Come sfumare l’ombretto sugli occhi: le tecniche infallibili

I consigli e le tecniche per realizzare una perfetta sfumatura con gli ombretti sugli occhi.

Ecco come sfumare l’ombretto sugli occhi seguendo piccoli semplici trucchi.

Come sfumare l’ombretto sugli occhi

Per avere un bel make-up non basta posizionare gli ombretti sugli occhi, ma serve soprattutto saperli sfumare ad arte. Ciò farà si che il trucco apparirà perfetto e non si notino stacchi di colori antiestetici, enfatizzando in questo modo lo sguardo ed evitando l’effetto “macchia”.

Per sfumare in modo ideale servono, oltre alla bravura, anche gli strumenti giusti. In primis gli ombretti che si usano si devono sfumare facilmente e possibilmente non fare fall out, ovvero quell’antiestetica e fastidiosa caduta di prodotto mentre lo si sta stendendo. Essenziali sono anche i pennelli. Uno strumento efficace permette infatti agevolmente di scaldare l’ombretto e sfumarlo facilmente. I pennelli da sfumatura sono realizzati con setole morbide e compatte e possiedono una punta conica con setole arrotondate.

Per chi è alle prime armi, il consiglio è quello di cominciare con nuances nude, color carne e provare, provare e provare. Quando poi si è presa la mano allora si potrà osare anche con colori diversi, per realizzare dei make-up super intensi. Generalmente poi si scelgono da due a tre nuances e partendo dalla più chiara si iniziano a stendere e sfumare.

Ecco le migliori tecniche e qualche make-up realizzato sfumando gli ombretti

Le tecniche migliori

Come detto, sfumare gli ombretti è indispensabile per ottenere un make-up bello e duraturo. Prima di vedere le tecniche per realizzare la sfumatura, è bene soffermarsi su alcune premesse indispensabili.

Gli ombretti scelti devono essere di qualità, pigmentati e sfumabili facilmente. Per preparare la palpebra a ricevere i prodotti e per far si che essi siano performanti al massimo può essere utile stendere un primer. Dopodiché si è pronti per procedere con il make-up vero e proprio.

Le tecniche di sfumatura non sono tutte uguali, cambiano in base al trucco che si desidera realizzare.

Uno dei trucchi più richiesti e più famosi è sicuramente lo smokey eyes, intramontabile ed evergreen. Per realizzarlo si parte dal basso. Innanzitutto si realizza una spessa linea lungo le ciglia con una matita, che andrà sfumata molto bene. Successivamente si stende un ombretto della stessa nuance della matita e si prosegue con la sfumatura, facendo molta attenzione. Una volta sfumato per bene, si possono scegliere una o due tonalità di colore da mettere al centro della palpebra e andando verso l’esterno degradando. Concludere poi con un super mascara per allungare e dare volume alle ciglia.

come sfumare l'ombretto sugli occhi

Un altro make super di tendenza negli ultimi anni è l’Halo. In questo caso l’obiettivo principale è quello di illuminare lo sguardo. Per realizzarlo, non serve neanche dirlo, lo step fondamentale è la sfumatura. Si tratta di una variante dello smokey eyes, meno cupo e super brillante. Partendo da uno smokey eyes, che può essere non solo marrone o nero, ma anche viola, arancione, verde, con il dito, al centro della palpebra si stenderà un ombretto metallizzato e brillante.

come sfumare l'ombretto sugli occhi

Per chi ama invece un make-up più soft ed elegante, può scegliere per un trucco dai toni nude super sfumato. Innanzitutto si deve posizionare nella piega palpebrale un colore di transizione e sfumare. Questo step è fondamentale in quanto questo colore farà da base a tutto il trucco. Successivamente si possono aggiungere altri colori sfumandoli tra loro.

come sfumare l'ombretto sugli occhi

Scritto da Chiara Caporale
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

I liquidi da svapo fanno male al nostro sistema respiratorio?

Endometriosi: cos’è, le cause e i sintomi

Leggi anche
  • che cos'è la cheratina e a che cosa serveChe cos’è la cheratina e a cosa serve: tutto quello che devi sapere

    Capelli fragili e crespi? Perché non provare un trattamento alla cheratina, che li fortifica e elimina il crespo.

  • capelli rovinati dalla tintaCapelli rovinati dalla tinta: consigli utili

    I capelli rovinati dalla tinta tornano a splendere ed essere luminosi grazie al miglior prodotto che si trova in commercio con componenti naturali.

  • migliore crema mani e unghieMigliore crema mani e unghie: quali caratteristiche deve avere

    Che caratteristiche deve avere una buona crema mani e quali sono le migliori? Tutti i consigli al riguardo.

  • capelli rovinatiCapelli rovinati dal phon: i migliori rimedi naturali

    I capelli rovinati dal phon si possono trattare con prodotti e rimedi naturali che li idratano donandogli i maggiori nutrienti.

Contents.media