Il boule è il nuovo taglio estate 2021: a chi sta bene?

Il boule è un taglio che nasce negli anni '70 e che oggi viene rivisitato in chiave moderna. Scopri se hai tutte le carte in regola per poter portare questo taglio particolare.

Il boule è il nuovo taglio di tendenza per l’estate 2021. Questo taglio si ispira agli anni ’70 e vede tre versioni: classica, bombata e tondeggiante, oppure rivisitato in chiave moderna ancora più corto. Il look viene consigliato a chi possiede dei capelli lisci, ma non solo non è un taglio che sta bene a tutti.

Inoltre il boule richiede una certa dose di personalità.

Boule, il nuovo taglio estate 2021

Il boule è un taglio che nasce negli anni ’70 con Jean Louis David. Oggi viene portato sia con la forma classica che ricorda lo stile retrò, oppure in una versione cortissima e sbarazzina abbinato ad una frangia.

La versione classica bombata ricorda un carrè cortissimo che incornicia il viso. La forma inoltre richiama una scodella e da lì viene il nome.

Il taglio, più corto sulla fronte e più lungo sulla nuca, segue una linea precisa e rigorosa.

La versione moderna, è l’esatto contrario. Presenta una forma più corta sulla nuca e più lungo davanti, sulla fronte e i lati. Inoltre, nel nuovo boule il volume è totalmente assente, mentre prima era un elemento caratterizzante. Cotril lo propone con una frangia asimmetrica che presenta qualche ciocca ribelle e in una versione ancora più corta, ideale per la runway.

A chi sta bene il boule

Rossella Migliaccio ci porta nel mondo della facial shape oltre che a quello dell’armocromia. Stando alle teorie del ‘facial shape’ ognuno di noi ha una forma del viso ben specifica in base a certe caratteristiche. Questa forma del viso ha tagli e forme che lo valorizzano e dunque non tutto sta bene a tutti. Il boule è un taglio arrotondato che incornicia il viso, dunque sarà da evitare per chi ha un viso tondo. Al contrario, questa forma valorizza e dona sui visi squadrati.

Dunque questo taglio donerà a chi ha un viso spigoloso come rettangolare o squadrato, ma anche a chi possiede un volto ovale o allungato. Questi ultimi infatti vengono valorizzati quando incorniciati e il boule abbiamo detto essere un taglio che incornicia il viso. Inoltre questo taglio particolare dona di più su un capello liscio che mosso o riccio, che al contrario richiederebbe un’eccessiva manutenzione.

Ultimo consiglio per questo taglio: mantenete il vostro colore naturale, questo taglio già è particolare e si muove da solo dando luce. Se avete un colore castano chiaro o biondo l’effetto sarà spettacolare!

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Articoli correlati
Leggi anche
  • ShatushShatush castano: come ottenere un effetto naturale

    Lo shatush castano addolcisce i lineamenti e illumina il volto, donando un effetto davvero molto elegante.

  • ElodieCapelli lunghi e ricci: come ricreare l’hair style di Elodie

    Elodie sfoggia un ultimo hair style lungo e super curly: come ricreare il look e come prendersi cura dei capelli ricci in estate

  • Chignon bassoCome creare uno chignon basso spettinato: idee e consigli

    Lo chignon spettinato mette d’accordo tutte le donne, sia nella quotidianità che nelle occasioni speciali.

  • Elettra LamborghiniCome portare il caschetto lungo: l’idea di Elettra Lamborghini

    Elettra Lamborghini sta facendo letteralmente impazzire grazie al suo caschetto lungo e ai suoi look unici.

Contents.media