Cosa guardare su Amazon Prime Video a febbraio 2021

Serie tv, film e documentari: impossibile rimanere delusi dalle nuove proposte del catalogo di Prime Video per il mese di febbraio.

Non solo Netflix che ha accontentato i propri spettatori con prime visioni e vecchie glorie. Anche il catalogo della piattaforma dedicata allo streaming di Amazon, Prime Video si riempie di novità per febbraio 2021. Se hai finito la tua serie tv preferita o se ti sei gustato ogni titolo presente sulla piattaforma e non sai cosa guardare, ecco una lista con le nuove uscite e titoli intramontabili, pronta ad accontentare i gusti di tutti.

Cosa guardare su Amazon Prime Video a febbraio 2021

Gli appassionati di cultura pop avranno di che guardare per il mese di febbraio. Tra i tantissimi film, serie tv ed interessantissimi documentari, bisognerà solo organizzarsi per riuscire a mettersi in pari! Di sicuro c’è, comunque, che le offerte proposte da Amazon Prime Video non lasceranno spazio alla noia.

In compagnia oppure da soli, sullo stesso divano o in collegamento Skype come siamo stati abituati a fare durante il lockdown, non ci resta che scegliere il modo migliore (e le persone migliori) per gustarci i titoli proposti per il mese di febbraio.

I film

Per quanto riguarda i film già usciti, Amazon ha riempito il suo catalogo aggiungendo anche titoli intramontabili. A partire dal primo febbraio con “Il principe cerca moglie”, “48 ore”, “Goblin Slayer”, “Promare” e “Un piedipiatti a Beverly Hills III”. Il 2 febbraio invece sono arrivati “Vampire Academy” e “I morti non muoiono”. Il 5 febbraio è stato invece il turno di una nuova produzione targata Amazon, ovvero “Bliss”. Dal 6 al 9 febbraio sono usciti su Amazon Prime Video anche “Il destino di un cavaliere”, “Il tuo ultimo sguardo”, “Pets 2”, “Ma” e “Streets of blood”.

Dal 12 al 28 febbraio Prime Video sarà pronta a sfoderare altri titoli. Saranno disponibili l’italianissimo “Burraco fatale”, “Un amore così grande”, “Arrivano i prof”, “Scappo a casa”, “Ubriachi d’amore” e “Armi chimiche”.

cosa guardare su amazon prime video febbraio 2021

Le serie tv

I possessori di Prime Video non sono rimasti a bocca asciutta neanche per quanto riguarda le serie tv. Dal primo febbraio infatti sono disponibili “The Big Bang theory”, “Grandi uomini per grandi idee”, “Riverdale” e “C’era una volta la Terra”. Il 4 febbraio è stata la volta di “Xena: la principessa guerriera” e l’8 febbraio è arrivato invece “The A-Team”, accompagnato anche da una prima visione, “Soulmates”. Il 12 febbraio è stato il turno di “The map of perfect tiny things”, mentre il 14 febbraio è uscito il docufilm che parla del “Caso Pantani”.

Il 26 febbraio invece arriverà un’altra novità, la serie tv “Tutta colpa di Freud”, tratta dall’omonimo film. Pronti a completare l’offerta anche “The family man” e “El Internado: Las Cumbres”.

cosa guardare su amazon prime video febbraio 2021

Scritto da Arianna Giago
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Le ottime abitudini della pandemia da mantenere anche in seguito

Capitani, la nuova serie tv di Netflix: la trama e perché piace al pubblico

Leggi anche
  • disney plus star uscite marzo 2021Novità nel catalogo Dinsey Plus e Star: le uscite di marzo 2021

    “Raya e l’ultimo drago” e “The Falcon & the Winter Soldier” sono alcuni dei titoli da non perdere a marzo 2021 su Disney Plus e Star.

  • Del Mondo C.S.I.“Del mondo” dei C.S.I.: il testo e il significato

    Analisi di testo e significato del brano del 1994 “Del mondo”, cha fa parte dell’album “Ko de mondo” dei C.S.I. (Consorzio Suonatori Indipendenti).

  • Prisencolinensinainciusol Adriano Celentano testo e significato“Prisencolinensinainciusol” di Adriano Celentano: il testo e il significato

    “Prisencolinensinainciusol” è uno stravagante brano di Adriano Celentano, apparentemente privo di senso e logica e scritto in un inglese inventato.

  • caterina caselli“Insieme a te non ci sto più” di Caterina Caselli: il testo e il significato

    “Insieme a te non ci sto più”: autore e analisi del testo e del significato del noto brano del 1968 di Caterina Caselli.

Contents.media