Come svegliarsi con i capelli perfetti? Trucchi e consigli

Come svegliarsi con i capelli perfetti? Trucchi e consigli per una chioma impeccabile.

Svegliarsi al mattino con i capelli perfetti sembra pressoché impossibile. Eppure, seguendo alcuni semplici trucchetti si può essere impeccabili anche al suono della sveglia. Come le modelle che appaiono sulle riviste o le donne in carriera senza un capello fuori posto, anche voi potreste sfoggiare chiome so cool senza perdere ore ed ore davanti allo specchio.

Come svegliarsi con i capelli perfetti?

Al mattino i capelli sono indomabili, questo non possiamo negarlo. Quante hanno avuto la fortuna, almeno una volta nella vita, di svegliarsi con un’acconciatura perfetta? Nessuna, a meno che la sera prima non ci abbia messa mano il parrucchiere. Eppure, è possibile avere un aspetto so cool seguendo semplici trucchetti. Per avere dei capelli perfetti al mattino, infatti, il segreto sta tutto nella notte.

Affidarsi nelle braccia di Morfeo con uno styling leggermente accenato è ciò di cui avete bisogno. Appena la vostra giornata prenderà il via vi basterà sistemarli con mani, spazzola o pettine, e il gioco è fatto. Un consiglio per evitare sgradite sorprese al risveglio, perfetto anche per la pelle del volto, è quello di utilizzare una federa di seta. Queste risultano meno dannose per i capelli perché riducono l’attrito ed evitano le rotture.

Come se non bastasse, la superficie liscia della seta aiuta a mantenere intatta l’acconciatura scelta.


Trucchi e consigli

Quante amano l’effetto beach waves non dovranno fare altro che lavare i capelli prima di mettersi a letto e tamponarli bene con l’asciugamano.

Dopo averli asciugati lasciandoli un po’ umidi vi basterà attorcigliare le lunghezze su se stesse, arrotolandole e fissandole in uno chignon alto. Cercate di utilizzare un elastico morbido di spugna perché così eviterete fastidi notturni. Al mattino non dovrete fare altro che muovere i capelli con le dita: le vostre onde saranno morbide e in ordine. Un altro sistema per avere un acconciatura con boccoli prevede l’utilizzo di una fascia per capelli. Dovrete posizionarla sulla fronte e attorcigliare le ciocche tutte attorno, fissandole con una forcina. Ultimo step è quello di avvolgere la chioma con un foulard di seta per evitare l’effetto elettrostatico. Al mattino avrete un’acconciatura so cool.

Un consiglio da tenere bene a mente, sia per quante hanno capelli lisci che ricci, è quello di andare a dormire dopo aver applicato un siero o un olio biologico dal potere nutriente. Un altro trucchetto, che potremmo quasi definire ‘magia’, è la maschera. Applicata la sera, agirà per 7-8 ore e al mattino, dopo lo shampoo, la chioma sarà rigenerata. Se non avete tempo per lavare i capelli, potete optare per uno shampoo a secco. Per evitare i capelli crespi, invece, ricordatevi di comprare un pettine in legno a denti larghi. Da utilizzare sia la sera che al mattino, vi aiuterà ad avere un’acconciatura sempre ‘viva’. Un trucchetto valido fin dai tempi dei tempi sono i bigodini. Possibilmente, sceglieteli in spugna perché così eviterete fastidi notturni. Al mattino non dovrete fare altro che toglierli e ravvivare la chioma con le mani: il risultato vi lascerà a bocca aperta.

Scritto da Fabrizia Volponi
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Coronavirus, come disinfettare il pc: trucchi e consigli

Chi era Gregory Peck: curiosità sull’attore Premio Oscar

Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.