Come calmare l’ansia da discussione da tesi

Anche se la tesi di laurea rappresenta l’ultimo passaggio per arrivare alla conquista dall’agognata laurea e, quindi prima di questo momento avete vissuto momenti di tensione ogni volta che vi siete recate in università per sostenere un esame, il momento della discussione della tesi non è esente da nervosismo, ci sono comunque dei piccoli accorgimenti che ci insegnano come calmare l’ansia da discussione da tesi.

Innanzitutto rincuoratevi, siete, appunto, all’ultimo tassello del vostro puzzle, inoltre la tesi l’avete scritta voi, chi più di voi la conosce?

Prima della discussione della tesi cercate di dialogare a lungo con il vostro relatore sia per evidenziare i passaggi più critici, difficoltosi e magari controversi del vostro lavoro, quelli che potrebbero dare luogo a discussioni con i componenti della commissione di laurea, ma evidenziate anche il vostro stato d’animo, il relatore capirà meglio come siete e voi vi libererete un po’ dal peso dell’angoscia.

Altro modo per liberarsi dall’ansia è scrivere nero su bianco le vostre sensazioni, in questo modo le conoscerete meglio e vi faranno meno paura.

L’ansia non è facile da controllare, vi assale e per vincerla dovete da sole farvi forza, ogni volta in cui vi assale un pensiero negativo di fallimento non dovete lasciarvi sopraffare, incoraggiatevi da sole, ad esempio portandovi con la mente a un episodio, ce ne sarà sicuramente almeno uno nella vostra storia universitaria, in cui le cose vi sono andate molto bene, in cui vi siete trovate a vostro agio non solo con la materia di esame ma anche con chi vi ha esaminate, bene, concentratevi sulle sensazioni che avete provato quella volta, ancoratevi a quell’atmosfera, vi rinfrancherete.

Evitate le frasi pessimistiche tipo “non ce la farò mai”, sostituitele con frasi positive.

Quando siete in preda all’ansia provate a gestirla:

controllando la respirazione

con esercizi yoga

con la meditazione.

L’ansia si scarica anche con l’esercizio fisico, se potete ad esempio uscite un attimo e fate un giro in bici, o praticate un’altra attività fisica.

Provate poi a rilassarvi con le tisane, al tiglio, alla valeriana, alla passiflora, alla melissa, vi tranquillizzeranno e ritroverete la fiducia.

In sede di discussione, appena prima che vi chiamino in aula pensate che nessuno della commissione è là per giudicare la persona che siete, per mangiarvi o umiliarvi, non fatevi paturnie per il voto (che in alcuni casi è già stato deciso prima della discussione), siate ottimisti e ancoratevi al vostro più bel ricordo universitario, vi aiuterà e sarà un successo.

Scritto da Maura Lugano
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

10 rituali porta fortuna simpatici per Capodanno 2015

Frasi Auguri di Capodanno divertenti per le amiche

Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.