Notizie.it logo

Ogni quanto lavare i capelli lisci: consigli e rimedi

ogni quanto lavare i capelli

Ogni quanto lavare i capelli è importante per averli in ordine e splendenti.

Avere capelli in ordine e una chioma folta è il desiderio di molti, ma può capitare che, per via dello stress e dell’inquinamento, si rovinino. La domanda che si pongono in molti è ogni quanto lavare i capelli perché siano lucenti. Ecco alcuni consigli utili, anche a seconda del tipo di capello.

Ogni quanto lavare i capelli

Ogni giorno oppure una volta a settimana? Si tratta di una domanda che moltissime pongono a se stessi, ma non sempre è facile trovare una risposta che sia adatta in quanto dipende anche dal tipo di capello. Ogni chioma ha delle caratteristiche e proprietà che si differenziano e bisogna tenerne conto al momento del lavaggio in modo da rinforzarla e avere capelli lucenti e splendenti.

Lavare i capelli tutti i giorni non è considerata la soluzione adatta in quanto il capello rischia d’indebolirsi e cadere.

Un lavaggio quotidiano della chioma porta a eliminare gli oli naturali della cute che sono vitali per la salute del capello. Lavarli solo una volta a settimana rischia di essere dannoso. In base al parere degli esperti del settore, bisogna lavarli non appena si avverte una sensazione di prurito o fastidio.

Ovviamente una risposta adeguata dipende dal tipo di capello di ognuno. Per i capelli secchi e fragili l’ideale è almeno due volte a settimana in quanto tendono a sporcarsi facilmente. Per chi ha i capelli particolarmente fragili che si spezzano quasi subito, un lavaggio a settimana è consigliato poiché rischia di peggiorare ancora di più la salute del capello.

Chi ha i capelli grassi deve lavarli a giorni alterni in modo da eliminare il grasso e l’eccessiva produzione di sebo.

Per ogni tipo di capello, cercate di usare dei prodotti che siano adatti, non stressino il capello e aiutino a renderlo lucente. Si consiglia anche di fare almeno una volta a settimana un impacco nutriente o uno scrub per rinforzare la cute.

Ogni quanto lavare i capelli lisci

Il lavaggio del cuio capelluto dipende dal tipo di capello di ognuno. Per chi ha capelli lisci, lavarli almeno due o tre volte a settimana può essere la cosa migliore. Utilizzate uno shampoo e un balsamo che siano adatti alla vostra chioma. Lo shampoo deve essere volumizzante e il balsamo va applicato soltanto sulle punte.

Si consiglia di usare shampoo e prodotti che non contengano parabeni o siliconi. A ogni residuo di shampoo cercate di sciacquare bene i capelli e tamponarli usando un asciugamano di fibra o di cotone.

Per il lavaggio dei capelli bisogna anche considerare il proprio stile di vita. Chi è abituato a praticare una attività fisica particolarmente intensa, si consiglia di lavare i capelli un po’ più spesso rispetto al normale per eliminare il sebo e grasso in eccesso.

Gli shampoo aggressivi non sono adatti per nessun capello in quanto rischiano soltanto di rovinarli e indebolirli maggiormente. Il lavaggio dei capelli dipende anche dal luogo in cui vivete. Chi abita in città deve lavarli più spesso in quanto le micropolveri li sporcano molto rapidamente, al contrario di chi vive in luoghi montani e respira aria pulita che fa bene alla salute del capello.

Il balsamo è un prodotto che non deve mai mancare in quanto idrata il capello.

In questo caso, bisogna usarlo dopo lo shampoo e va scelto a seconda della tipologia del capello.

Il miglior rimedio naturale

Lavare i capelli tutti i giorni non è consigliato in quanto rischia d’indebolirli e farli cadere. Per il diradamento del cuoio capelluto e chi teme la calvizie, in commercio sono tantissimi i capelli che aiutano a contrastare la perdita, ma il migliore al momento è sicuramente Foltina Plus che apporta le seguenti proprietà alla chioma:

  • Contrasta la caduta del capello
  • Riattiva i follicoli piliferi
  • Stimola la crescita sin da subito e dalla prima applicazione.

Un prodotto o meglio una lozione spray adatta a ogni tipo di capello, anche quelli maggiormente difficili da districare e tenere in ordine. Possono usarlo tutti, sia uomini che donne. Uno spray che potete portare con voi ovunque in modo da poterlo usare in caso di bisogno e all’occorrenza. Consigliato da tantissimi esperti del settore in quanto è considerato l’alternativa al trapianto e all’intervento chirurgico. Una lozione efficace e affidabile, oltre ad avere risultati garantiti nel tempo.

Per chi fosse interessato a saperne di più può cliccare qui o sulla seguente immagine.

-

Una lozione che non ha controindicazioni o effetti collaterali in quanto si basa sui seguenti ingredienti naturali:

  • Arginina: ha un effetto vasodilatatore, apporta maggiore afflusso sanguigno alla radice dei capelli, stimolandone la crescita e combattendo la caduta del capello
  • Serenoa: un componente essenziale in quanto combatte la perdita dei capelli
  • Fieno greco: ricco di fitoestrogeni, protegge la capigliatura dalla caduta e ne stimola la crescita in modo sano.

Foltina Plus è facile da usare in quanto basta spruzzarne un po’ nelle zone interessate dal diradamento, massaggiare con movimenti circolari in modo dolce e lasciare che si assorba in profondità.

Essendo un prodotto originale ed esclusivo, non è disponibile nei negozi fisici o siti di e-commerce online. L’unico modo per acquistarlo è tramite il sito ufficiale del prodotto, compilare il modulo con i propri dati che sono trattati nel rispetto della privacy e attendere la chiamata dell’operatore per la conferma dell’ordine. Il prodotto è in promozione stagionale al costo di 49€ per 2 confezioni invece di 156€ con spedizione gratuita. Il pagamento si effettua sia con carta di credito o Paypal, ma anche in contrassegno, ossia in contanti al corriere al momento della consegna.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Parigi è da sempre la mia casa. Amo leggere e sono una teinomane.
Leggi anche