Come abbinare guanti da sposa all’abito

I guanti sono accessori da sposa che danno un tocco di raffinatezza ed eleganza alla donna che li indossa. I guanti, come tutti gli altri accessori sposa, vanno abbinati in base al vestito che si indossa per il grande giorno.

Esistono varie lunghezze di guanti, ma essenzialmente si distinguono in guanti corti (che arrivano al polso), guanti lunghi (che coprono l’intero braccio) e i guanti medio-lunghi. Come abbinare guanti da sposa all’abito? Farlo non è cosa da poco in quanto ci sono molte cose da considerare per scegliere quelli giusti.
La lunghezza dei guanti vanno proporzionati alla lunghezza delle maniche dell’abito.
I guanti lunghi vanno bene con abiti senza maniche, mentre per gli abiti corti con le maniche corte sono più adatti abiti con maniche altrettanto corte.

Importante da considerare è anche lo stile dell’abito e della cerimonia.
I guanti lunghi si addicono di più a una cerimonia molto formale, ma se la cerimonia formale si svolge di giorno, meglio abbinare dei guanti corti.
Un abito corto va abbinato a guanti corti, per evitare di abbinare tra loro diverse proporzioni.
Se avete un abito in pizzo, evitate di scegliere dei guanti di un tessuto diverso ma sceglieteli dello stesso pizzo.

Chi ha organizzato una cerimonia meno formale e vuole avere qualcosa di diverso dal solito, scegliete i guanti senza dita seguendo i consigli appena dati.

Scritto da Miriam Zozzaro
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Come pulire la spugnetta per fondotinta

Come indossare una gonna di jeans

Leggi anche
Contents.media