Bon Ton, le regole per uno stile elegante

Lo stile bon ton permette di vestirsi in modo elegante e chic, per un look raffinato e perfetto per ogni occasione.

Lo stile bon ton permette alle donne di vestirsi in modo elegante e chic, per uno stile raffinato e perfetto per ogni occasione. Ecco le regole da seguire per ottenere un risultato davvero eccellente, in perfetto stile Audrey Hepburn.

Bon Ton, le regole per uno stile retrò ed elegante

Il termine bon tono significa “buon tono” o “stile delle buone maniere”. Si tratta di un concetto che racchiude eleganza, finezza e sobrietà, senza mai tralasciare un tocco di modernità e originalità, che ha consentito a questo stile di rimanere eterno. Si torna indietro agli anni ’50 e più precisamente si fa riferimento alla moda francese di quell’epoca, a cui si ispira questo stile, appartenuto alla meravigliosa Audrey Hepburn. Si tratta di uno stile raffinato ed elegante, con una grande capacità di cambiare e adattarsi senza mai snaturarsi, mantenendo la sua anima retrò pur diventando più moderno e attuale.

Esistono alcune regole da seguire per avere uno stile bon ton. Tra le sue peculiarità spicca la sobrietà, motivo per cui la lingerie non dovrebbe mai vedersi sotto gli abiti, per una scelta di classe. Stessa cosa per la pelle scoperta, soprattutto le gambe. Nelle occasioni speciali e più formali è importante coprirle con dei collant. Un altro aspetto importante dello stile bon ton è l’attenzione ai dettagli. Si deve scegliere, per esempio, cosa scoprire e quanto.

Una minigonna non potrà essere abbinata ad una scollatura importante, per esempio. La camicia è un capo fondamentale di questo stile e non dovrebbe mai essere a maniche corte. È possibile indossare una camicia a maniche lunghe da arrotolare lungo il braccio fino al gomito, per mantenere l’eleganza pur rimanendo casual. La sobrietà è importante anche nell’ambito dei gioielli, che devono essere sempre semplici e leggeri, per farsi notare ma mai in modo eccessivo.

Bon ton

I capi essenziali dello stile bon ton

Ma quali sono i capi che non possono mancare nel proprio armadio per avere un perfetto stile bon ton? Ci vogliono sicuramente dei capi di classe, eleganti e sobri, perché non è questo lo stile giusto per osare troppo.
Nel vostro armadio non devono mancare:

  • Pantaloni a sigaretta o modello Capri;
  • Tubino nero;
  • Trench;
  • Cappotto stretto in vita;
  • Maglioni e golfini classici e con scollo a barca;
  • Gilet;
  • Abito a stampa floreale, da abbinare a delle décolleté o a degli stivali;
  • Camicie classiche oppure con collo a fiocco o colletti stretti e rotondi;
  • Gonna peplum, a tubino, a ruota o longuette.

Per quanto riguarda gli accessori, via libera a foulard da usare al posto del cerchietto o intorno al collo, cinture sottili, pochette e borse di dimensioni medio piccole, ballerine o tacchi non troppo alti, cerchietti e fermagli e perle. Gli accessori devono essere originali e sempre molto sobri. Non è detto che nel vostro armadio non ci siano già dei capi che possono adattarsi bene a questo stile, ma se avete bisogno di immergervi completamente in questa immagine retrò ed elegante, allora dovete acquistare degli abiti che rendano realmente l’idea dello stile bon ton.

Bon ton

Scritto da Chiara Nava
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Articoli correlati
Leggi anche
  • Martina ColombariMartina Colombari: la sua tuta da sci fa tendenza: marca, prezzo

    Martina Colombari fa tendenza con il suo outfit da montagna. Ecco i dettagli.

  • Pantaloni in pelle, come abbinarli? Outfit e ideePantaloni in pelle, come abbinarli? Outfit e idee

    Pantaloni in pelle, outfit e idee su come indossarli in questa stagione

  • Charlotte CasiraghiCharlotte Casiraghi: il look premaman a Montecarlo

    Ecco il look sfoggiato da Charlotte Casiraghi, attualmente in dolce attesa, a Montecarlo.

  • CollaSOS colla sui vestiti: come rimuoverla facilmente

    Può capitare che la colla finisca accidentalmente sui propri vestiti. È fastidioso, ma le soluzioni per rimuoverla ci sono: scopriamole più nel dettaglio

Contentsads.com