutte le nuove proposte tra serie tv, film e documentari delle produzioni originali e non.

  • binge watching: cos'èBinge Watching: cos’è, perché è pericoloso e come uscirne

    In quarantena Netflix ci ha tenuto compagnia ma forse ne abbiamo pagato anche le conseguenze. Cos’è il binge watching e perché è pericoloso?

Entire Digital Publishing - Learn to read again.